si tratta dell'autore del libro
"La fine della monarchia in Italia. Il referendum istituzionale del 2 giugno 1946"
Francesco è un giovanissimo (32 anni) e carissimo ragazzo che ho recentemente incontrato in Abruzzo dove vive e lavora come giornalista, nonchè dirigente per l'Abruzzo dell'UMI.
Vi invito a visionare il suo simpatico blog dove in data 29 giugno 2007 compare un articolo dedicato a Sergio Boschiero che per alcuni giorni fu presidente onorario della fiera dell'Expo Valle Trigno (Chieti)
http://francescobottone.splinder.com/?from=100
http://www.monarchia.it/sito/calendario.html#celenza

Il suo libro è molto preciso e rigoroso nonchè obbiettivo e per nulla di parte, contrariamente alle panzane che ci vogliono far credere i repubblicani
I monarchici hanno sempre l'obbligo di essere corretti e obbiettivi anche nell'esporre garbatamente i brogli del 1946 mentre i repubblicani attaccano sguaiatamente e violentemente i monarchici con le loro bugie che comunque se martellate e urlate alla fine vengono pure credute ed entrano nel cervello della massa.
Non nel nostro cervello!
Viva il Re