User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: Secessione??????

  1. #1
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Secessione??????

    Ho notato che molti utenti del forum sono secessionisti duri e puri e non leghisti.
    Secondo me la secessione è impossibile (se anche avesse un senso che io non vedo proprio onestamente) per un semplice motivo economico legato alle pensioni: le regioni del sud e il Piemonte sono pesantemente in rosso per quanto riguarda la spesa per la previdenza sociale.
    Diciamo che al sud ci sono molti milioni di pensionati che dopo la secessione perderebbero i diritti che hanno guadagnato lavorando, quale è la vostra idea?
    Chissenefrega o magari paghiamo noi per il Piemonte e chissenefrega degli altri (altro non senso perche se non voglio mantenere un siciliano perche dovrei mantenere un piemontese?)?
    Questo secondo me è un discorso semplice semplice che basta da solo a far capire quanto sia in realta complessa la dinamica di un grande stato che è si da riformare e da decentralizzare, parlando di obiettivi concreti, ma senza prendere il volo sognando discorsi che non stanno ne in cielo ne in terra.
    Concentrarsi su obiettivi concreti e lavorare per realizzarli piuttosto che sognare soluzioni impossibili mi sembra molto piu ragionnevole.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio
    Diciamo che al sud ci sono molti milioni di pensionati che dopo la secessione perderebbero i diritti che hanno guadagnato lavorando,
    .



    No guarda, persino la Liguria che è la regione più vecchia ha i conti inps in ordine. Se l'utente Berghèm passa di qui, gli chiedo se può postare le tabelle apposite.

    In compenso in Calabria ci sono 10 volte le pensioni di invalidità della Liguria...

    Un consiglio: ongi tanto guardati Report su rai3.

  3. #3
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JuvSP Visualizza Messaggio
    Non capisco cosa ci sia da ridere.

  4. #4
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Le casse dell'INPS sono devastate dalla miriade di pensioni false regalate agli impiegati statali dle meridione.

    Dalla Toscana in su hanno coperture per oltre il 90% delle spese.

    Da grosseto in giù c'è n'è si e no per un 40%.

  5. #5
    itaglia stato canaglia
    Data Registrazione
    26 Aug 2006
    Località
    Busnago (Brianza Est)
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio
    1- Ho notato che molti utenti del forum sono secessionisti duri e puri e non leghisti.
    2- Secondo me la secessione è impossibile (se anche avesse un senso che io non vedo proprio onestamente) per un semplice motivo economico legato alle pensioni: le regioni del sud e il Piemonte sono pesantemente in rosso per quanto riguarda la spesa per la previdenza sociale.
    3- Diciamo che al sud ci sono molti milioni di pensionati che dopo la secessione perderebbero i diritti che hanno guadagnato lavorando, quale è la vostra idea?
    4- Chissenefrega o magari paghiamo noi per il Piemonte e chissenefrega degli altri (altro non senso perche se non voglio mantenere un siciliano perche dovrei mantenere un piemontese?)?

    1- Un motivo ci sarà, la lega è un partito romano, corrotto e non più indipendentista
    2- Un comunista che viene a dire che il nostro ideale è impossibile fa ridere. Notare che ci sono già stati diversi esempi di indipendenza
    3- Chissenefrega cazzi loro, impareranno a gestire ed andare avanti con i soldi delle tasse che pagano. Molte pensioni sono anche false.
    4- Qui i sostenitori della patagna sono pochi. Perchè la Lombardia dovrebbe chiedere l'indipendenza e mettersi con il Piemonte?

    Se vedùm

  6. #6
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JuvSP Visualizza Messaggio
    Le casse dell'INPS sono devastate dalla miriade di pensioni false regalate agli impiegati statali dle meridione.

    Dalla Toscana in su hanno coperture per oltre il 90% delle spese.

    Da grosseto in giù c'è n'è si e no per un 40%.
    Si la storia delle pensioni false che gravano irrimediabilmente sul sistema della previdenza la conosco.
    Il problema che ho proposto nel post iniziale comunque rimane e le aree depresse economicamente per motivi storici e politici se le porta dietro ogni stato, guarda la ex Germania est o il profondo sud degli States ad esempio.
    Come puoi pensare di fare la secessione oggi se4 domani metti per strada milioni di famiglie?
    E normale che anche al nord il 99% della societa civile sia contrario a una pazzia del genere.
    A parte gli scherzi rispondi seriamente.

  7. #7
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio
    Si la storia delle pensioni false che gravano irrimediabilmente sul sistema della previdenza la conosco.
    Il problema che ho proposto nel post iniziale comunque rimane e le aree depresse economicamente per motivi storici e politici se le porta dietro ogni stato, guarda la ex Germania est o il profondo sud degli States ad esempio.
    Come puoi pensare di fare la secessione oggi se4 domani metti per strada milioni di famiglie?
    E normale che anche al nord il 99% della societa civile sia contrario a una pazzia del genere.
    A parte gli scherzi rispondi seriamente.

    A perchè 146 anni di unità italiana hanno risolto qualcosa?
    Quando verrà a mancare in maniera considerevole l'aiuto di mamma stato, si sveglieranno anche laggiù. E' successo in Spagna, succederà di conseguenza anche laggiù.

    Luigi Einaudi diceva ch è inutile sprecare soldi su un cavallo sfinito.

  8. #8
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JuvSP Visualizza Messaggio
    A perchè 146 anni di unità italiana hanno risolto qualcosa?
    Quando verrà a mancare in maniera considerevole l'aiuto di mamma stato, si sveglieranno anche laggiù. E' successo in Spagna, succederà di conseguenza anche laggiù.

    Luigi Einaudi diceva ch è inutile sprecare soldi su un cavallo sfinito.
    Non capisco cosa voglia dire svegliarsi.
    O davvero vivi nel mito che al sud NESSUNO va a lavorare?
    Siamo seri dai non scherziamo, stiamo tra noi, non a un comizio di Borghezio.

    Dimentichi dei fattori importanti:
    1)lo sfruttamento in stile coloniale dei savoia al sud
    2) la situazione politica dopo il 1945 in cui gli americani e i loro burattini della dc hanno utilizzato la MAFIA al sud come strumento di repressione e controllo politico perche altrimenti avrebbe vinto le elezioni il PCI e sarebbero stati cazzi amari per tutti.
    Ovvero era gia pronta gladio, la CIA e compagnia per mettere qualche dittatotre in stile Pinochet e allora si che c era da piangere.
    3) la decisione a livello governativo di industrializzare un area del nord (vedi ad esempio la fiat che era una specie di ente parastatale) utilizzando manodopera di migranti del sud.

    Ho riassunto brevissimamente per farti capire che ci sono dinamiche politico economiche dietro allo stato di degrado del sud molto molto molto complesse che vanno ovviamente al di la di dire "al sud non gli va di fare un cazzo".
    In pratica quelli che ci rimettono piu di tutti sono proprio la massa di abitanti del sud che non fa parte di reti clientelari poltiche o mafiose, che poi spesso e la stessa cosa.
    Altro che secessione.

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,866
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio

    Si la storia delle pensioni false che gravano
    irrimediabilmente sul sistema della previdenza la conosco.
    Il problema che ho proposto nel post iniziale
    comunque rimane e le aree depresse
    economicamente per motivi storici e politici
    se le porta dietro ogni stato, guarda la ex
    Germania est o il profondo sud degli States ad esempio.
    Come puoi pensare di fare la secessione
    oggi se domani metti per strada milioni di famiglie?
    E normale che anche al nord il 99% della societa
    civile sia contrario a una pazzia del genere.
    A parte gli scherzi rispondi seriamente.
    se conosci bene la storia delle false pensioni,
    è chiaro che non puoi accettare che chi
    ha veramente pagato fior di contributi,
    sia additato come quello che rovina l'inps
    e, nemmeno che lo stesso soggetto, sia
    metodicamente spogliato dei propri diritti
    da continue "riforme pensionistiche" che
    servono in definitiva, ad alimentare quelle
    false.

    continuando di questo passo, senza voler
    incidere sulle storture del sistema itaglione,
    la seccessione avverrà, allorche il nord
    collasserà sotto il peso di questo
    improprio e immeritato basto da soma.

    quando questo si verificherà,
    ogni strada,
    (anche pericolosa),
    potrà essere percorsa,
    indipendentemente dalla
    "pazzia" o dalla saggezza
    della società civile........

    meglio pensarci prima
    e mettere mano a serie
    riforme in senso federale
    o confederale, che rappresentino
    le specificità dei popoli
    della penisola..........


  10. #10
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio
    Non capisco cosa voglia dire svegliarsi.
    O davvero vivi nel mito che al sud NESSUNO va a lavorare?
    Siamo seri dai non scherziamo, stiamo tra noi, non a un comizio di Borghezio.

    Dimentichi dei fattori importanti:
    1)lo sfruttamento in stile coloniale dei savoia al sud
    2) la situazione politica dopo il 1945 in cui gli americani e i loro burattini della dc hanno utilizzato la MAFIA al sud come strumento di repressione e controllo politico perche altrimenti avrebbe vinto le elezioni il PCI e sarebbero stati cazzi amari per tutti.
    Ovvero era gia pronta gladio, la CIA e compagnia per mettere qualche dittatotre in stile Pinochet e allora si che c era da piangere.
    3) la decisione a livello governativo di industrializzare un area del nord (vedi ad esempio la fiat che era una specie di ente parastatale) utilizzando manodopera di migranti del sud.

    Ho riassunto brevissimamente per farti capire che ci sono dinamiche politico economiche dietro allo stato di degrado del sud molto molto molto complesse che vanno ovviamente al di la di dire "al sud non gli va di fare un cazzo".
    In pratica quelli che ci rimettono piu di tutti sono proprio la massa di abitanti del sud che non fa parte di reti clientelari poltiche o mafiose, che poi spesso e la stessa cosa.
    Altro che secessione.

    PERFETTAMENTE D'ACCORDO.

    L'unico modo per fermare la mafia e il clienteralismo è stringere i rubinetti dell'assistenzialismo da rapina. Fino a che. Lo stato italiano garantirà fondi ai vari "baroni" meridionali per pagarsi le loro clientele non se ne verà fuori.



    A parte che in ogni caso, per quanto mi riguarda, tutta la gente pagata dallo stato per pensioni false o posti di lavoro inutili sono dei ladri.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226