User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Perchè

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,564
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Perchè

    Perchè quando si tratta di sminuire, offendere e usare in malomodo divinità antiche nessuno protesta ma quando si va a toccare un GENERICO Dio, come cristo, tutti insorgono?Allora ci sono divinità di serie B e divinità di serie A o è tutta finalizzato per sminuire le Atiche Divinità cercando di aumentare l'importanza di quelle nuove come nel caso europeo sempre cristo?
    Il principio di eguaglianza dove lo mettiamo. Che tempi!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Sep 2007
    Messaggi
    127
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Esimio Sideros, che dire? Propendo per la seconda ipotesi, dal momento che sminuire e offendere gli Antichi e i loro Dei è l'unico modo per creare una possibilità per il loro 'dio'...
    e poi chi difende certi principi al giorno d'oggi? A chi interessa in sostanza se gli Dei vengono offesi o trattati alla stregua di un fenomeno culturale e pittoresco, quando non peggio? Qui da noi, mi duole moltissimo dirlo, in tutta questa parte del mondo certe cose non sono più da molto ormai riconosciute secondo la loro reale natura e importanza, quindi ovviamente arrabbiandosi a morte e stupendosi fino ai limiti, comunque dobbiamo riconoscere che tutto quello che sta accadendo è in qualche modo giustificato dalla natura dei nemici e dalla loro idea malsana e inquietante, nonché contorta di divinità...
    Sto ancora rabbrividendo al ricordo di quel che ho letto qualche tempo fa sulla fine del paganesimo in Roma: i pazzi organizzavano vere e proprie 'battute di caccia' alla ricerca di idoli, statuette, luoghi di culto pagani affinché tutto fosse distrutto e non rimanesse più nulla a testimonianza dei molti misfatti da loro perpetrati...sorprenderà sapere che in Egitto, al giorno d'oggi, se l'archeologo non ci sta attento, gli distruggono sotto il naso le statue (quei barbari senza cuore e cervello!) beh, e che dire del bar costruito proprio sul bordo del lago sacro di Karnak? O come reagire di fronte al turista idiota che si fa fotografare abbracciato alle statue degli Dei per avere il suo ricordino esotico? Per non parlare di quelli che buttano cicche di sigarette nella Valle dei Re e sulla sua Montagna Sacra: no, ormai nulla dell'irreligiosità dell'uomo moderno può sconvolgermi...ne ho viste davvero troppe...è una cosa di cui, (e lo spero vivamente) forse non rendono neppure conto- ben altro discorso si deve e si può fare per gli ortodossi di Grecia o per rappresentanti clericali par loro: quelli, come ho già avuto occasione di dire, sanno benissimo quello che hanno fatto e stanno facendo...
    In quanto al principio d'uguaglianza...mi fa venire l'orticaria il solo sentirne parlare: cosa può esistere di più falso (anche solo a livello filosofico per non salire ai livelli più alti...)? In Natura tutto è ordine e gerarchia e per questo vi è pace reale in Lei...
    Su ben altro dovremmo fare affidamento per riportare alla giusta dignità ciò che ha valore assoluto- ma su ciò mi fermo, altrimenti andrei decisamente fuori tema...
    In ogni caso concordo con amarezza: che tempi!

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    21 Apr 2005
    Località
    urbe quadrata
    Messaggi
    67
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Perchè quando si tratta di sminuire, offendere e usare in malomodo divinità antiche nessuno protesta ma quando si va a toccare un GENERICO Dio, come cristo, tutti insorgono?Allora ci sono divinità di serie B e divinità di serie A o è tutta finalizzato per sminuire le Atiche Divinità cercando di aumentare l'importanza di quelle nuove come nel caso europeo sempre cristo?
    Il principio di eguaglianza dove lo mettiamo. Che tempi!
    Come non condividere il tuo sfogo caro amico?
    Vedi, proprio in questi giorni, discutevo con amici della particolarità della cultura dei nostri tempi. Tempi cristiani in tutte le declinazioni possibili.
    Ci poteva stare un cambio della religione ad un certo punto della Storia, ma il contributo malvagio e diabolico che è stato apportato è l'accessorio peculiare della intolleranza.
    Si narra che nell'antica Kroton il culto degli avi fosse quello votato a Teti. Ad un certo punto, però, lo stesso fu soppiantato da quello di Hera Lacinia. Una religione, dunque, ne sostituiva un'altra. I miti di allora riportarono che Teti donò a Hera quel capo di costa calabrese. Dunque, assistiamo ad una sostituzione pacifica ed armoniosa.
    Una cosa simile purtroppo la cultura moderna non riesce a prevederla. La cultura dell'intolleranza e della denigrazione che prevarica ed annulla il diverso e che è figlia dei nostri tempi. Tempi cristiani.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-10-13, 14:18
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 01-08-12, 07:16
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-02-10, 22:23
  4. Perchè la bianca Signora, ha lasciato il posto alla neve, perchè?
    Di sacher.tonino nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 13-01-06, 10:59
  5. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 12-12-03, 19:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226