User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: bossi imperatur

  1. #1
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking bossi imperatur

    Questa lettera involontariamente ironica, pubblicata in Politica (quindi evidentemente finta oppure ancora piu' condivisa e apprezzata) sulla padania del 1 maggio, e' esemplare per capire da dove arrivano i nuovi voti alla lega (ex anali che passano a bossi perche' e' piu' duro contro l'immigrazione e per difendere il "nostro Paese") e perche' gli autonomisti veri se ne sono andati da anni...

    Lettera di un romano: Senatur, siamo al suo fianco

    Segretario,
    Le scrivo questa lettera rendendomi perfettamente conto della particolarità del momento, e della difficoltà di molti militanti a digerirne il contenuto. Ma i movimenti che cambiano il corso del destino di un popolo, non si spaventano nell’affrontare grandi sfide. La Lega è fatta così.
    Io sono romano, vivo al Nord da anni per ragioni di lavoro. Vengo da esperienze politiche diverse da quelle della Lega Nord. Arrivato qui avevo verso questo Movimento, forti pregiudizi, amplificati notevolmente dalla mia provenienza da un partito come Alleanza Nazionale; del quale fui anche un dirigente locale e Provinciale per i giovani. Ma vivere in una città come Brescia mi ha brutalmente messo davanti al volto più diffuso, ed aggressivo dell’immigrazione. Mi sono dovuto rendere velocemente conto della particolare situazione storica nella quale l’Italia, ed in particolare le regioni del Nord –Est si sono venute a trovare. C’era soltanto un partito che lottava, con il sacrificio ed il sostegno della militanza, per salvare Brescia e le tradizioni di questa splendida città. Si trattava della Lega. C’era solo un Segretario cittadino, Fabio Rolfi (oggi vicesindaco leghista, e più votato di tutti candidati in consiglio). Di quel partito che da tre anni voto ed al quale sono un iscritto. La scelta era tra il dargli una mano a salvare Brescia dalle orde straniere, o lasciare che i pregiudizi iniziali contro la Lega mi lasciassero indifferente ad un eclatante distruzione della cultura di un popolo. Sono un romano che, come tanti altri, vede negli ideali e nell’opera della Lega Nord il più naturale approdo. Storicamente Roma non fa parte del meridione d’Italia. Non siamo mai stati sotto i Borboni. Abbiamo condiviso l’amministrazione Pontificia, con regioni come l’Emilia - Romagna, le Marche, l’Umbria. Prima dei Savoia, siamo stati staccati per ancora più tempo della Padania da città come Napoli o Cosenza. Terre dove la Lega opera da anni. Si lo so, caro On. Bossi, Roma è la sede del parlamento centralista, di quel sistema politico che salassa i sudori della parte settentrionale del paese. Ma Roma è una tappa cruciale nell’opera di salvaguardia dei popoli europei che la Lega , sola in questo Paese, porta avanti. Roma è la sede della cristianità, la sede di una storia antitetica a quella dei Savoia e di Garibaldi. Fummo eletti capitale del Regno d’Italia, per dare la nobile parvenza di un ritorno ad un glorioso passato, a quella che fu soltanto una volgare guerra di conquista. E i romani non hanno mai giovato della ricchezza dei palazzi. Se avessero lasciato la capitale a Firenze o Torino sarebbe stata la stessa cosa. E’ questo sistema che salassa il Nord, per trascinare la zavorra meridionale. Senza i soldi del Nord il sistema di questa Repubblica crollerebbe subito. A Roma, e nell’Abruzzo ci sono molte persone che ammirano lei, il Segretario del rinnovamento; che non hanno preclusioni verso il federalismo; che sono esasperate all’immigrazione e dalle false promesse di una classe politica bugiarda. Gente che non si accontenta dell’Mpa, o di Alleanza Federalista. Gente che, in occasione delle Elezioni Europee, chiede di avere buoni motivi per apporre una croce sull’Alberto da Giussano. Noi non vogliamo fotocopie, io ho già un partito: si chiama Lega Nord. Ed ho già un Segretario, si chiama Umberto Bossi. Uno di quei personaggi che se fosse nato 2000 anni fa, sarebbe stato uno dei nostri più grandi imperatori. Roma è fatta così: una città di condottieri che ama riconoscere ed affidarsi ad una grande guida. Lei è la mia. Lo sia anche per molti altri romani.
    Alessandro (Roma)


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dedicato ai neo-leghisti di cui sopra, con disprezzo.

    http://youtube.com/watch?v=Oi4x4g9cYSw

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  4. #4
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    le badanti e i badanti d''abbozzi queste cose le sanno benissimo
    per questo nel simbolo la parola ''patagna'' e stata sostituita da ''abbozzi''
    per questo nessuno ha parlato di patagna prima delle elezioni
    cosi la lecca ha preso i voti di aenne e adesso non avra piu imbarazzo quando berlusconi gli chiede di votare per i poteri speciali di roma capitale e per il ponte sullo stretto e per salvare i mafiosi
    abbozzi e'' la guida ducesca per tutti i veri romani ex-aennini che vogliono l''uomo forte!!!

    vivabbozzi!!! anzi ave cesare!!!

 

 

Discussioni Simili

  1. Pisanu: Tagliando alla legge Bossi-Bossi
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-08-04, 13:55
  2. La Corte Costituzione dà ragione alla Bossi-Bossi
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-01-04, 17:32
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-09-02, 14:14
  4. Ecco Come Interpretano La Nuova Legge Bossi-bossi
    Di pensiero nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-09-02, 02:26
  5. Approvata la legge Bossi-Bossi sull'immigrazione
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-07-02, 08:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226