User Tag List

Pagina 1 di 36 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 351
Like Tree107Likes

Discussione: Questioni grammaticali

  1. #1
    Il miracolo delle noci
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    portofino
    Messaggi
    6,361
    Mentioned
    151 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Questioni grammaticali

    Questo non è assolutamente un flame, ho postato qui per evitare di continuare un O.T. che ha avuto origine al bar di POL (creando un piccolo bisticcio tra utenti).


    @mary ann
    @Malandrina



    Riassunto


    Originariamente Scritto da mary ann

    Grazie.

    "Semplice, se la Presidentessa era lei, invece che lui, questo vuol dire mentire".

    Quindi è corretto cosi:
    Semplice, se la Presidentessa fosse stata lei, invece che lui, questo vorrebbe dire mentire" ?

    Citazione Originariamente Scritto da amoralizzatore

    @mary ann
    La prima forma è utilizzata nell'italiano parlato ma è sconsigliabile in quello scritto.

    Inoltre: "se la Presidentessa era lei, invece che lui, questo voleva dire mentire"
    Indicativo imperfetto nella protasi e nell’apodosi; periodo ipotetico dell’irrealtà nel passato.


    La seconda forma:
    se la Presidentessa fosse stata lei, invece che lui, questo avrebbe voluto dire mentire.
    Congiuntivo trapassato nella protasi e condizionale passato nell'apodosi; ipotesi al passato.

    Le forme miste sono ammesse nel parlato ma sconsigliate nello scritto.
    Originariamente Scritto da mary ann

    @Amoralizzatore
    Ti ringrazio molto, ma io non so cosa siano la protasi e l'apodosi. Lo ammetto tranquillamente.
    Allora, la seconda forma è ammessa nello scritto?

    Più la leggo, più mi sembra che non abbia molto senso. Sbaglio? Ormai non ci capisco più niente...



    Citazione Originariamente Scritto da amoralizzatore
    Protasi = subordinata condizionale (se la ...)
    Apodosi = principale reggente (questo ...)



    "se la Presidentessa era lei, invece che lui, questo voleva dire mentire"
    Indicativo imperfetto nella protasi e nell’apodosi; periodo ipotetico dell’irrealtà nel passato.

    utilizzata nell'italiano parlato ma è sconsigliabile in quello scritto



    se la Presidentessa fosse stata lei, invece che lui, questo avrebbe voluto dire mentire.
    Congiuntivo trapassato nella protasi e condizionale passato nell'apodosi; ipotesi al passato

    imaho da preferire in ogni caso.



    Consiglio: in caso di dubbio meglio consultare fonti autorevoli come la treccani.

    PERIODO IPOTETICO in "La grammatica italiana"



    Citazione Originariamente Scritto da mary ann
    Perdonami, so di non essere di madre lingua italiana, ma, secondo me, è più corretto era (in questo contesto), perché come ha detto Malandrina, la Clinton era la presidentessa, dietro le quinte, ok, ma è lo stesso.
    Spero che tu non ti offenda per le mie parole, sei molto preparato. Te lo dico perché tempo fa ho detto ad un utente che ha sbagliato di scrivere una cosa, volevo anche dimostrarlo, ma lui si è offeso, così ho preferito lasciar perdere.




    Ho chiesto sul forum della Crusca; hanno risposto e linkato riferimenti in modo quasi identico al mio.
    (devo dire che non l'hanno considerata una questione degna di molte spiegazioni )



    Cruscate :: Filone - Protasi con l'indicativo imperfetto






    Conclusione

    Secondo i cruscanti:
    L'uso dell'imperfetto in questo tipo di frasi è di registro colloquiale, quindi, nel parlato (e nello scritto che voglia rispecchiare il parlato) è corretto.


    Secondo la Treccani:

    Si può avere inoltre un periodo ipotetico misto, quando nella protasi il verbo è al congiuntivo e nell’apodosi all’indicativo, o nella protasi all’indicativo e nell’apodosi al condizionale. Si tratta di uso comune nel parlato, ma da evitare nell’uso scritto E' corretto ma sconsigliabile nello scritto.

    Nella lingua parlata è molto comune l’uso dell’➔imperfetto indicativo sia nella protasi, sia nell’apodosi del periodo ipotetico dell’irrealtà nel passato, al posto di congiuntivo imperfetto e condizionale

    L’uso di questa forma è sconsigliabile, almeno nella lingua scritta, anche se vanta attestazioni già nell’italiano antico.
    Malandrina, mary ann and krasotkin like this.
    Progressista con riserva.

    Ciò di cui hai bisogno ti comanda, ciò a cui non sai rinunciare ti controlla.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    26,720
    Mentioned
    603 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    Citazione Originariamente Scritto da Amoralizzatore Visualizza Messaggio
    Questo non è assolutamente un flame, ho postato qui per evitare di continuare un O.T. che ha avuto origine al bar di POL (creando un piccolo bisticcio tra utenti).


    @mary ann
    @Malandrina



    Riassunto























    Ho chiesto sul forum della Crusca; hanno risposto e linkato riferimenti in modo quasi identico al mio.
    (devo dire che non l'hanno considerata una questione degna di molte spiegazioni )



    Cruscate :: Filone - Protasi con l'indicativo imperfetto






    Conclusione

    Secondo i cruscanti:
    L'uso dell'imperfetto in questo tipo di frasi è di registro colloquiale, quindi, nel parlato (e nello scritto che voglia rispecchiare il parlato) è corretto.


    Secondo la Treccani:

    Si può avere inoltre un periodo ipotetico misto, quando nella protasi il verbo è al congiuntivo e nell’apodosi all’indicativo, o nella protasi all’indicativo e nell’apodosi al condizionale. Si tratta di uso comune nel parlato, ma da evitare nell’uso scritto E' corretto ma sconsigliabile nello scritto.

    Nella lingua parlata è molto comune l’uso dell’➔imperfetto indicativo sia nella protasi, sia nell’apodosi del periodo ipotetico dell’irrealtà nel passato, al posto di congiuntivo imperfetto e condizionale

    L’uso di questa forma è sconsigliabile, almeno nella lingua scritta, anche se vanta attestazioni già nell’italiano antico.
    Grazie Amoralizzatore !

    Allora i cruscanti pensano che ERA sia corretto? Comunque, io spesso scrivo come parlo..Parto in netto svantaggio: ascolto come parlano gli italiani autoctoni e li "copio", poi viene fuori che, secondo la Trecanni, sbaglio tutto o quasi.
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  3. #3
    Il miracolo delle noci
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    portofino
    Messaggi
    6,361
    Mentioned
    151 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    Citazione Originariamente Scritto da mary ann Visualizza Messaggio
    Grazie Amoralizzatore !

    Allora i cruscanti pensano che ERA sia corretto? Comunque, io spesso scrivo come parlo..Parto in netto svantaggio: ascolto come parlano gli italiani autoctoni e li "copio", poi viene fuori che, secondo la Trecanni, sbaglio tutto o quasi.
    E' come dicevo io dall'inizio.

    La forma con"ERA" è utilizzata nell'italiano parlato ma è sconsigliabile in quello scritto.
    (sconsigliabile non significa errato, ma inopportuno)

    Questo è valido a meno che tu non voglia intenzionalmente rispecchiare il parlato, ovvero utilizzare un registro colloquiale.
    (x es. se scrivi un romanzo e devi descrivere un colloquio tra due adolescenti).


    Il tuo italiano è ottimo per una persona che non è di madrelingua.
    Se però aspiri alla perfezione devi considerare che non tutte le persone italiane parlano in modo corretto; inoltre l'italiano parlato è meno formale rispetto a quello scritto. Per non parlare delle differenze regionali.

    Vuoi la perfezione? Leggi solo i classici della lingua italiana e, quando hai dubbi, consulta dizionari e grammatiche autorevoli.
    mary ann likes this.
    Progressista con riserva.

    Ciò di cui hai bisogno ti comanda, ciò a cui non sai rinunciare ti controlla.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    26,720
    Mentioned
    603 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    Grazie per i consigli, però il mio italiano è un po' peggiorato dopo che ho iniziato a studiare il tedesco. Non ho raggiunto risultati apprezzabili, però ho perso un po' di italiano e mi dispiace.
    Capisco che non tutte le persone parlino correttamente la lingua, ma, purtroppo, il (mio) cervello semplicemente "copia" molte nozioni senza rifletterci molto. Non è che io su ogni cosa che sento possa pensare: è corretto dire così? O no? Chi ha sbagliato? Non è fattibile che io consulti OGNI VOLTA il dizionario. Perciò io spesso lascio perdere...
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    26,720
    Mentioned
    603 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Questioni grammaticali


    @Amoralizzatore;

    Ti chiedo ancora una volta di aiutarmi. Non capisco più niente...Puoi correggere questa mia frase, per favore? Credo che tutti i verbi siano sbagliati. Grazie!



    Anche il comunismo era un sogno di molti, ha garantito tutto e più di tutto, peccato che tutte queste garanzie fossero solo sulla carta o negli slogan.


    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  6. #6
    Il miracolo delle noci
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    portofino
    Messaggi
    6,361
    Mentioned
    151 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    A me sembra che non vi siano errori verbali; al massimo un articolo e una locuzione.

    Io avrei scritto:

    "Anche il comunismo è stato il sogno di molti, ha garantito di tutto è di più, peccato che queste garanzie fossero solo sulla carta o negli slogan."


    P.s.
    Qui non funziona il tag, ho letto per puro caso.
    mary ann likes this.
    Progressista con riserva.

    Ciò di cui hai bisogno ti comanda, ciò a cui non sai rinunciare ti controlla.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 May 2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    26,720
    Mentioned
    603 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    Amoralizzatore, grazie mille! Posso farti qualche domanda di grammatica ogni tanto? A volte ho dei dubbi atroci e non so a chi chiedere.
    La poesia è uno stato d'animo,
    ogni volta diverso.
    Il resto sono solo parole
    trovate per caso.
    (Mary Ann)

  8. #8
    Creatura Maligna
    Data Registrazione
    05 Nov 2016
    Località
    Viscere della Terra
    Messaggi
    595
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    Citazione Originariamente Scritto da Amoralizzatore Visualizza Messaggio
    Secondo la Treccani: Si può avere inoltre un periodo ipotetico misto, quando nella protasi il verbo è al congiuntivo e nell’apodosi all’indicativo, o nella protasi all’indicativo e nell’apodosi al condizionale. Si tratta di uso comune nel parlato, ma da evitare nell’uso scritto E' corretto ma sconsigliabile nello scritto. Nella lingua parlata è molto comune l’uso dell’➔imperfetto indicativo sia nella protasi, sia nell’apodosi del periodo ipotetico dell’irrealtà nel passato, al posto di congiuntivo imperfetto e condizionale L’uso di questa forma è sconsigliabile, almeno nella lingua scritta, anche se vanta attestazioni già nell’italiano antico.
    il periodo ipotetico dell'irrealtà (che esiste solo per il passato, che io sappia) vuole il condizionale passato e il congiuntivo trapassato

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Apr 2012
    Messaggi
    738
    Mentioned
    102 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    tanti italiani parla pegio di noi di africa. io adeso stare in sardenia, qui parla italiano male,peggio di noi profughi.
    io esere grande amico di brother MarinoBuia

  10. #10
    Il miracolo delle noci
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    portofino
    Messaggi
    6,361
    Mentioned
    151 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Questioni grammaticali

    Citazione Originariamente Scritto da mary ann Visualizza Messaggio
    Amoralizzatore, grazie mille! Posso farti qualche domanda di grammatica ogni tanto? A volte ho dei dubbi atroci e non so a chi chiedere.
    Certo mary ann, figurati.
    A scanso di equivoci però, ricontrolla sempre. E' meglio affidarsi ai testi, io non sono certo infallibile.
    Quelli del forum della Crusca ne sanno molto più di me
    Progressista con riserva.

    Ciò di cui hai bisogno ti comanda, ciò a cui non sai rinunciare ti controlla.

 

 
Pagina 1 di 36 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Questioni di intelligence.
    Di amerigodumini nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 12-12-13, 09:53
  2. questioni di TAV
    Di montecristo2006 nel forum Padania!
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 09:26
  3. Questioni di metodo e questioni strategiche
    Di Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-02-10, 19:52
  4. Quali errori grammaticali/di pronuncia vi irritano di più?
    Di Wasabi nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 10-05-05, 16:59
  5. Questioni ....scientifiche
    Di sacher.tonino nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 30-07-03, 20:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225