User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 50
Like Tree28Likes

Discussione: Weltanschauung

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    13,762
    Mentioned
    138 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Weltanschauung

    Propongo un dibattito riguardo a quali dovrebbero essere l'organizzazione politica, la struttura sociale, la disciplina economica, e le principali leggi della nostra Patria - quando finalmente sarà libera.

    Spesso si legge che la contrapposizione destra-sinistra non esiste più, e se parliamo di partiti politici probabilmente è vero, ma a me sembra che i valori fondanti di diverse ed incompatibili visioni del mondo esistano ancora, e che, sia pure tradotti con una terminologia moderna, la contrapposizione tra ciò che è Destra e ciò che è Sinistra sia sempre valida.

    Il discorso vorrebbe essere generale, nel senso che naturalmente penseremo a come desidereremmo fosse strutturata la Lombardia o il Veneto, ma la riflessione dovrebbe aiutarci ad individuare valori sempre validi ed alternativi tra gli etnonazionalisti ed i globalizzatori.
    pomo-pèro likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    mutualista in saor
    Data Registrazione
    18 Nov 2013
    Località
    Venetorum angulus
    Messaggi
    6,123
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Innanzitutto direi un federalismo spinto. Uno stato leggero organizzato in diversi territori (di dimensione provinciale, con una città di riferimento) a loro volta suddivisi in distretti (che facciano da collegi per l'elezione dei rappresentanti. Ogni territorio avrà tot rappresentanti, suddivisi per distretto) e così via fino ad arrivare ai quartieri cittadini o rurali. Va sfruttata al massimo la tecnologia, che consente l'esercizio democratico, ma allo stesso tempo ogni tanto è bene che si convochino fisicamente le assemblee vere e proprie (tipo i landsgemeinde in Svizzera...).

    Dal punto di vista economico un bel sistema misto dove le varie zone operino come pare meglio a loro. Ovvero in un paese c'è il corporativismo in stile comuni medievali, in un altro il capitalismo alla Adam Smith, in un altro le cooperative...

    Le leggi poi dovrebbero tutelare i diritti individuali ma anche quelli collettivi delle comunità. Trovando il giusto bilanciamento.
    carter and ziomaio like this.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    13,762
    Mentioned
    138 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Grazie di essere intervenuto, mi pare che hai dato degli spunti parecchio interessanti, vediamo se anche altri sono interessati: @ziomaio @lanzichenecco @insubre73 @sciadurel @Eridano @ventunsettembre @dimecan @Erlembaldo @cgs71 @Halberdier @psico @Freezer

    Io potrò scrivere un po' diffusamente dall'8 dicembre, quando sarò a casa qualche giorno, intanto cerco di mettere in ordine qualche idea.

  4. #4
    mutualista in saor
    Data Registrazione
    18 Nov 2013
    Località
    Venetorum angulus
    Messaggi
    6,123
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Ho scritto in velocità, magari nei prossimi giorni cerco di spiegare in modo più dettagliato.

    ps: essendo il discorso generale si potrebbe invitare al dibattito anche indipendentisti di altre aree... il dibattito probabilmente risulterebbe ancor più interessante
    carter likes this.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    7,581
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    flat tax 25% di cui 5% al governo federale (il cinque del venticinque intendo) milizie territoriali
    carter likes this.

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Feb 2010
    Località
    lille
    Messaggi
    6,399
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    io credo che economicamente sarebbe ideale una social democrazia di stampo scandinavo, che tutela le libertà economica garantendo una certa equità di opportunita dovuta all intervento dello stato.

    in campo politico la dicotomia dx-sx si evolve col tempo quindi e ovvio che "chi si siede a destra o sinistra" non rappresenti lo stesso pensiero politico di un secolo fa, pero certo destra e sinistra esistono ancora in termini di diverse, e opposte visioni politiche del mondo.

    io vedrei uno stato presente fondamentalmente leggero nel senso che si delegherebbero ai piu bassi livelli possibili le competenze, e che le risorse necessarie al mantenimento di esse fossero reperite dall ente stesso e non dall ente centrale per poi essere distribuito(con relativa dispersione).

    per entrare nel pratico io vedrei bene una federazione nord italianan divisa in nazioni(le odierne regioni, forse riviste in senso piu storico) con a sua volta province e comuni.
    responsabilità fiscale, giurie popolari e diritto di sangue per la trasmissione della cittadinanza con aggiunta di possibilità di ottenimento dopo 10 anni di residenza regolare e di lavoro effettivo(ovviamente anche relativi test di conoscenze linguistico culturali). in sostanza queste sarebbero le linee guida che io ho in mente


    ps scusate se ho scritto in ostrogoto ma oggi la giornata è stata lunghissima
    carter likes this.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Jan 2011
    Messaggi
    2,289
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Citazione Originariamente Scritto da carter Visualizza Messaggio
    Grazie di essere intervenuto, mi pare che hai dato degli spunti parecchio interessanti, vediamo se anche altri sono interessati: @ziomaio @lanzichenecco @insubre73 @sciadurel @Eridano @ventunsettembre @dimecan @Erlembaldo @cgs71 @Halberdier @psico @Freezer

    Io potrò scrivere un po' diffusamente dall'8 dicembre, quando sarò a casa qualche giorno, intanto cerco di mettere in ordine qualche idea.
    Chiedi poco eh?!
    Allora io inizierei a dividere i vari ambiti.
    Amministrativo: Stato federale, suddiviso in nazioni (le regioni storiche, su base linguistica ed etnica), provincie e comuni.
    Tasse: aliquota fiscale unica, quota scelta indipendentemente da ogni nazione, di cui 1/5 va allo stato federale.
    Sociale: Tutto gestito dagli enti locali, comuni, provincie, nazioni. Sanità gratuita, , asili nido gratuiti. Case popolari per i soli cittadini del territorio (autoctoni). Pensione pubblica con tetto massimo (anche nei versamenti contributivi) gestito a livello nazionale, con età pensionabile dopo 35 anni lavorativi.
    Trasporti: Strade a pagamento (autostrade), ma pubbliche gestite sempre dagli enti territoriali (nazioni). gestione delle strade in capo ai vari enti territoriali, comuni, provincie, nazioni.
    Giustizia: I giudici devono essere eletti direttamente dai cittadini, su base provinciale.
    Istruzione: scuola gratuita (dell'obbligo), gestita sempre su base territoriale.
    sicurezza: Leva militare obbligatoria, con richiamo annuale (15 gg), per servizio attivo sul territorio, da effettuare nella stessa nazione ma in provincia diversa da quella di residenza. Esercito federale.
    Forze dell'ordine (rientrano anche queste nella sicurezza): Limite d'età di 45 anni per le forze attive, oltre suddetto limite solo lavoro d'ufficio.
    Cittadinanza: Ius sanguinius, si può dare la cittadinanza a stranieri solo dopo 30 anni di residenza (nella stessa nazione), e comunque non ad etnie e razze diverse da quelle tipiche delle nazioni che compongono lo stato federale. In pratica non si può dare a nessuno!
    Economia/Finanza: Le banche devono essere tutte pubbliche gestite dalle nazioni, divieto di finanza (non si può avere indici di borsa, speculazioni, investimenti vari e fantasiosi), gli investimenti sono obbligatoriamente indirizzati tutti ai territori (opere pubbliche, strade ospedali scuole, ecc) e in attività di privati sul proprio territorio (nazione), prestiti ad aziende ed imprenditori, mutui. Obbligo per le banche ad investire tutta l'eccedenza di capitale, in opere pubbliche o prestiti.
    Aggiungerò altro mano a mano.
    carter likes this.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Jan 2011
    Messaggi
    2,289
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Per i trasporti, aggiungo le infrastrutture (ferrovie, areoporti, porti, ecc) deve essere tutto pubblico, gestito dalle varie nazioni. Insomma tutto quello che è di uso pubblico, non può venire privatizzato. E il pubblico deve stare fuori dal privato. Mi va bene anche un aliquota alta (25% ad esempio) perché i servizi devono essere garantiti gratuitamente.
    Burocrazia ridotta al minimo.
    Energia: Obbligo in costituzione di incentivare le migliori tecnologie esistenti per produrre energia, nel rispetto dell'ambiente e del paesaggio. Divieto del nucleare.
    carter likes this.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Jan 2011
    Messaggi
    2,289
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Allo stato federale, viene concessa solo la gestione dell'esercito, la politica estera e l'energia.
    carter likes this.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    13,762
    Mentioned
    138 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Weltanschauung

    Se vi viene in mente qualche altra persona da taggare fatelo senza problemi

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Intellettualismo e Weltanschauung
    Di Hagakure nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-09-11, 19:17
  2. La Nostra inequivocabile Weltanschauung
    Di carlomartello (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 30-06-08, 19:43
  3. La chiamavano weltanschauung di GA
    Di lupo1982 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 05-01-07, 14:33
  4. La chiamavamo Weltanschauung
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-12-06, 18:39
  5. Geopolitica e Weltanschauung
    Di argyle_83 nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-02-06, 11:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224