User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: Neolingua

  1. #1
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    48,912
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Neolingua

    Vietato dire "clandestino". Lega condannata. Salvini: "Siamo alla follia"

    Il giudice: "Il termine ha una valenza denigratoria ed è emblema di negatività". Il sindaco Fagioli: "Censura di stampo comunista. Se non la pensi come loro, vieni condannato"

    di Redazione
    - 23 Febbraio 2017 alle 20:22

    Nella neolingua politicamente corretta, imposta anche a colpi di sentenze giudiziarie, è vietato utilizzare la parola clandestino. Perché “espressione dal carattere denigratorio e discriminatorio”. Con queste motivazioni un giudice del Tribunale di Milano ha condannato la Lega a pagare 14mila euro per aver affisso nell’aprile scorso i manifesti “Saronno non vuole clandestini”, in merito all’arrivo di 32 profughi in una struttura vicino alle scuole. La condanna dunque è per discriminazione, su ricorso di Asgi e Naga, due associazioni di volontariato pro immigrati.

    “Il termine 'clandestino' ha una valenza denigratoria e viene utilizzato come emblema di negatività”. E ancora: “È idoneo a creare un clima intimidatorio (implicitamente avallando l’idea che i 'clandestini', non regolarmente soggiornanti in Italia, devono allontanarsi)”, curioso in effetti che i clandestini, cioè gli immigrati irregolari, debbano essere allontanati, espulsi, come accade in tutti i paesi civili del mondo.

    Definire clandestini coloro che entrano irregolarmente in Italia quindi sarebbe non logico e lineare bensì “intimidatorio”. “Emerge con chiarezza la valenza gravemente offensiva e umiliante di tale espressione, che ha l’effetto non solo di violare la dignità degli stranieri, richiedenti asilo, appartenenti ad etnie diverse da quelle dei cittadini italiani, ma altresì di favorire un clima intimidatorio e ostile nei loro confronti”, scrive ancora il giudice.

    Il leader della Lega, Matteo Salvini,non si piega ai diktat della neolingua: ''C'è qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori controllo, vuole imporci anche una nuova lingua italiana. E dunque, io continuerò a pronunciare la parola messa al bando''. ''Siamo alla follia", aggiunge Salvini; "si perseguono gli italiani e i vocaboli usati. Io sono andato a controllare sulla Treccani il termine, onde evitare fraintendimenti... Basta leggere un dizionario della lingua italiana''.

    Il sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli, è basito: “Siamo alla censura di stampo comunista. Se non la pensi come loro, vieni condannato", spiega al Populista. "Se la parola in questione è proibita, cancellatela dal vocabolario. Chi entra nel nostro Paese senza avere titolo per farlo, senza documenti o visti, è un clandestino”. Eppure la sentenza pare negare anche questa ovvietà: “Gli stranieri che fanno ingresso nel territorio dello Stato italiano, perché temono a ragione di essere perseguitati o perché corrono il rischio effettivo in caso di rientro nel paese d’origine di subire un grave danno, non possono considerarsi irregolari e non sono, dunque, 'clandestini'". Quindi non sarebbero da considerare clandestini nemmeno prima di presentare la domanda d’asilo.

    “Questo è un processo politico nei confronti di chi, come la Lega, è contrario a questa immigrazione – aggiunge Fagioli -. Se una persona scavalca un muro di cinta ed entra in una proprietà privata posso, almeno dal punto di vista politico, definirlo un ladro? Assurdo poi argomentare che la parola clandestino avrebbe un’accezione negativa. Esiste ancora la libertà di espressione?".



    Vietato dire "clandestino". Lega condannata. Salvini: "Siamo alla follia" - Il Populista





    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Oct 2010
    Messaggi
    2,306
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    E' la follia del mondo creato dai vincitori, oggi divenuti "progressisti" nel nome di un'eguaglianza universale e cosmica, e di un mondo dove le femministe dovranno esserne padrone.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,578
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Un mondo di morte.
    Quello del caprone.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,578
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Siamo al livello del non poter più dire negro, del non poter più affermare che le razze sono diverse, ecc. ecc.
    Per legge.
    E per condanne.
    Il mondo kattokomunista dei veri fascisti.
    Quelli che si dichiarano i "tolleranti".
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    Apolitico
    Data Registrazione
    06 Feb 2017
    Messaggi
    460
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Ma qui si tratta solo di un giudice che ha emesso una sentenza idiota. Capita.
    Altri giudici non avrebbero condannato nessuno per aver detto "clandestino".

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Oct 2010
    Messaggi
    2,306
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Citazione Originariamente Scritto da Nettuno80 Visualizza Messaggio
    Ma qui si tratta solo di un giudice che ha emesso una sentenza idiota. Capita.
    Altri giudici non avrebbero condannato nessuno per aver detto "clandestino".
    Però la legge c'è, e se un giudice, che come si sa è tutto a discrezione del magistrato, per compiacere il politicamente corretto, può emettere sentenze simili.

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,578
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Citazione Originariamente Scritto da Nettuno80 Visualizza Messaggio
    Ma qui si tratta solo di un giudice che ha emesso una sentenza idiota. Capita.
    Altri giudici non avrebbero condannato nessuno per aver detto "clandestino".

    Non venire qui a fare lo spiritoso, per non dire il furbetto.
    E' chiaro che è stato SOLO un giudice.
    Purtroppo comanda anche solo UN giudice e, sempre purtroppo, sai benissimo che come quello ce n'è una marea.
    Non ti credo ingenuo, quindi...
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #8
    Apolitico
    Data Registrazione
    06 Feb 2017
    Messaggi
    460
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Citazione Originariamente Scritto da psico Visualizza Messaggio
    Però la legge c'è, e se un giudice, che come si sa è tutto a discrezione del magistrato, per compiacere il politicamente corretto, può emettere sentenze simili.
    La legge c'è ma purtroppo il giudice ha il diritto di interpretarla entro certi limiti, che non sono proprio stretti...
    Quanto al compiacere il politicamente corretto, ma questi sono uomini come gli altri: è chiaro che se si trovi un giudice che aderisce pienamente al cosiddetto "pensiero unico" le sue sentenze ne risentiranno.
    Non esiste l'imparzialità del giudice, è una fictio iuris: ognuno di loro è facilmente inquadrabile ideologicamente.

  9. #9
    Apolitico
    Data Registrazione
    06 Feb 2017
    Messaggi
    460
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Non venire qui a fare lo spiritoso, per non dire il furbetto.
    E' chiaro che è stato SOLO un giudice.
    Purtroppo comanda anche solo UN giudice e, sempre purtroppo, sai benissimo che come quello ce n'è una marea.
    Non ti credo ingenuo, quindi...
    Sono tutt'altro che spiritoso. Faccio l'avvocato penalista e non hai idea di quante sentenze idiote ho letto, roba da ricovero in alcuni casi.
    Quando dico che si tratta solo di un giudice intendo che ci sono altri gradi di giudizio nei quali, se si ha fortuna perché è solo la fortuna a determinarlo, potrà esserci un giudizio diverso.

  10. #10
    [email protected]
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    9,101
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Neolingua

    Per come è cambiato il mondo negli ultimi cinquant’anni basta ricordare le parole che Italo Calvino scrisse nel 1965, mi pare : “avvocati e funzionari, gabinetti ministeriali e consigli di amministrazione, redazioni di giornali e di telegiornali scrivono parlano e pensano nell’antilingua. Caratteristica principale dell’antilingua è il terrore semantico, cioè la fuga di fronte a un vocabolo che abbia per se stesso un significato. Nell’antilingua i significati sono pervicacemente allontanati, relegati in fondo a una prospettiva di vocaboli che di per se stessi non vogliono dire niente o vogliono dire qualcosa di vago e sfuggente.”

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Neolingua piddina
    Di Fuori_schema nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-14, 16:09
  2. L'officina della Neolingua
    Di giacomo nel forum Fondoscala
    Risposte: 82
    Ultimo Messaggio: 07-09-13, 11:36
  3. neolingua
    Di Perdu nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 21-12-11, 13:22
  4. Usa: Rettifiche Alla Neolingua
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-08-05, 14:57
  5. Il Dizionario della Neolingua
    Di DrugoLebowsky nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-08-02, 13:45

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226