User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
Like Tree10Likes

Discussione: Razzismo.

  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,585
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Razzismo.

    https://www.rischiocalcolato.it/2017...azzista-2.html

    Post Razzista
    Di FunnyKing , il 23 marzo 2017 136 Comment


    Dunque definiamo un attimo il razzismo: essenzialmente un razzista crede che le razze umane esistano, ovvero crede che nel mondo esistano gruppi omogenei di persone che hanno caratteristiche genetiche in comune, gruppi che fra loro in media hanno caratteristiche differenti.

    Credo di non sbagliare che se definisco in questo modo il razzista, ovvero chi crede che le razze umane esistano, pochi di voi possano affermare di non esserlo.
    Ora vi faccio vedere 3 foto delle ultime finali dei 100 metri olimpiche 2008, 2012, 2016, le ha vinte tutte Bolt come noto ma non è questo il punto:

    2008:

    Pubblicità • La clip Braccio di ferro tra Berlino e Londra sulla Brexit partirà dopo la pubblicità.


    2012:


    2016:


    Si noterà che alle finali il 100% dei partecipanti nelle ultime 3 edizioni (e non sono andato ancora più indietro per non annoiare) è nero., nelle semifinali la percentuale scende al 90%,

    Possiamo dire che esiste un macro ceppo genetico umano, definito come razza, che ha la pelle scura e una percentuale di fibre muscolari bianchi maggiore del macro ceppo con la pelle chiara?

    Ho il sospetto che possiamo dirlo.

    Sempre per rimanere negli sport olimpici, forse avrete notato che nel nuoto la percentuale di neri che eccelle è vicina allo zero. Eppure il nuoto è uno sport popolare non certo un sport di elite.

    Possiamo dire che esiste un macro ceppo genetico umano, definito come razza, che ha la pelle scura e una densità ossea maggiore del macro ceppo con la pelle chiara e che dunque in acqua tende ad affondare più facilmente?

    Ho il sospetto che possiamo dirlo.

    Il fatto che sia complesso trovare “prove scientifiche” dell’esistenza delle razze umane (il che non significa che non esistono) dipende da questioni squisitamente scientifiche, specie per parte di noi snowflakes occidentali. Una classificazione su base genetica può non può dire se una persona è mussulmana, cristiana, ebrea, agnostica o atea. Però può facilmente dire se una persona è nera o bianca, se è predisposta ad avere fibre bianche o rosse, se tende a ingrassare più o meno facilmente, se ha ossa tendenzialmente più dense o meno. Una classificazione genetica può dire molte altre cose, non su come una persona sarà esattamente, ma a cosa è predisposta a diventare secondo la sua razza,ma ci arriviamo.

    Se questa classificazione genetica venisse alla luce (o venissero alla luce) scopriremo che le razze umane sono moltissime e ben classificate, come ovvio non si differenziano solo per il colore della pelle.



    E ora arriviamo al punto:


    Quella che vedete è una mappa mondiale che raffigura il quoziente di intelligenza medio nel mondo, è stata redatta con dati del 2002 e del 2006, non credo che 10 anni abbiano cambiato molto. Qui la fonte.

    Prima di andare avanti una notazione sul quoziente di intelligenza. L’IQ è una misura che si ottiene sulla base di una serie di test e che ha lo scopo di misurare le abilità intellettuali umane che sono molto utili ad avere successo in qualsiasi società.

    Diciamo che in media chi ha un IQ alto ha una forte probabilità di avere successo nel gruppo dove vive, chi lo ha basso invece ha la forte probabilità di rimanere in basso nella scala sociale.

    L’IQ dipende anche dalle condizioni ambientali, nel senso che le condizioni di vita, specie alimentazione e igiene influiscono sul risultato.

    Se prendiamo un ambiente più omogeneo, gli Stati Uniti, e vi consiglio di leggere questo articolo sull’argomento:


    Quelle che vedete sono le gaussiane che determinano l’IQ tra presone di colore e bianche.

    L’articolo si conclude così:

    Race, intelligence, and the biological basis of each are all very real. Biology is supremely important to all human differences. It is odd that we would think any different. Few people think that this is not true of non-human animals or other lifeforms. Why would this not be also true of humans?

    Bene, allora siete razzisti o no?

    Io lo sono. Credo che le razze umane esistono, credo che abbiano caratteristiche fisiche e mentali differenti e preferisco vivere in società che il più possibile siano costituite da persone con un elevato quoziente intellettivo e la capacità di dominare le proprie passioni.
    L’idea del meticciato globale e della società multi razziale è fallita e non è un buon affare per me, i miei amici e la mia famiglia. Si sono proprio razzista, come la realtà.

    Me ne farò una ragione.


    Per chi vuole divertirsi consiglio visione e lettura. Ovviamente anche dei commenti variegati.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,585
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    Racist Literature in the US
    Di Nuke The Whales , il 23 marzo 2017 28 Comment


    All’università di Yale, a giugno 2016, era partita una piccola rivolta di snowflakes che sostenevano che il dipartimento di Lingua e Letteratura inglese era razzista perché gli autori – presi in esame per l’insegnamento – sono solo uomini bianchi. Ovvero non vengono presi in considerazioni scrittori femmine, trans e omosessuali.

    Ma il malcontento è fermentato ed è approdato a Londra. Alla facoltà di Studi Orientali e Africani dell’Università di Londra, la banda del “politicamente corretto” a gennaio 2017 ha fatto partire la protesta “No ai filosofi bianchi, sono colonialisti”. Quindi questi utili idioti non vogliono studiare una gran parte di filosofi e autori – presenti nel corso – perché hanno un difetto gravissimo: sono bianchi, sono maschi e qualcuno di loro è colonialista. Bisogna studiare autori e filosofi asiatici e africani, le teorie da studiare nel corso devono criticare aspramente il colonialismo. Fatemi capire una cosa? Voi andate all’università per capire come gira il mondo, o perché sognate irrealmente di scrivere una storia con un happy end che piace tanto a … Coudenhove-Kalergi?
    Carissimi siete stanchi di prendere legnate sui vostri “bianchi candidi denti”? Bite subito in bocca! No non intendevo quello per lo sbiancamento, mettetevi quello per la boxe!



    Video correlati • Scontro fra polacchi a Bruxelles per la rielezione di Donald Tusk

    Ora nelle università statunitensi, al fine di non essere tacciati di razzismo, i docenti si devono accontentare che gli studenti utilizzino l’ortografia non standard (nota come ortografia errata). Ovvero hanno dovuto accettare l’idea che la grammatica corretta è un concetto razzista, e questa forma di razzismo viene utilizzata per limitare le opportunità a molti studenti (così va alla Washington University). Il docente che ha fatto partire questa rivoluzione è Asao Inoue: lui insiste che nel mondo accademico il razzismo è dilagante e si batte per risolvere tale ingiustizia “smantellando determinati standard di istruzione”.



    Email [email protected]: così potete scrivergli quello che pensate, ma mi raccomando usate un inglese mediocre, sforzatevi di commettere qualche errore. Ehm, lui ci tiene! Non deludetelo.

    Ma in giro per le università statunitensi tira una brutta aria, così hanno deciso di non farsi mancare nulla Strategies for Reducing Racial and Ethnic Prejudice: Essential Principles for Program Design | Teaching Tolerance - Diversity, Equity and Justice (Corso di tolleranza insegnato all’università per fornire linee guida e strategie per migliorare le relazioni tra i gruppi). Nasce come progetto in una America dove pregiudizio e discriminazione sono spesso ben radicati nelle istituzioni. Strategie destinate a migliorare le performances di persone che devono lavorare/interagire con gruppi culturalmente diversi. Insegnano anche a “influenzare situazioni” al fine di ottenere un clima di tolleranza per modificare il comportamento (pregiudizio razziale o etnico). Ma guarda caso – se si legge bene – il corso è rivolto ai bianchi, colpevoli di avere diverse culture e identità. Quindi i destinatari della sensibilizzazione è rivolto a loro! I bianchi devono diventare sofisticati – ma non troppo – e apprendere: diversità razziale, etnica, linguistica e del contesto, in modo tale da saper affrontare casistiche molto diverse. Alla fine che cosa insegnano? Se uno si sveglia un po’ capisce che insegnano PNL (programmazione neuro linguistica) ma con buone basi di partenza.

    Signori Miei, i wasp non possono apparire per quelli che “odiano latinos e black people”, per imparare la dura arte “chiagni e fotti” devono proprio capire “come pensano e come parlano gli altri” (Mangia, parla e pensa come il tuo nemico!). Nel corso insegnano anche a utilizzare strategie competitive “mascherate da gruppi di collaborazione” per migliorare le problematiche che si possono riscontrare in ogni livello e ambiente. Ottimo corso dove allevare raffinati cervelli, adatti a seguire candidati o personaggi politici o alte cariche.

    Però questo corso un po’ mi fa ridere, alla fine produrrà due effetti diversi:

    il furbo (lo sveglio) diventerà uno spin doctor o uno stratega raffinato adatto a qualsiasi ruolo.
    gli altri (nella maggior parte latinos, black people, immigrati vari) diventeranno tristi operatori sociali o promotori di società di beneficenza e auto-aiuto.
    Nel corso infatti insegnano “somiglianze e differenze” dei gruppi razziali ed etnici, e le differenze legate alla classe sociale, di genere e di lingua. Chiaro e lampante, come ci sono differenze enormi all’interno dei vari gruppi LGBT, sarà importante osservare e capire come si comportano i ricchi negri e i ricchi latinos. Ma volete che non insegnino anche come ci si muove nel mondo dei ricchi ebrei? Ma fatemi il piacere!

    In pratica in una America multiculturale devi trovare tanti sistemi di leva per fottere meglio. E’ la globalizzazione che avanza baby, questa ha bisogno di persone nuove, che sono autentici Consulenti Dei Nuovi Schiavi. Si va creando una classe dirigente atta a governare il “melting pot”. Più furbo sei e più potere detieni! Insomma, meglio conosci i rapporti infra-gruppo e migliori strategie potrai attuare. Parla un inglese semplice basico e capibile da tutti, parla un buon spagnolo, cerca di avere una infarinatura di una terza lingua e diventerai un “moderno razzista” travestito da “moralizzatore”.

    1)Basta dire che “pregiudizi e razzismo” non sono coerenti con i “valori democratici”.



    2)Trova la lingua PNL adatta e converti un popolo.

    Così va al College of Education, University of Maryland. Ma questo non è l’unico caso, questi corsi si stanno diffondendo ovunque da qualche anno. Parla da sempliciotto: nessuno penserà mai che alla base sei un bastardo razzista.

    https://www.rischiocalcolato.it/2017...in-the-us.html
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #3
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    48,929
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,585
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    L'intelligentissimo segretario del PD ha lanciato l'idea di una manifestazione nazionale contro quello che lui, e quelli come lui, definiscono razzismo.
    Probabilmente non ne faranno nulla, ma sarei proprio felice che la facessero.
    Così finalmente potremmo contarli e dimostrare che questa esigua minoranza di veri razzisti all'incontrario sono quelli che tentano di dominare la grandissima maggioranza che non la pensa come loro, utilizzando la legge che un ... (non posso neppure definirlo. tanti sono gli epiteti dispregiativi che gli appartengono) ha fatto.
    Una legge contro natura, anacronistica e liberticida.
    Che da questo governo mi aspetterei che venisse cancellata.
    Per semplici motivazioni scientifiche: le razze, con tutte le loro differenziazioni, esistono.
    Se ne facciano una ragione.
    NON siamo tutti uguali.
    Infatti non tutti rubano e lucrano sul traffico di esseri umani.
    Per fortuna ci sono anche i razzisti.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    48,929
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    Scimpanzé e uomo hanno il 98% di genoma uguale.
    In quel 2% residuo sono collocate differenze abissali, sia morfologiche sia intellettive.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  6. #6
    [email protected]
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    9,101
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Scimpanzé e uomo hanno il 98% di genoma uguale.
    In quel 2% residuo sono collocate differenze abissali, sia morfologiche sia intellettive.
    ancora di più : 98.5
    ma la differenza non è qualitativa ma quantitativa. scimpanzé e bonobo riescono a fare cose incredibili.
    su Genetica Razza e Differenze ho pubblicato il libro di Ralshton (in Inglese). sono una quarantina di pagine.

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,585
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    L'intelligentissimo segretario del PD ha lanciato l'idea di una manifestazione nazionale contro quello che lui, e quelli come lui, definiscono razzismo.
    Probabilmente non ne faranno nulla, ma sarei proprio felice che la facessero.
    Così finalmente potremmo contarli e dimostrare che questa esigua minoranza di veri razzisti all'incontrario sono quelli che tentano di dominare la grandissima maggioranza che non la pensa come loro, utilizzando la legge che un ... (non posso neppure definirlo. tanti sono gli epiteti dispregiativi che gli appartengono) ha fatto.
    Una legge contro natura, anacronistica e liberticida.
    Che da questo governo mi aspetterei che venisse cancellata.
    Per semplici motivazioni scientifiche: le razze, con tutte le loro differenziazioni, esistono.
    Se ne facciano una ragione.
    NON siamo tutti uguali.
    Infatti non tutti rubano e lucrano sul traffico di esseri umani.
    Per fortuna ci sono anche i razzisti.

    Riporto il mio intervento che, spero qualcuno lo capisca, aveva tutt'altra motivazione. Politica.
    La genetica ha un suo bellissimo 3D.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    48,929
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    Citazione Originariamente Scritto da dimecan Visualizza Messaggio
    ancora di più : 98.5
    ma la differenza non è qualitativa ma quantitativa. scimpanzé e bonobo riescono a fare cose incredibili.
    su Genetica Razza e Differenze ho pubblicato il libro di Ralshton (in Inglese). sono una quarantina di pagine.
    Quantitativa o qualitativa la differenza c'è, ed è enorme.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  9. #9
    [email protected]
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    9,101
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    l'importante è che leggiate il libro di Ralshton

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,585
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo.

    L'intelligentissimo segretario del PD ha lanciato l'idea di una manifestazione nazionale contro quello che lui, e quelli come lui, definiscono razzismo.
    Probabilmente non ne faranno nulla, ma sarei proprio felice che la facessero.
    Così finalmente potremmo contarli e dimostrare che questa esigua minoranza di veri razzisti all'incontrario sono quelli che tentano di dominare la grandissima maggioranza che non la pensa come loro, utilizzando la legge che un ... (non posso neppure definirlo. tanti sono gli epiteti dispregiativi che gli appartengono) ha fatto.
    Una legge contro natura, anacronistica e liberticida.
    Che da questo governo mi aspetterei che venisse cancellata.
    Per semplici motivazioni scientifiche: le razze, con tutte le loro differenziazioni, esistono.
    Se ne facciano una ragione.
    NON siamo tutti uguali.
    Infatti non tutti rubano e lucrano sul traffico di esseri umani.
    Per fortuna ci sono anche i razzisti.

    Riporto il mio intervento che, spero qualcuno lo capisca, aveva tutt'altra motivazione. Politica.
    La genetica ha un suo bellissimo 3D.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Dal razzismo antisemita al razzismo islamofobo
    Di amaryllide nel forum Comunismo e Socialismo Libertario
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-01-15, 18:48
  2. Razzismo integrale e razzismo morfologico
    Di Giò nel forum Destra Radicale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 29-08-11, 23:56
  3. Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 16-03-07, 21:43
  4. Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 05-07-06, 13:06
  5. Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 02-12-05, 20:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226