User Tag List

Pagina 3 di 37 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 362
Like Tree8Likes

Discussione: OT: Nibiru

  1. #21
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Inserzioni Blog
    10
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da Publius Aurelius Visualizza Messaggio
    Il tuo quoziente intellettivo di 60 non ti dovrebbe permettere nemmeno di scrivere.

    Primo: non sai nemmeno che cosa sia l'esperimento di Michelson e Morley;
    Secondo: stai insultando la relatività! BESTIA!
    Terzo: la relatività non è in crisi, potrebbe anche entrarci un giorno, ma ora è confermata nel suo ambito da tutte le prove che abbiamo.
    Quarto: la fisica contemporanea non nega la relatività: è tutto talmente ipotetico che non si ha ancora nemmeno un idea chiara della situazione.
    Quinto: vieni a farti un giretto in una qualunque delle facoltà di fisica in questo paese così impari qualcosa e incrementi il tuo misero QI di un paio di punticini. E' gratuito, tranquillo...
    con un nick del genere c'era da aspettarsela una tale arroganza
    Ultima modifica di k21; 17-11-10 alle 12:02

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Inserzioni Blog
    10
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    scuse accettate e incidente chiuso.
    approfitto invece del tuo invito a migliorare le mie conoscenze,
    chiedendoti di spiegarmi in maniera esaustiva la tua tesi, su quanto
    sostenuto dal sito che qui riporto, in riferimento al geocentrismo
    illustrato per mezzo dell'animazione power point.
    grazie.
    devo dire che qualche anno fa ho provato a leggere Crombette, speravo di trovare veramente una teoria geocentrica che spiegasse tutti i fenomeni (perlomeno quelli osservati prima dell'invio di sonde nello spazio).
    Secondo me, il problema principale per una teoria geocentrica (sonde spaziali a parte ) è giustificare la parallasse stellare (osservata per la prima volta solo nel 1838).
    Tutte le altre cose si potrebbero anche spiegare in maniera più o meno convincente (e Crombette secondo me ce l'ha anche fatta).
    Con la parallasse stellare, però, si fa dura: Crombette per spiegarla postula che la Terra, oltre a ruotare su se stessa ogni 24 ore, compia anche un movimento di rotazione annuale attorno ad un asse esterno alla terra e tangente ad essa.
    Per me, un sistema di questo tipo difficilmente si può chiamare geocentrico, al massimo assecentrico.

    Ho guardato anche le slides n. 2, e penso di non aver capito il ragionamento; a prima vista, sembrerebbe fare confusione tra rotazione e rivoluzione.
    Ultima modifica di k21; 17-11-10 alle 12:38

  3. #23
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,566
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Lasciando stare l'universo, dubito che anche solo la galassia ruoti attorno a un pianeta periferico come la terra, come minimo avrebbe un'altra forma.



  4. #24
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    11,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da k21 Visualizza Messaggio


    devo dire che qualche anno fa ho provato a leggere Crombette, speravo di trovare veramente una teoria geocentrica che spiegasse tutti i fenomeni (perlomeno quelli osservati prima dell'invio di sonde nello spazio).
    Secondo me, il problema principale per una teoria geocentrica (sonde spaziali a parte ) è giustificare la parallasse stellare (osservata per la prima volta solo nel 1838).

    Tutte le altre cose si potrebbero anche spiegare in maniera più o meno convincente (e Crombette secondo me ce l'ha anche fatta).
    Con la parallasse stellare, però, si fa dura: Crombette per spiegarla postula che la Terra, oltre a ruotare su se stessa ogni 24 ore, compia anche un movimento di rotazione annuale attorno ad un asse esterno alla terra e tangente ad essa.
    Per me, un sistema di questo tipo difficilmente si può chiamare geocentrico, al massimo assecentrico.

    Ho guardato anche le slides n. 2, e penso di non aver capito il ragionamento; a prima vista, sembrerebbe fare confusione tra rotazione e rivoluzione.

    dopo tanti chiarimenti e spiegazioni, trovo che le teorie di Crombette,
    abbiano il pregio di dare una solida e credibile soluzione al problema
    del geocentrismo, che per quanto se ne dica, non può essere rigettato
    nemmeno in presenza di una realtà fatta di viaggi spaziali e sonde
    inviate a dritta e a manca nel sistema solare.

    quanto alle distanze misurate tra terra e stelle, tutto è in funzione di
    una parallasse che considera per dato assoluto, il fatto che la terra giri attorno
    al sole, determinando quindi gli angoli che consentono il calcolo trigonometrico
    delle distanze astronomiche.
    nel caso la teoria di crombette fosse esatta, è chiaro che tutte le distanze
    finora considerate, andrebbero ridotte di un fattore di 25 mila volte,
    riportando la stella proxima centauro a poche ore luce dalla terra.

    quanto al fatto che la terra compia una rotazione annuale attorno al suo
    asse esterno, questa è la condizione necessaria per far coincidere l'ora esatta
    in ogni momento su un determinato meridiano, mentre nella ipotesi
    dell'eliocentrismo, questa verrebbe a subire un quotidiano sfasamento.

    in definitiva si può affermare che a distanza di secoli dal processo a galileo,
    non sono state ancora soddisfatte le richieste di coloro che chiedevano
    una prova inequivocabile sulla teoria eliocentrica e per quanto mi pare
    di capire, il discrimine tra le due tesi è ancora di ordine filosofico e
    ideologico pur in presenza di una unica verità.


    p.s.
    strane raccomandazioni della nasa...

    LA NASA E IL GEOCENTRISMO

  5. #25
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,505
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    nel caso la teoria di crombette fosse esatta, è chiaro che tutte le distanze
    finora considerate, andrebbero ridotte di un fattore di 25 mila volte,
    riportando la stella proxima centauro a poche ore luce dalla terra.
    Il ché la renderebbe esplorabile dalle sonde spaziali. Ad esempio i Voyager (lanciati nel '77) si trovano oggi alla distanza di 16 ore-luce (Voyager 1) e 13 ore-luce (Voyager 2) dalla Terra, e continuano a funzionare, sebbene in modo molto limitato.
    Con un po' di rimbalzi gravitazionali è anche possibile lanciare sonde più veloci.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Voyager_1
    http://it.wikipedia.org/wiki/Voyager_2
    Ultima modifica di Halberdier; 17-11-10 alle 20:10

  6. #26
    Clandestino
    Data Registrazione
    22 Sep 2010
    Messaggi
    49
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    scuse accettate e incidente chiuso.
    approfitto invece del tuo invito a migliorare le mie conoscenze,
    chiedendoti di spiegarmi in maniera esaustiva la tua tesi, su quanto
    sostenuto dal sito che qui riporto, in riferimento al geocentrismo
    illustrato per mezzo dell'animazione power point.
    grazie.




    http://digilander.libero.it/adveniat.../pps/index.htm
    Rieccomi, tanti impegni mi hanno tenuto separato dal pc.
    Volevo solo dire che il ragionamento è sbagliato in principio: giorno sidereo e giorno solare sono diversi.

  7. #27
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    11,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da Publius Aurelius Visualizza Messaggio

    Rieccomi, tanti impegni mi hanno tenuto separato dal pc.
    Volevo solo dire che il ragionamento è sbagliato in principio:
    giorno sidereo e giorno solare sono diversi.
    non sono un astronomo e devo fare delle scelte tra quello
    che sostengono gli esperti della materia.
    ho letto con interesse i due volumi di crombette
    "Galileo, aveva torto o ragione?" nonchè le recensioni
    di altri che si trovano nella stessa posizione.

    Libri di F. Crombette in lingua italiana
    LA NASA E IL GEOCENTRISMO

  8. #28
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,505
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    nel caso la teoria di crombette fosse esatta, è chiaro che tutte le distanze
    finora considerate, andrebbero ridotte di un fattore di 25 mila volte,
    riportando la stella proxima centauro a poche ore luce dalla terra.
    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Il ché la renderebbe esplorabile dalle sonde spaziali. Ad esempio i Voyager (lanciati nel '77) si trovano oggi alla distanza di 16 ore-luce (Voyager 1) e 13 ore-luce (Voyager 2) dalla Terra, e continuano a funzionare, sebbene in modo molto limitato.
    Con un po' di rimbalzi gravitazionali è anche possibile lanciare sonde più veloci.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Voyager_1
    http://it.wikipedia.org/wiki/Voyager_2
    Giusto per aggiungere, riducendo la distanza di Proxima Centauri di 25'000 volte di quanto calcolato (4,2 anni-luce), la stella si troverebbe a 1,47 ore-luce, ovvero circa 1,6 miliardi di chilometri. Grosso modo la stessa distanza di Saturno.
    Ultima modifica di Halberdier; 25-11-10 alle 21:13

  9. #29
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    38,761
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #30
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    38,761
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: OT: Nibiru

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 3 di 37 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Nibiru pianeta sumerico
    Di Nebbia nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 27-05-03, 13:14

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224