User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Capitan Ovvio

  1. #1
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,553
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Capitan Ovvio

    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,553
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Capitan Ovvio



    ostridicolo:ostridicolo:

    Questo è un pò meno ovvio!!
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  3. #3
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,553
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Capitan Ovvio

    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2010
    Messaggi
    5,359
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Capitan Ovvio

    La canzone di La Monnoye:
    (sul Signore di Lapalisse - Jacques de LaPalice)

    « Messieurs, vous plaît-il d'ouïr
    l'air du fameux La Palisse,
    Il pourra vous réjouir
    pourvu qu'il vous divertisse.
    La Palisse eut peu de biens
    pour soutenir sa naissance,
    Mais il ne manqua de rien
    tant qu'il fut dans l'abondance.

    Il voyageait volontiers,
    courant par tout le royaume,
    Quand il était à Poitiers,
    il n'était pas à Vendôme!

    Il se plaisait en bateau
    et, soit en paix soit en guerre,
    Il allait toujours par eau
    quand il n'allait pas par terre.

    Il buvait tous les matins
    du vin tiré de la tonne,
    Pour manger chez les voisins
    il s'y rendait en personne.

    Il voulait aux bons repas
    des mets exquis et forts tendres
    Et faisait son mardi gras
    toujours la veille des cendres.

    Il brillait comme un soleil,
    sa chevelure était blonde,
    Il n'eût pas eu son pareil,
    s'il eût été seul au monde.

    Il eut des talents divers,
    même on assure une chose:
    Quand il écrivait en vers,
    il n'écrivait pas en prose.

    Il fut, à la vérité,
    un danseur assez vulgaire,
    Mais il n'eût pas mal chanté
    s'il avait voulu se taire.

    On raconte que jamais
    il ne pouvait se résoudre
    À charger ses pistolets
    quand il n'avait pas de poudre.

    Monsieur d'la Palisse est mort,
    il est mort devant Pavie,
    Un quart d'heure avant sa mort,
    il était encore en vie.

    Il fut par un triste sort
    blessé d'une main cruelle,
    On croit, puisqu'il en est mort,
    que la plaie était mortelle.

    Regretté de ses soldats,
    il mourut digne d'envie,
    Et le jour de son trépas
    fut le dernier de sa vie.

    Il mourut le vendredi,
    le dernier jour de son âge,
    S'il fut mort le samedi,
    il eût vécu davantage. »

    In italiano:

    « Signori, vi piaccia udire
    l'aria del famoso La Palisse,
    Potrebbe rallegrarvi
    a patto che vi diverta.
    La Palisse ebbe pochi beni
    per mantenere il proprio rango,
    Ma non gli mancò nulla
    quando fu nell'abbondanza.

    Viaggiava volentieri,
    scorrazzava per tutto il reame
    e quando era a Poitiers,
    non era certo a Vendôme!

    Si divertiva in battello
    e, sia in pace che in guerra,
    andava sempre per acqua
    se non viaggiava via terra.

    Beveva ogni mattina
    vino spillato dalla botte
    E quando pranzava dai vicini
    ci andava di persona.

    Voleva per mangiar bene
    vivande squisite e tenere
    E celebrava sempre il Martedì Grasso
    la vigilia delle Ceneri.

    Brillava come un sole,
    coi suoi capelli biondi.
    Non avrebbe avuto pari
    se fosse stato solo al mondo.

    Ebbe molti talenti,
    ma si è certi di una cosa:
    quando scriveva in versi,
    non scriveva mai in prosa.

    Fu, per la verità,
    un ballerino scadente,
    ma non avrebbe cantato male,
    se fosse stato silente.

    Si racconta che mai
    sia riuscito a risolversi
    a caricar le pistole
    se non aveva le polveri.

    Morto è il signor de la Palisse,
    morto davanti a Pavia,
    Un quarto d'ora prima di morire,
    era in vita tuttavia.

    Fu per una triste sorte
    ferito da mano crudele,
    Si crede, poiché ne è morto,
    che la ferita fosse mortale.

    Rimpianto dai suoi soldati,
    morì degno d'invidia,
    e il giorno del suo trapasso
    fu l'ultimo della sua vita.

    Morì di venerdì,
    l'ultimo giorno della sua età,
    Se fosse morto il sabato,
    avrebbe vissuto più in là. »

    (La Chanson de La Palisse, Bernard de la Monnoye 1641 - 1728)
    Ultima modifica di vanni fucci; 12-10-10 alle 10:55

  5. #5
    Sempre Avanti
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    74,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Capitan Ovvio

    Citazione Originariamente Scritto da Razionalista Visualizza Messaggio
    Questa mi fa sghignazzare ogni volta che la vedo.
    Riaffiorano i ricordi degli anni di passione
    ritorna il vecchio sogno per la rivoluzione.
    Racconti senza fine di gente che ha pagato
    non puoi mollare adesso la lotta a questo stato.
    La rivoluzione è come il vento, la rivoluzione è come il vento.

  6. #6
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,426
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Rif: Capitan Ovvio

    Citazione Originariamente Scritto da Fenris Visualizza Messaggio
    Questa mi fa sghignazzare ogni volta che la vedo.
    Davvero, è di una genialità spiazzante.

 

 

Discussioni Simili

  1. Era ovvio che la BCE alzasse i tassi
    Di Dragonball nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 205
    Ultimo Messaggio: 18-08-11, 19:24
  2. Capitan Ovvio
    Di Medsim nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-12-10, 14:15
  3. del turco ?? con il pdl .. ovvio
    Di mystery nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-12-08, 23:58
  4. Ovvio...
    Di capaneo nel forum Politica Estera
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-10-06, 14:08
  5. ormai è ovvio che...
    Di Celtic Pride (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-07-03, 15:37

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226