User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: Kherson come Bucha

  1. #1
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    131,729
     Likes dati
    2,784
     Like avuti
    11,551
    Mentioned
    1633 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Kherson come Bucha

    A Kherson gli ufficiali russi sono scappati, i soldati russi senza comando girano ubriachi e terrorizzano la città, ammazzano la gente per strada e negli scantinati, chiunque viene sospettato di essere un partigiano viene giustiziato sul luogo, mancano cibo e medicinali internet e rete telefonica

    https://news.sky.com/story/ukraine-w...-says-12675093

    Guerra in Ucraina: l'insolenza delle truppe russe a Kherson sembra confermare che gli ufficiali siano fuggiti, afferma una fonte

    La Russia ha cercato di trasformare la città di Kherson, nel sud dell'Ucraina, in una delle sue, ma gli attacchi dei missili HIMARS forniti dagli Stati Uniti hanno contribuito a tagliare la città dalle sue linee di rifornimento. Gli addetti ai lavori affermano che i segnali sono che un contrattacco ucraino è imminente.


    Di Alistair Bunkall, corrispondente di Sky nel sud dell'Ucraina


    Giovedì 18 agosto 2022 061, Regno Unito


    La città di Kherson, sulle rive del fiume Dnipro nell'Ucraina meridionale, è stata presa dalle forze russe senza molti combattimenti all'inizio di marzo, pochi giorni dopo l'inizio dell'invasione.


    Rimane la più grande vittoria della Russia nella guerra e ancora una delle uniche grandi città che le sue forze sono riuscite a conquistare.


    Nelle ultime settimane, tuttavia, le forze ucraine hanno colpito tre ponti chiave sul fiume, rendendoli praticamente impraticabili per i veicoli pesanti, con l'obiettivo di strangolare lentamente le linee di rifornimento russe e tagliare migliaia di soldati in città.


    Si pensa che una controffensiva ucraina a pieno regime sia imminente.


    Entrare in contatto con chiunque sia ancora intrappolato a Kherson è difficile: la maggior parte delle persone è comprensibilmente o troppo spaventata per correre il rischio, o semplicemente non ha un telefono o una connessione Internet con il mondo esterno.


    Le reti di telefonia mobile ucraine sono state chiuse e sostituite con equivalenti russi insicuri che sono intercettati e non consentono chiamate internazionali.


    C'è una piccola area della città, nota a poche persone, che si collega ancora alle reti telefoniche ucraine: le persone vanno lì per inviare e ricevere messaggi quando possono.


    Nei villaggi fuori dalla città di Kherson, le persone si arrampicano sui tetti in cerca di segnale telefonico. Incontrare amici o familiari richiede pianificazione e coraggio.



    Il pontile di fortuna costruito dai russi per attraversare il fiume dopo che gli ucraini hanno fatto saltare i ponti



    "Ci accordiamo in anticipo sull'ora esatta, l'ora esatta e il luogo esatto dell'incontro, e non possiamo annullare gli accordi, perché è molto difficile", ci ha detto un residente.


    "Scriviamo appunti, li lasciamo. Usiamo un linguaggio codificato."


    Di recente è stato lanciato un giornale della resistenza: viene spinto nelle cassette delle lettere dopo il tramonto e la resistenza ucraina all'interno della città tiene le persone aggiornate sulla posizione dei checkpoint russi.




    Una newsletter della resistenza pubblicata nelle cassette delle lettere delle persone a Kherson



    Abbiamo passato settimane a parlare con persone che sono fuggite di recente da Kherson e hanno ascoltato le loro storie sull'occupazione russa.


    Ci hanno raccontato storie di persone che spariscono ogni giorno e voci di un crematorio russo per bruciare i corpi dei soldati russi per coprire le loro perdite e per sbarazzarsi dei cadaveri degli ucraini che hanno torturato e ucciso.


    "Le macchine nere arrivano nel cuore della notte e portano via le persone", ha detto un residente. Alcuni tornano settimane dopo e molti non sono mai più stati visti.


    I servizi di base - cibo e medicine - scarseggiano o ora sono proibitivi e la vita sta diventando "disperata", ci è stato detto.


    La scarsità di carne a prezzi accessibili ha reso le persone vegetariane e una persona con cui abbiamo parlato ha detto che ora sono "sull'orlo della fame".


    "Non c'è quasi nessuna assistenza medica lì, le medicine sono un grosso problema", ci ha detto Liliya da Odesa.




    Era appena arrivata da Kherson e ha dovuto attraversare 19 posti di blocco russi prima di poter scappare.


    "Ora hanno iniziato a importare prodotti alimentari dalla Crimea [occupata dai russi], ma sono molto costosi", ha detto. "Questo è il problema: i prodotti sono apparsi, ma non puoi acquistarli perché non hai soldi".


    Tutti parlano di vivere nella paura degli occupanti russi.


    "Fa paura", dice Olena. "Non sai cosa c'è nella loro testa. Non sai cosa ti faranno. Hai paura di dire qualcosa. Filtri sempre il tuo discorso perché non puoi chiamare una vanga. Forse c'è un Soldato russo seduto accanto a te su una panchina che ti ascolta.


    "Non usiamo mai nomi e indirizzi esatti nelle conversazioni e nella corrispondenza, è vietato. A volte ci accordiamo su parole in codice durante un incontro personale".




    Olena ha continuato: "Se menzioni il movimento dell'equipaggiamento nemico, devi eliminare tutta la corrispondenza in modo da non avere nulla sul telefono. Perché puoi essere fermato per strada e ti viene chiesto di mostrare il telefono".


    Ci ha raccontato storie di persone che sono state prese e trattenute negli scantinati e fulminate per aver esposto la bandiera ucraina.


    Nonostante ciò, i colori giallo e blu dell'Ucraina sono stati spruzzati sui muri e dipinti sui pilastri a dispetto dell'occupazione.


    Il giallo e il blu dell'Ucraina dipinti su un muro a Kherson occupata


    Dopo aver provato molte strade diverse e aver fallito, siamo finalmente entrati in contatto con qualcuno che era ancora dentro Kherson.


    Dmytro, non il suo vero nome, è un giornalista e non è in grado di raccontare da solo la storia della sua città, quindi ce lo ha chiesto.


    A causa di una connessione Internet fragile, ha implorato il mondo di non dimenticare Kherson.


    "Capisco che per le persone è da qualche parte lontano", ha detto. "Forse sono stanchi di leggere l'Ucraina ogni giorno nei telegiornali. Vogliamo ancora raggiungere ogni europeo, ogni cittadino del mondo, in modo che parlino di noi, conoscano di noi, in particolare di Kherson".


    Ha detto che in periferia i soldati russi camminano per le strade ubriachi, "una bottiglia di alcol in una mano, una mitragliatrice nell'altra".


    Forse in previsione dell'imminente controffensiva , Dmytro ha affermato che il comportamento dei soldati russi è cambiato nelle ultime due settimane.




    "C'è un checkpoint a quasi ogni incrocio", ha continuato. "Tutte le auto e gli autobus vengono controllati. A tutti viene chiesto il passaporto. Abbattuno porte e cancelli dei garage. Stanno cercando armi, cercano un po' di equipaggiamento. Hanno molta paura dei partigiani".


    È stato ampiamente riportato che le famiglie dei soldati russi che si sono trasferiti a Kherson nei giorni successivi alla sua cattura se ne sono ora andati, temendo una controffensiva. E ci è stato detto da fonti militari ucraine che i comandanti russi nella città di Kherson si sono ritirati dall'altra parte del fiume.


    Propaganda filo-russa esposta su un grande cartellone pubblicitario. Una volta terminato, leggerà "con la Russia, una vita dignitosa" ed è rivolto ai pensionati


    Dmytro ha detto: "Ad essere onesti, se forse due generali o cinque colonnelli hanno lasciato Kherson, non è molto evidente. Ma i soldati normali, gli occupanti russi, hanno iniziato a comportarsi in modo molto insolente.


    "È chiaro che non hanno assolutamente alcuna disciplina. Questo indirettamente conferma che gli alti ufficiali devono essere scappati. Ma nessuno l'ha visto, perché è impossibile da vedere. Come sono arrivati ​​dall'altra parte [del fiume Dnipro] deve essere stato una specie di operazione segreta".


    Sky non può verificare in modo indipendente questi account. I russi negano le affermazioni, ma provengono da più fonti nel corso di diversi mesi.


    I missili HIMARS a lungo raggio, donati da Stati Uniti e Regno Unito, hanno consentito alle forze ucraine di colpire obiettivi strategici più lontani rispetto al passato.


    La presa di mira dei tre ponti stradali e ferroviari che attraversano il fiume Dnipro a Kherson è stata una strategia deliberata per interrompere le rotte di rifornimento e mettere paura ai soldati russi.


    Sta funzionando. L'equilibrio di Kherson si sta lentamente inclinando a favore dell'Ucraina.
    lo rimpiangerete, Renzi, KOGLIONI

  2. #2
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    50,002
     Likes dati
    54,074
     Like avuti
    29,843
    Mentioned
    240 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Fake

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 Jan 2016
    Località
    Spazio Infinito
    Messaggi
    46,450
     Likes dati
    8,854
     Like avuti
    13,901
    Mentioned
    848 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Fake
    Sogni scambiati per realtà?
    Di tutte le possibili reazioni ad un insulto, la più efficace è il silenzio - Santiago Ramòn y Cajal
    (Non rispondo a provocazioni gratuite e domande sciocche)
    Tessera N° 29 Fronda ForumerZ di POL
    Segretaria liquidatrice di Italia Morta

  4. #4
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    50,002
     Likes dati
    54,074
     Like avuti
    29,843
    Mentioned
    240 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Citazione Originariamente Scritto da Iside Visualizza Messaggio
    Sogni scambiati per realtà?
    Propaganda di bassissimo livello

    Giusto i rimbambiti se la bevono, ricorda molto " i russi hanno cibo per tre giorni" di febbraio

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 Jan 2016
    Località
    Spazio Infinito
    Messaggi
    46,450
     Likes dati
    8,854
     Like avuti
    13,901
    Mentioned
    848 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Propaganda di bassissimo livello

    Giusto i rimbambiti se la bevono, ricorda molto " i russi hanno cibo per tre giorni" di febbraio
    La verità la sapremo fra qualche anno... Forse
    Di tutte le possibili reazioni ad un insulto, la più efficace è il silenzio - Santiago Ramòn y Cajal
    (Non rispondo a provocazioni gratuite e domande sciocche)
    Tessera N° 29 Fronda ForumerZ di POL
    Segretaria liquidatrice di Italia Morta

  6. #6
    C'mon Bert
    Data Registrazione
    18 Jan 2013
    Messaggi
    5,343
     Likes dati
    199
     Like avuti
    1,351
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Assassini e razziatori.


  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Monviso
    Messaggi
    51,019
     Likes dati
    15,709
     Like avuti
    20,255
    Mentioned
    591 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Propaganda di bassissimo livello

    Giusto i rimbambiti se la bevono, ricorda molto " i russi hanno cibo per tre giorni" di febbraio
    ma anche quello che i russi mangiano i bambini
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 Jan 2016
    Località
    Spazio Infinito
    Messaggi
    46,450
     Likes dati
    8,854
     Like avuti
    13,901
    Mentioned
    848 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    Citazione Originariamente Scritto da animal Visualizza Messaggio
    ma anche quello che i russi mangiano i bambini
    Ma non erano i comunisti?
    Di tutte le possibili reazioni ad un insulto, la più efficace è il silenzio - Santiago Ramòn y Cajal
    (Non rispondo a provocazioni gratuite e domande sciocche)
    Tessera N° 29 Fronda ForumerZ di POL
    Segretaria liquidatrice di Italia Morta

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Monviso
    Messaggi
    51,019
     Likes dati
    15,709
     Like avuti
    20,255
    Mentioned
    591 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    un tempo erano la stessa cosa...ora chissa'? e' Tutto fluido, tutto da rifare!
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  10. #10
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    131,729
     Likes dati
    2,784
     Like avuti
    11,551
    Mentioned
    1633 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Kherson come Bucha

    si moltiplicano le testimonianze delle solite imprese russe

    La Russia costruisce una brutale camera di tortura in cui 60 ucraini sono rinchiusi in un buio seminterrato

    Funzionari a Kherson, nel sud dell'Ucraina, affermano che molte vittime rimaste in vita con costole, braccia e gambe rotte sono emerse dalla presunta cellula dell'orrore sotterranea - con altre centinaia di dispersi




    Le forze russe hanno allestito una brutale camera di tortura in cui circa 60 prigionieri ucraini sono detenuti in uno squallido seminterrato, è stato affermato martedì.


    Funzionari a Kherson, nel sud dell'Ucraina , affermano che molte vittime rimaste in vita con costole, braccia e gambe rotte sono emerse dalla presunta cellula dell'orrore sotterranea.


    Ma è possibile che altre centinaia siano scomparse dal buco infernale in quella che potrebbe rivelarsi una delle peggiori atrocità di Mosca finora durante l'invasione.


    Stanislav Troshin, vicepresidente del consiglio distrettuale di Kherson, ha affermato che molte persone sono scomparse a livello locale da quando è stata lanciata l'invasione.


    La città è stata la prima a cadere in mano ai russi, ma ha costruito una forte resistenza, con i ribelli che guidano gli attacchi dell'artiglieria ucraina alle forze nemiche.


    Troshin ha dichiarato: “Ora stiamo ricevendo informazioni da questo edificio.


    “Sono detenuti lì e più di 560 persone sono scomparse lì dal 24 febbraio e più di 60 persone sono detenute lì.


    “Ci sono molte persone lì e cerchiamo costantemente di ottenere prove. Le persone escono con costole, braccia e gambe rotte.


    “Questo è il 21° secolo ed è difficile da immaginare”.


    Le affermazioni della camera di tortura sono state rivelate quando un nuovo importante rapporto afferma che la politica estera russa è guidata da gruppi mafiosi, società private e l'élite di Mosca.


    La ricerca delle università di Oxford ed Exeter suggerisce che la verità offuscata e le bugie vengono utilizzate per garantire investimenti e anche la "violenza politica" viene utilizzata da Mosca.


    Il dottor Tom Mayne dell'Università di Exeter ha dichiarato: "È praticamente impossibile districare la relazione tra la politica estera russa e i flussi finanziari illeciti russi poiché la politica estera russa ha un forte elemento finanziario illecito o cleptocratico.
    i
    “Laddove c'è un impegno formale all'estero russo, è anche probabile che siano presenti flussi finanziari illeciti.


    “Il 'politico', il 'media' e la 'violenza' sono usati l'uno accanto all'altro e si rafforzano a vicenda.


    "I principali attori nel processo e nella politica estera russa non sono le istituzioni statali ma le élite, gli intermediari, le società private e i gruppi criminali organizzati, e la forma che assumono è abbastanza diversa".
    lo rimpiangerete, Renzi, KOGLIONI

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Kherson la roccaforte sotto attacco
    Di animal nel forum Politica Estera
    Risposte: 943
    Ultimo Messaggio: 26-09-22, 09:31
  2. E anche oggi riconquistiamo Kherson domani
    Di Dr. Mabuse nel forum Politica Estera
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 06-09-22, 14:59
  3. Il massacro di Kherson con missili Himars USA censurato!
    Di animal nel forum Politica Estera
    Risposte: 79
    Ultimo Messaggio: 20-07-22, 13:56
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-04-22, 10:38
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-04-22, 22:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •