User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: studio aperto....

  1. #1
    give peace a chance
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    6,923
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito studio aperto....

    ma chi è che sta guardando lo speciale sull'art. 18 di studio aperto?....
    proprio xkè berlusconi non usa le televisioni per i propri comodi, ma solo x pura informazione....

    basta vedere i continui accostamenti tra la manifestazione e la morte di biagi....
    interviste pilotate, o cmq non tutte quellle veramente fatte....

    poi dicono che faziosi sono quelli di repubblica....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    118,103
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Dicono?? Chi??
    Quelli che leggono (o guardano) SOLO i notiziari di "famiglia"??

  3. #3
    lobosinistro
    Ospite

    Predefinito Re: studio aperto....

    Originally posted by demian
    ma chi è che sta guardando lo speciale sull'art. 18 di studio aperto?....
    proprio xkè berlusconi non usa le televisioni per i propri comodi, ma solo x pura informazione....

    basta vedere i continui accostamenti tra la manifestazione e la morte di biagi....
    interviste pilotate, o cmq non tutte quellle veramente fatte....

    poi dicono che faziosi sono quelli di repubblica....
    Intanto s'è capito che nonostante tutta la sinistra abbia le idee chiare sull'art.18, due o al massimo tre persone presenti alla manifestazione non ne conoscevano alcuni dettagli...

    Non è poi del tutto cattiva informazione.

    Salutoni

  4. #4
    give peace a chance
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    6,923
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: studio aperto....

    Originally posted by lobosinistro


    Intanto s'è capito che nonostante tutta la sinistra abbia le idee chiare sull'art.18, due o al massimo tre persone presenti alla manifestazione non ne conoscevano alcuni dettagli...

    Non è poi del tutto cattiva informazione.

    Salutoni
    sicuramente ci sono persone che non hanno le idee ben chiare....

    come quando si parlava delle rogatorie e pochissimi sapevano cosa fossero, ma tutti a favore di quella legge....

    comodo fare le interviste pilotate, no?.....
    sei sicuro che solo pochi conoscono le modifiche che il governo voglia applicare a questo famoso articolo, oppure loro ti hanno fatto vedere solo quie pochi che ancora sono digiuni di notizie?....

  5. #5
    lobosinistro
    Ospite

    Predefinito Re: Re: Re: studio aperto....

    Originally posted by demian


    sicuramente ci sono persone che non hanno le idee ben chiare....

    come quando si parlava delle rogatorie e pochissimi sapevano cosa fossero, ma tutti a favore di quella legge....

    comodo fare le interviste pilotate, no?.....
    Certo che sono comode. Vuoi che facciano comodo solo a voi? Il gov. incomincia a capire con che gente ha a che fare...

    Salutoni

  6. #6
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    118,103
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Re: Re: Re: studio aperto....

    Originally posted by lobosinistro


    Certo che sono comode. Vuoi che facciano comodo solo a voi? Il gov. incomincia a capire con che gente ha a che fare...

    Salutoni
    Chiariscimi il senso e gli effetti della legge sul falso in bilancio e delle ulteriori schifezze del decreto attuativo.

  7. #7
    Totila
    Ospite

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: studio aperto....

    Originally posted by MrBojangles


    Chiariscimi il senso e gli effetti della legge sul falso in bilancio e delle ulteriori schifezze del decreto attuativo.

    Ma come siete bravi voi...
    Tu, chiariscimi il significato delle bombe all'uranio impoverito che con il consenso del governo D'ALEMA venivano gettate nel Kosovo...Parlami del Cermis...Quando il governo ulivetano si mise a 90° di fronte a Clinton...Altro che rogatorie...Roba da tribunale dell'Aja...

  8. #8
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    118,103
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: studio aperto....

    Originally posted by Totila



    Ma come siete bravi voi...
    Tu, chiariscimi il significato delle bombe all'uranio impoverito che con il consenso del governo D'ALEMA venivano gettate nel Kosovo...Parlami del Cermis...Quando il governo ulivetano si mise a 90° di fronte a Clinton...Altro che rogatorie...Roba da tribunale dell'Aja...
    Tu non sai quello che dici (ma lo hai già ampiamente dimostrato) e ripeti a pappagallo le "bufale" con le quali vi imbottiscono il già lobotomizzato cervello.

    La decisione di sganciare bombe all'uranio in Kosovo era del comando strategico statunitense; l'Italia ha solamente concesso le basi logistiche e, dato che le VOSTRA memoria va a senso unico (quando va!!) ti ricordo che l'Unto ha sempre considerato un fiore all'occhiello quel voto unitario che portò a quella decisione.
    Sono morti, e stanno morendo, anche militari italiani per quei proiettili; ed ancora non si sono chiariti i contorni di questa sporca storia.
    Cosa sta facendo, a proposito, il TUO governo??
    Il Cermis è una squallida storia e non commento.
    Non credo però che, se ci fosse stato il Nano, si sarebbe fermato ai SOLI 90°; sarebbe arrivato come minimo a 95°.

  9. #9
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    118,103
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: studio aperto....

    Originally posted by Totila



    Ma come siete bravi voi...
    Tu, chiariscimi il significato delle bombe all'uranio impoverito che con il consenso del governo D'ALEMA venivano gettate nel Kosovo...Parlami del Cermis...Quando il governo ulivetano si mise a 90° di fronte a Clinton...Altro che rogatorie...Roba da tribunale dell'Aja...
    Ad ogni modo; dato che non troverai MAI nelle tue (poche, credo) letture dei mezzi di informazione ( ) "di famiglia" argomentazioni di questo genere e, dato che credo NON risponderai MAI al mio tread sull'argomento, ti riporto il testo.

    Il governo, con l’approvazione di uno dei tre decreti legislativi attuativi della legge 366/2001, di fatto ha cancellato il reato di falso in bilancio, allargando, rispetto al testo approvato dalle Camere e contestato dalle opposizioni e da molti giuristi ed esperti finanziari, le maglie della illegalità. È opportuno ricordare che il testo della legge prevedeva una delega al governo su tre questioni.
    La riforma organica della disciplina delle società di capitali e cooperative; la disciplina degli illeciti penali e amministrativi riguardanti le società commerciali; le norme per la definizione di procedimenti nelle materie societarie, creditizia e finanziaria. Il governo aveva un anno di tempo per approvare i tre decreti legislativi, ma con grande tempestività e forte anticipo sui tempi previsti dalla delega del Parlamento, ha approvato solo il decreto che cancella il falso in bilancio. Come mai? A pensar male... diceva chi se ne intende, si indovina. In questa vicenda non è necessario nemmeno pensare male perché i fatti sono oggettivi e la cancellazione del reato di falso in bilancio coincide con alcuni processi nei quali è imputato il presidente del Consiglio e che saranno cancellati vanificando anni di indagini e di lavoro dei magistrati. Il più importante è il processo All Iberian, riguardante la cosiddetta Fininvest parallela, per la quale i magistrati della Procura di Milano avrebbero accertato ben 1500 miliardi di fondi neri.
    Il testo del decreto legislativo del governo peggiora il contenuto della legge delega approvata dal Parlamento, si allontana nettamente dalle proposte della commissione Mirone e provoca danni alla gestione delle imprese e delle società finanziarie che operano correttamente sul mercato e si misurano con la concorrenza. Infatti, mantiene la distinzione tra aziende non quotate in Borsa, come la Fininvest, e quotate, prevedendo per le prime sanzioni meno gravi e la facile prescrizione dei reati. Ad esempio, i reati contestati al presidente del Consiglio riguardano proprio la gestione della Fininvest! Ora, al di là del caso personale che pure non è trascurabile, essendo previste sanzioni più gravi per gli illeciti delle società quotate in Borsa è evidente che difficilmente ci sarà una corsa a quotare aziende e società ed esiste il rischio reale che molte società quotate abbandoneranno la Borsa, con conseguenze non trascurabili per la trasparenza dei finanziamenti e per l’attività dei risparmiatori.
    Inoltre il decreto introduce tre soglie di «modica quantità» riguardanti il risultato economico di esercizio, il patrimonio netto e le valutazioni di stima dei bilanci, al di sotto delle quali si possono tranquillamente falsificare i bilanci senza incorrere in sanzioni. In altre parole, se la falsificazione dei bilanci determina una variazione del risultato economico di esercizio e cioè dell’utile dell’anno considerato, non superiore al 5%, una variazione del patrimonio netto non superiore all’1% o le stime di tutte le voci di un bilancio differiscono in misura non superiore al 10% da quella corretta, non si può punire nessuno. Per fare un esempio, se un gruppo ha un utile di mille miliardi può tranquillamente farne sparire dal bilancio 50 e non succede niente. Eppure le inchieste della magistratura hanno dimostrato senza tema di smentite che proprio i fondi neri servivano a foraggiare la corruzione dilagante della prima Repubblica, peraltro sempre di moda.
    Il decreto, infine, prevede il dimezzamento dei termini di prescrizione del reato e quindi, come spiega Riccardo Targetti (Sole 24 Ore del 29 marzo) magistrato di Milano, elencando tutti gli adempimenti processuali necessari in base alla nuova legge, la prescrizione sicura. Le conseguenze generali dell’autorizzazione a falsificare i bilanci, nel momento in cui imprese e società assumono una importante funzione economica, finanziaria e sociale, nell’economia globalizzata, sono drammatiche. Guido Calabresi, presidente della Corte di Appello di New York, in una intervista a Repubblica ha ricordato che negli Stati Uniti, «da tempo la giustizia considera di estrema gravità i reati finanziari (come il falso in bilancio) e li condanna a pene più pesanti dello spaccio di droga». Antonio Mirone, chiamato in causa in tutti i dibattiti pubblici da esponenti dell’attuale maggioranza, quale responsabile e anticipatore dei contenuti della legge attuale sulla riforma del diritto societario, ha preso le distanze affermando che «sarà tutto il paese a pagare le conseguenze perché quando gli istituti finanziari internazionali capiranno che, di fatto, i bilanci delle società possono essere manipolati a piacere se ne andranno dalla nostra Borsa» (Corriere 29 marzo). Per il prof. Renato Palmieri, ordinario di diritto penale commerciale dell’Università di Bologna, «a suon di scostamenti del 10% si potrebbero trasformare gigantesche perdite in sostanziosissimi utili e viceversa» (Sole 24 Ore 11 marzo). E ancora: «Si sono gettate le premesse per creare molti casi Enron all’italiana». Gli studiosi poi sono tutti d’accordo nel valutare incostituzionale il decreto legislativo perché in contrasto con l’articolo 3 della Costituzione e convinti che si aprirà un forte contenzioso. Come è evidente, anche il conflitto di interesse imprenditoriale-giudiziario del presidente del Consiglio e dei suoi amici mortifica le regole del gioco della democrazia liberale e allontana il nostro paese delle altre democrazie.

  10. #10
    Le fondamenta di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    5,374
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: studio aperto....

    Originally posted by demian
    ma chi è che sta guardando lo speciale sull'art. 18 di studio aperto?....
    proprio xkè berlusconi non usa le televisioni per i propri comodi, ma solo x pura informazione....

    basta vedere i continui accostamenti tra la manifestazione e la morte di biagi....
    interviste pilotate, o cmq non tutte quellle veramente fatte....

    poi dicono che faziosi sono quelli di repubblica....
    Mario Giordano, scuola Lerner, produce prodotti giornalistici piuttosto discutibili ed estremi. Chissà se questa notazione che ora fai l'hai già fatta negli ultimi mesi per i grandi reportage costruiti ad arte alle ore 20,50 su una rete pubblica da un tale Michele Santoro...

    Saluti e buona Pasqua

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. studio aperto...
    Di wally nel forum Cinema, Radio e TV
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-07-09, 15:42
  2. Intervista a studio aperto!!!!
    Di pusceila nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-06-06, 16:00
  3. Studio aperto
    Di AIACE TELAMONIO nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 12-09-05, 23:00
  4. Il Feticismo di Studio Aperto.
    Di Danny nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-07-05, 00:06
  5. Studio Aperto e il TG5...
    Di Dragonball nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-09-02, 22:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226