User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Protezionismo

  1. #1
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito Protezionismo

    Protezionismo :

    Non ne sono mai stato un fan , pero' non dimentichiamo
    che gli americani che si fanno bandiera nel mondo della liberta' ,
    del libero mercato , dell'abolizione di dazi etc , sono il paese piu'
    protezionista del MONDO !

    Autarchia :

    Indubbiamente , con una politica protezionista le macchine itaglione vendute in itaglia godrebbero di un enorme vantaggio prezzo/prestazioni che porterebbe a un risanamento parziale
    del nefasto marchio FIAT.

    Purtroppo per i fautori del neo-protezionismo , per il fatto che siamo nella EU , cio' non e' piu' possibile ne' applicabile se non a livello europeo , ERGO , bmw mercedes & co continueranno a vincere fette di mercato nella penisola itagliona.

    Politica :

    Si arriva addirittura a tirare in ballo il nazionalismo pur di difendere Agnelli .. "salviamo le macchine itagliane" etc etc

    Qui si dimentica che in un sistema capitalista chi comanda giustamente e' il MERCATO ossia il CLIENTE , che avendone la
    possibilita' preferisce comprare solide e robuste macchine tedesche anziche' la ferraglia torinese (devo ricordare "successi"
    come la DUNA , la MAREA , la STILO ???).


    Agnelli , vittima del suo stesso gioco.
    Il gioco e' finito (era ora!) , che vendano tutto e
    vadano fuori dai coglioni.

    Operai FIAT : mi spiace , ma mettetevi in testa che il posto
    fisso NON ESISTE PIU' , piaccia o no.

    dura lex ,sed lex.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ci sarà pure una cazzo di ragione se la Fiat è, tra tutte le industrie automobilistiche del mondo, quella che fa macchine più brutte, più care, meno efficienti, che paga meno i propri dipendenti, che riceve più contributi dallo Stato, che distribuisce agli azionisti i dividendi più bassi... QUELLA AZIENDA DEVE CHIUDERE!!
    Lascio perdere per carità di patria il discorso sul protezionismo, una politica folle che qualunque sciocco con un barlume di intelligenza non può che respingere. "Protezionismo" vuol dire semplicemente pagare di più a parità di prestazione. E il fatto che gli USA siano, in alcuni settori, estremamente protezionisti, non nobilita il protezionismo. Semmai, costituisce una critica per gli USA stessi.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tra l'altro: va da sè che se io faccio protezionismo sulle mie merci che intendo appunto proteggere,i danneggiati faranno altrettamento con le mie che intendo esportare.
    Col protezionismo si entra in un loop vizioso.

  4. #4
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito

    StoneWall :"E il fatto che gli USA siano, in alcuni settori, estremamente protezionisti, non nobilita il protezionismo. Semmai, costituisce una critica per gli USA stessi."



    Ma infatti la mia era anche una velata critica verso gli U$A , forse sono stato frainteso.

  5. #5
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io credo che in alcuni settori le misure protezionistiche siano giustificate, in particolare mi riferisco a quello agro-zootecnico.
    Non per niente gli USA le hanno reintrodotte, l'Europa sta cercando di ridurle, anche in previsione dell'ingresso dei paesi dell'Est, ma non potranno mai essere eliminate.
    Resto però contrario agli aiuti di stato alla Fiat.

  6. #6
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    El Venexian: scusa, avevo frainteso.
    Asburgico: io non credo che il protezionismo sia MAI giustificato. In primo luogo è, sempre e comunque, immorale: significa infatti prendere risorse produttive e investirle forzosamente in settori poco competitivi (altrimenti non avrebbero bisogno di essere protetti). Secondariamente, è inefficiente, e il caso della Fiat è emblematico: tale azienda opera in un regime di fatto protetto da decenni. Questo non l'ha salvata, nè la salverà: al più potrà rinviare il crollo, rendendolo al contempo più fragoroso. E facendo pagare per vivo un ramo morto ai poveri contribuenti.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  7. #7
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Stonewall
    El Venexian: scusa, avevo frainteso.
    Asburgico: io non credo che il protezionismo sia MAI giustificato. In primo luogo è, sempre e comunque, immorale: significa infatti prendere risorse produttive e investirle forzosamente in settori poco competitivi (altrimenti non avrebbero bisogno di essere protetti). Secondariamente, è inefficiente, e il caso della Fiat è emblematico: tale azienda opera in un regime di fatto protetto da decenni. Questo non l'ha salvata, nè la salverà: al più potrà rinviare il crollo, rendendolo al contempo più fragoroso. E facendo pagare per vivo un ramo morto ai poveri contribuenti.
    Nel caso del settore primario io lo ritengo giustificato in quanto va aldilà di semplici fattori economici ma abbraccia campi più vasti quali la salute pubblica e la sicurezza del continente. Ovviamente va rivisto, limitato e migliorato tuttavia credo che non si potrà mai eliminare completamente.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Oct 2002
    Località
    Torino
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Re: Protezionismo

    Originally posted by El Venexian
    Protezionismo :
    Non ne sono mai stato un fan , pero' non dimentichiamo
    che gli americani che si fanno bandiera nel mondo della liberta' ,
    del libero mercato , dell'abolizione di dazi etc , sono il paese piu'
    protezionista del MONDO !
    Beh il nostro caro W e' un repubblicano e la sua politica e' ben chiara visto che in U$A non c'e' la sovrabbondanza di partiti come da noi.
    Indubbiamente , con una politica protezionista le macchine itaglione vendute in itaglia godrebbero di un enorme vantaggio prezzo/prestazioni che porterebbe a un risanamento parziale del nefasto marchio FIAT.
    Preferirei andare in bicicletta guarda... ormai sappiamo cosa producono al di la' dei confini e non ci abitueremmo piu' alla scarsissima qualita' dei veicoli FIAT.
    Qui si dimentica che in un sistema capitalista chi comanda giustamente e' il MERCATO ossia il CLIENTE , che avendone la possibilita' preferisce comprare solide e robuste macchine tedesche anziche' la ferraglia torinese (devo ricordare "successi" come la DUNA , la MAREA , la STILO ???).
    E' molto tempo che la FIAT si classifica sotto la media di qualita' dei prodotti. Eppure l'italiano ha sempre preferito FIAT perche' FIAT e' conosciuta da tutti i meccanici, perche' trovo i pezzi di ricambio, perche' il padre, lo zio, il nonno, il cognato ha gli incentivi per cambiare una macchina ogni sei mesi ecc... Ma guarda caso ci si e' gradualmente staccati da queste idee e finalmente FIAT sta pagando le conseguenze delle sue scelte sbagliate.
    Operai FIAT : mi spiace , ma mettetevi in testa che il posto fisso NON ESISTE PIU' , piaccia o no.
    Gia'. Voglia di lavorare uguale a zero. Tanto CIO' IL POSTO ASSEGURADO. In terronia c'e' disoccupazione perche' non hanno voglia di guadagnare onestamente, mica per altro. La filosofia della terronia e' emigrata a Mirafiori e, connessa agli errori della dirigenza, se non fosse grazie all'invenzione dell'automazione industriale, la FIAT avrebbe gia' chiuso vent'anni fa!!

    Vivo in Piemonte e sinceramente spero nell'acquisto della General Motors. Magari qualche calcio in culo glielo danno. Qui l'economia e' in stallo. Qualcosa DEVE succedere. Al piu' presto.

    --- Billy the Cat ---

  9. #9
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Protezionismo

    Originally posted by gatto

    Beh il nostro caro W e' un repubblicano e la sua politica e' ben chiara visto che in U$A non c'e' la sovrabbondanza di partiti come da noi.

    Preferirei andare in bicicletta guarda... ormai sappiamo cosa producono al di la' dei confini e non ci abitueremmo piu' alla scarsissima qualita' dei veicoli FIAT.

    E' molto tempo che la FIAT si classifica sotto la media di qualita' dei prodotti. Eppure l'italiano ha sempre preferito FIAT perche' FIAT e' conosciuta da tutti i meccanici, perche' trovo i pezzi di ricambio, perche' il padre, lo zio, il nonno, il cognato ha gli incentivi per cambiare una macchina ogni sei mesi ecc... Ma guarda caso ci si e' gradualmente staccati da queste idee e finalmente FIAT sta pagando le conseguenze delle sue scelte sbagliate.

    Gia'. Voglia di lavorare uguale a zero. Tanto CIO' IL POSTO ASSEGURADO. In terronia c'e' disoccupazione perche' non hanno voglia di guadagnare onestamente, mica per altro. La filosofia della terronia e' emigrata a Mirafiori e, connessa agli errori della dirigenza, se non fosse grazie all'invenzione dell'automazione industriale, la FIAT avrebbe gia' chiuso vent'anni fa!!

    Vivo in Piemonte e sinceramente spero nell'acquisto della General Motors. Magari qualche calcio in culo glielo danno. Qui l'economia e' in stallo. Qualcosa DEVE succedere. Al piu' presto.


    Per curiosità: sei di Torino?
    Si nota molto a Torino la massiccia presenza meridionale?Ha influito sul carattere della città?I meridionali,secondo te,si sono integrati o i torinesi doc non li hanno ancora accettati?

    Saluti padani

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Oct 2002
    Località
    Torino
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Protezionismo

    Originally posted by Dragonball

    Per curiosità: sei di Torino?
    Si nota molto a Torino la massiccia presenza meridionale?Ha influito sul carattere della città?I meridionali,secondo te,si sono integrati o i torinesi doc non li hanno ancora accettati?
    Sono di Torino e si', la presenza meridionale e' notevole. Lo consideriamo un grave problema ma mai grave quanto i clandestini che rovinano letteralmente l'immagine della citta'. Come dice un mio amico calabrese "ormai a Torino i piemontesi sono una minoranza" e non ha tutti i torti. La presenza meridionale si nota nella maleducazione e il non rispetto per l'ambiente. Il torinese doc ormai e' ben raro...
    Piemunt Liber!
    --- Billy the Cat ---

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. il protezionismo
    Di Avanguardia nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-11-11, 01:17
  2. Protezionismo
    Di Batti nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 01-06-07, 19:04
  3. NO al PROTEZIONISMO
    Di Silvioleo nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25-01-05, 10:54
  4. No Al Protezionismo!
    Di Stonewall nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 17-09-03, 03:02
  5. No Al Protezionismo!
    Di Stonewall nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-09-03, 14:44

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226