User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Borghy

  1. #11
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: Borghy

    Originally posted by Fra Dolcino


    CAZZATE PENSY...
    nessuno può farti fare figure di merda al suo posto....

    a meno che tu insista.....

    Beh....che vuoi che ti dica Frà...bene o male sono rappresentata da quella sottospecie di elementi che stanno lì, te lo assicuro non x molto, dovrebbe succedere solo un miracolo xchè possano in futuro continuare a rappresentarmi.....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A proposito di FatB, ecco un interessante brano tratto da un articolo
    comparso sul numero di ottobre 2001 di Orion (rivista dell'estrema
    destra, su cui scriveva il nostro negli anni '80).

    Ecco quanto scrive l'editore di Orion Maurizio Murelli a proposito
    del suo ex amico ("Occidente: fronte infame", Orion, ottobre 2001, p. 3):
    ------------------------------------------
    Un personaggio stomachevole che riempie sempre più spesso il video è l'onorevole padano Mario Borghezio, che oggi fa della guerra al terrorismo e
    all'Islam la sua bandiera di lotta. Un altro che ha fatto presto a cambiare cavallo.

    Il lettore deve sapere che tra il 1985 e il 1990 l'onorevole Borghezio era ospite a casa mia praticamente tutte le settimane. Fu l'ideatore di
    "Orion-finanza" (supplemento a "Orion"). Allora io passavo per terrorista e più di me passava per terrorista Claudio Mutti che amorevolmente
    Borghezio soprannominava "Muttim" e della cui amicizia, fin dai tempi di "Giovane Europa", menava vanto.

    Dunque, oltre a frequentare amabilmente me, Salvatore Francia (più volte accusato di essere il terrorista numero uno di "Ordine Nuovo"), Adriana
    Pontecorvo (sempre di "Ordine Nuovo" e nei cui uffici bivaccava) e Oggero di Carmagnola (che stampava una rivista intitolata, ma guarda un po',
    "Jihad"); oltre ad accompagnarsi a sedicenti "colonnelli" del fantomatico Stato del Sahara Occidentale Spagnolo; oltre ad essere stato accusato
    lui stesso di atti terroristici (e, mi pare di ricordare, processato) per una lettera anonima della "Falange armata" inviata all'allora giudice di
    Torino Violante; ebbene, a parte queste "pericolose" ed "equivoche" frequentazioni ciò che lo contraddistingueva era la sua ideologia ferocemente
    antiamericana e soprattutto antigiudaica.

    Oggi, e cito lui perché è il più insopportabile nei suoi atteggiamenti provocatori e mistificatori da "bassa lega", è diventato - come molti altri
    - campione dell'intransigenza anti-islamica.
    -----------------------------------------

  3. #13
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by aussiebloke
    A proposito di FatB, ecco un interessante brano tratto da un articolo
    comparso sul numero di ottobre 2001 di Orion (rivista dell'estrema
    destra, su cui scriveva il nostro negli anni '80).

    Ecco quanto scrive l'editore di Orion Maurizio Murelli a proposito
    del suo ex amico ("Occidente: fronte infame", Orion, ottobre 2001, p. 3):
    ------------------------------------------
    Un personaggio stomachevole che riempie sempre più spesso il video è l'onorevole padano Mario Borghezio, che oggi fa della guerra al terrorismo e
    all'Islam la sua bandiera di lotta. Un altro che ha fatto presto a cambiare cavallo.

    Il lettore deve sapere che tra il 1985 e il 1990 l'onorevole Borghezio era ospite a casa mia praticamente tutte le settimane. Fu l'ideatore di
    "Orion-finanza" (supplemento a "Orion"). Allora io passavo per terrorista e più di me passava per terrorista Claudio Mutti che amorevolmente
    Borghezio soprannominava "Muttim" e della cui amicizia, fin dai tempi di "Giovane Europa", menava vanto.

    Dunque, oltre a frequentare amabilmente me, Salvatore Francia (più volte accusato di essere il terrorista numero uno di "Ordine Nuovo"), Adriana
    Pontecorvo (sempre di "Ordine Nuovo" e nei cui uffici bivaccava) e Oggero di Carmagnola (che stampava una rivista intitolata, ma guarda un po',
    "Jihad"); oltre ad accompagnarsi a sedicenti "colonnelli" del fantomatico Stato del Sahara Occidentale Spagnolo; oltre ad essere stato accusato
    lui stesso di atti terroristici (e, mi pare di ricordare, processato) per una lettera anonima della "Falange armata" inviata all'allora giudice di
    Torino Violante; ebbene, a parte queste "pericolose" ed "equivoche" frequentazioni ciò che lo contraddistingueva era la sua ideologia ferocemente
    antiamericana e soprattutto antigiudaica.

    Oggi, e cito lui perché è il più insopportabile nei suoi atteggiamenti provocatori e mistificatori da "bassa lega", è diventato - come molti altri
    - campione dell'intransigenza anti-islamica.
    -----------------------------------------
    Beh questo è un punto a favore di Borghezio che, pur rimanendo nell'orbita della destra extraparlamentare (anche se lui in parlamento ci è arrivato), ha perlomeno abbandonato certe simpatie filo-islamiche. Simpatie veramente degne di una perversione autodistruttiva del tipo "muoia Sansone con tutti i Filistei".

  4. #14
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    piu guardo quelle trasmissioni piu penso che gente come speroni dovrebbe andare a zappare la terra...
    ad ogni domanda che gli facevano, avrei benissimo potuto ribattere io che sono un mister nessuno, con argomentazioni piu valide e convincenti...ma che cazzo sta a fare in trasmissione??
    a farsi prendere per il culo l'hanno invitato, e ci sono riusciti benissimo...posizioni totalmente "morbide" e mai un riferimento alla Padania, sembrava un dilettante della politica.
    e cristo..ma parla come mangi che la gente vuole sentire quello, non il politically correct che ti ha inculcato nel cervello il moderatino berlusconi !!!
    su borghezio e gentilini spero solo che escano al piu presto dalla lega...a volte li ho difesi, ma ora mi fanno letteralmente SCHIFO.
    quando,poi, ho sentito gentilini dire che ama il tricolore, mi è venuta una incazzatura che se ce lo avevo a portata di mano gli spaccavo quella zucca vuota che si ritrova.
    brutto ipocrita e falso..se non era per la lega col cazzo che diventavi sindaco grazie ai tuoi amici terroni di forza nuova !!!

  5. #15
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Fra Dolcino

    ma guarda che stai sfondando una porta aperta....

    Spirlone si è comportato da perfetto INCOMPETENTE...

    il problema è :

    visto che in 10/15 anni di martellamento...qualcosa anche un PIRLA (se non è italico) dovrebbe aver capito...
    non è che è stato mandato lì ....come il camerata Porkis...proprio per fare figure di merda?????
    in 10 -15 anni i dirigenti leghisti avrebbero dovuto STUDIARE la politica e chiarirsi TRA LORO i termini della partita che VOLEVANO e POTEVANO utilmente giocare individuando PER TEMPO nelle loro file la moneta falsa da quella vera ...

    ma era molto piu facile ripetere tre slogan orecchiati da gente che non si conosceva BENE . E nell' imbonizione , chi questo 'mestiere' lo faceva dall' infanzia ( borghezio, comencini , comino , pivetti , formentini ... e anche bossi , vai .. ) non poteva che avere il sopravvento su onesti e volenterosi dilettanti ... Perche' come in tutti i ' mestieri' non ci si puo' improvvisare nemmeno in politica

    ma il peggio viene adesso perche' anche il problema di raccogliere i cocci sara' insormontabile per chi non ha ancora capito niente ..( e non mi riferisco solo ai dirigenti della lega ..)

  6. #16
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Borghy

    Originally posted by Dragonball
    ....,perchè è si leghista,ma non padano.
    qui si apre una interessante discussione filologica .. gentilini e' forse nato e cresciuto lontano dalla padania ? o e' forse nato in padania da etnia estera?
    Non era fondamentale nella vostra visione padanista il ' sangue suolo' per cui Fo, fassino la turco ( ma anche berlusconi e agnelli ..) sono padanissimi ... elites di un popolo da liberare poiche ' cresciuto nell' ignoranza dall' occupante italico ? ..

  7. #17
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ha ragione larth, Gentilini e' leghista e padano
    ma non padanista.
    Padanista = padano che si sente padano prima che italiano.

    Piu' che una discussione filologica e' una discussione
    politica: quale percentuale dei padani si sente padanista?
    e quale percentuale dei leghisti si sente padanista?

    Fo, Fassino, Prodi, Bertinotti sono padani
    ma non leghisti e non padanisti.

  8. #18
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by larth


    in 10 -15 anni i dirigenti leghisti avrebbero dovuto STUDIARE la politica e chiarirsi TRA LORO i termini della partita che VOLEVANO e POTEVANO utilmente giocare individuando PER TEMPO nelle loro file la moneta falsa da quella vera ...

    ma era molto piu facile ripetere tre slogan orecchiati da gente che non si conosceva BENE . E nell' imbonizione , chi questo 'mestiere' lo faceva dall' infanzia ( borghezio, comencini , comino , pivetti , formentini ... e anche bossi , vai .. ) non poteva che avere il sopravvento su onesti e volenterosi dilettanti ... Perche' come in tutti i ' mestieri' non ci si puo' improvvisare nemmeno in politica

    ma il peggio viene adesso perche' anche il problema di raccogliere i cocci sara' insormontabile per chi non ha ancora capito niente ..( e non mi riferisco solo ai dirigenti della lega ..)
    Con i se e i ma è sempre facile.Indubbiamente 2 sono stati a mio parere i più grossi errori della Lega.
    1-Visione leaderistica del partito, per cui dopo Bossi il diluvio..e invece si poteva e si doveva allevare una dirigenza capace, astuta nei mezzi da usare ma cristallina nell'ideale da perseguire.
    2-Compiaciuto e ostentato rifiuto di qualsiasi approfondimento culturale e scientifico, sì perchè la politica se non è scienza poco ci manca.I vari Miglio e professori universitari sono serviti alla Lega solo come foglia di fico x far vedere che anche il partito leghista aveva le sue teste d'uovo.Solo che il disegno strumentale si è capito subito quando queste teste pensanti sono state ridotte al silenzio o segate.Qualsiasi partito senza una nervatura ideologica crolla su sè stesso alla fine.

    In entrambi i casi la responsabilità è interamente di Bossi.Fare il padre-padrone andava bene quando si era agli inizi e si dovevano parare i colpi del sistema che tentava di infiltrarsi.Di fatto e alla lunga tutto questo si è trasformato in una dittatura che è sfociata in una gestione del partito da caccia alle streghe per cui tutti erano potenzialmente nemici e traditori.A parzialissima discolpa di Bossi sta il fatto che tutte queste cazzate devastanti(dal 99 in poi)hanno secondo me anche una base neurologica(il cosiddetto malore del '98 che in realtà pare fosse un mezzo ictus).Non si spiega altrimenti la TOTALE e clamorosa perdita del proverbiale fiuto politico che ha sempre contraddistinto Bossi.L'altra ipotesi(che cioè Bossi sia eterodiretto o addirittura agente stesso del sistema)mi sembra poco probabile.Se fosse così nel '94 sarebbe andata diversamente.Io sono convinto della mia prima ipotesi, confermata tra l'altro anche da voci e rumors di corridoi che descrivono un Bossi irriconoscibile e ormai come un'altra persona.Da qui si spiegano anche i tentativi riusciti di innestare nella Lega una pseudo-ideologia fascio catto terrona portati avanti dai vari ftb, bricolage, cè e compagnia, questi sì infiltrati ed eterodiretti!

  9. #19
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by aran banjo

    A parzialissima discolpa di Bossi sta il fatto che tutte queste cazzate devastanti(dal 99 in poi)hanno secondo me anche una base neurologica(il cosiddetto malore del '98 che in realtà pare fosse un mezzo ictus).Non si spiega altrimenti la TOTALE e clamorosa perdita del proverbiale fiuto politico che ha sempre contraddistinto Bossi.L'altra ipotesi(che cioè Bossi sia eterodiretto o addirittura agente stesso del sistema)mi sembra poco probabile.Se fosse così nel '94 sarebbe andata diversamente.Io sono convinto della mia prima ipotesi, confermata tra l'altro anche da voci e rumors di corridoi che descrivono un Bossi irriconoscibile e ormai come un'altra persona.Da qui si spiegano anche i tentativi riusciti di innestare nella Lega una pseudo-ideologia fascio catto terrona portati avanti dai vari ftb, bricolage, cè e compagnia, questi sì infiltrati ed eterodiretti!
    Quella del danno neurologico mi sembra una storia buona per un libro o per un articolo di libero, ma ha ben poche basi scientifiche, anzi nessuna direi. Riguardo al 94, pur senza considerarla un'ipotesi probabile, si potrebbe dire che invece al tempo fosse proprio necessità del "sistema" la caduta del governo Berlusconi, anche alla luce del famoso "patto delle sardine". Quello obiettivamente era quasi un governo da Sudamerica, con dilettanti allo sbaraglio, gente come Previti con in mano le Forze Armate! Era una potenziale miscela esplosiva in grado di provocare danni destabilizzanti anche considerando il periodo preparatorio in previsione della moneta unica. Insomma non la trovo una prova valida per dimostrare la tua teoria.

  10. #20
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Asburgico, non sono d'accordo. Se proprio non si poteva fare a meno di stare al governo, tanto valeva tenersi quello del '94, che era mille volte meglio di questo: c'erano tanti dilettanti allo sbaraglio, ma anche tanti uomini perbene nei posti giusti (penso, per esempio, a Martino agli esteri e Pagliarini al bilancio). Oggi abbiamo uomini giusti nei posti sbagliati (Martino alla difesa, per esempio) e uomini di merda ovunque. Inoltre, il programma di FI era radicalmente liberale e c'era tanta, tanta volontà di cambiamento. Che poi l'uomo di Gemonio, paradossalmente, avesse meno visibilità pur con la maggioranza relativa dei parlamentari è un altro discorso.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Borghy all'Infedele
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 137
    Ultimo Messaggio: 06-11-10, 20:19
  2. Genty o Borghy?
    Di Commissario Basettoni nel forum Destra Radicale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 08:52
  3. [Relax] Borghy
    Di carlomartello (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-05-08, 15:07
  4. Solidarietà a Borghy!
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-07-05, 10:56
  5. Chi ce l'ha con Borghy?
    Di ORONZO nel forum Padania!
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 28-01-03, 02:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226