User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Capodanno Veneto

  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Capodanno Veneto

    Domenica, 12 Ottobre 2003


    Il gazzettino del nordest

    BORGORICCO
    "Capodanno Veneto", ultima fatica letteraria di Bepin Segato


    Borgoricco
    Lo aveva annunciato a marzo quando aveva organizzato la prima festa del Capodanno Veneto. Ora Bepin Segato, l'ambasciatore dei Serenissimi, pubblica la sua ultima fatica letteraria, la sesta, dopo "Il mito dei Veneti", "I Triangoli di Dio", "Io Credo", "Uno sconfitto di successo" e "Lettera aperta allo zio Tito Livio".

    Si tratta del volume "Capodanno Veneto 1. marzo 2003 ovvero Libro d'oro delle città e dei paesi" edito dall'Editoria Universitaria di Venezia dell'amico Albert Gardin che ha sempre creduto nel messaggio di recupero del valore di tradizioni e cultura dei Veneti di Segato. Il libro è stampato secondo il sistema giapponese.

    "Una trovata pubblicitaria dell'editore - spiega Segato nella sua casa di via Lovara - piaciuta molto alle donne. Una cosa stranissima scelta non a caso. Vorrei che, da qui a cinque anni, il Capodanno Veneto diventasse un po' come il Capodanno dei giapponesi, qualcosa di veramente importante per la cultura, la memoria, la storia viva di un popolo. Il volume, ci tengo a sottolineare, è rilegato comunque all'americana».

    Il libro, cinquantasei pagine scritte a caratteri ampi e chiari per un costo di dieci euro, inizia con un capitolo sulle feste di Capodanno. «Tutti i popoli - prosegue Segato - hanno celebrato feste di Capodanno, pur in momenti dell'anno differenti per le diversità dei calendari. E tutti, pur nelle matrici religiose diverse, vedono in questo momento un duplice evento: il crollo momentaneo dell'ordine precedente ed una nuova predisposizione divina delle possibilità e del destino dei singoli da cui deriverebbero sfortuna e fortuna».

    Nicoletta Masetto

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Capodanno Veneto

    In origine postato da pensiero
    Domenica, 12 Ottobre 2003


    Il gazzettino del nordest

    BORGORICCO
    "Capodanno Veneto", ultima fatica letteraria di Bepin Segato


    Borgoricco
    Lo aveva annunciato a marzo quando aveva organizzato la prima festa del Capodanno Veneto. Ora Bepin Segato, l'ambasciatore dei Serenissimi, pubblica la sua ultima fatica letteraria, la sesta, dopo "Il mito dei Veneti", "I Triangoli di Dio", "Io Credo", "Uno sconfitto di successo" e "Lettera aperta allo zio Tito Livio".

    Si tratta del volume "Capodanno Veneto 1. marzo 2003 ovvero Libro d'oro delle città e dei paesi" edito dall'Editoria Universitaria di Venezia dell'amico Albert Gardin che ha sempre creduto nel messaggio di recupero del valore di tradizioni e cultura dei Veneti di Segato. Il libro è stampato secondo il sistema giapponese.

    "Una trovata pubblicitaria dell'editore - spiega Segato nella sua casa di via Lovara - piaciuta molto alle donne. Una cosa stranissima scelta non a caso. Vorrei che, da qui a cinque anni, il Capodanno Veneto diventasse un po' come il Capodanno dei giapponesi, qualcosa di veramente importante per la cultura, la memoria, la storia viva di un popolo. Il volume, ci tengo a sottolineare, è rilegato comunque all'americana».

    Il libro, cinquantasei pagine scritte a caratteri ampi e chiari per un costo di dieci euro, inizia con un capitolo sulle feste di Capodanno. «Tutti i popoli - prosegue Segato - hanno celebrato feste di Capodanno, pur in momenti dell'anno differenti per le diversità dei calendari. E tutti, pur nelle matrici religiose diverse, vedono in questo momento un duplice evento: il crollo momentaneo dell'ordine precedente ed una nuova predisposizione divina delle possibilità e del destino dei singoli da cui deriverebbero sfortuna e fortuna».

    Nicoletta Masetto
    _________________
    Qualche libro, tipo "Lettera aperta allo zio Tito Livio" l'ho già letto mentre ero al mare. Segato mostra di conoscere bene la storia e la racconta piacevolmente a modo suo, parlando con Tito Livio, come se lo storico veneto di epoca romana lo stesse lì ad ascoltare.
    Lo consiglio, anche se la bozza non è stata accuratamente corretta: la prossima edizione sarà più curata (me l'ha assicurato l'editore, che ho incontrato domenica scorsa).

 

 

Discussioni Simili

  1. primo marzo capodanno veneto
    Di vadelongo nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-02-08, 10:46
  2. primo marzo capodanno veneto
    Di vadelongo nel forum Storia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-02-08, 10:44
  3. primo marzo capodanno veneto
    Di vadelongo nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-02-08, 10:31
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-01-08, 14:18
  5. 1° Marzo Capodanno Veneto
    Di MirkoPNE nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-02-07, 14:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226