User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Rpl

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Rpl

    Da qualche giorno ascolto con una certa continuità RPL.
    Premesso che non l'ho mai ascoltata e quindi non posso far raffronti, la situazione mi sembra ancora più grave di quanto non mi aspettassi.
    Nelle trasmissioni di politica l'argomento numero uno, per dire l'unico è l'islam-chiesa cattolica-extracomunitari.
    Un problema importante sicuramente, ma delle battaglie identitarie padane nemmeno l'ombra.
    Lo steso per la tv e il quotidiano. Si salva in piccola parte il settimanale.

    Con un marketing di questo tipo attiri solo gente di un certo tipo a cui della Padania non frega una sega e quel che è peggio, fai il lavaggio del cervello ai militanti (non scrivo militonti ma sarebbe il termine esatto) in camicia verde che adesso hanno trovato un nuovo nemico da combattere.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rpl

    [QUOTE]In origine postato da PINOCCHIO
    [B]Da qualche giorno ascolto con una certa continuità RPL.
    Premesso che non l'ho mai ascoltata e quindi non posso far raffronti, la situazione mi sembra ancora più grave di quanto non mi aspettassi.

    E' chiaro che sostenere le scelte politiche di Berlusconi é esiziale per il nostro movimento, ci ripagherà questo sostegno?? Evidentemente no. La dirigenza ha paura di un ritorno al potere della sinistra e le relative drammatiche conseguenze che questo comporterebbe. E' pronto il nostro movimento a spazzare via la sinistra e i suoi padroni? Siamo sufficentemente strutturati per fare fronte all'organizzazione repressiva centralista condivisa dai due schieramenti (destra e sinistra)? Senza una forte organizzazione in grado di contrastare l'azione dello stato centralista nei nostri territori (leggi, prefetti, magistrati, poliziotti e forze politiche che li sostengono), non saremo mai liberi nè padroni a casa nostra. Vogliamo noi veramente essere liberi e padroni a casa nostra?? Sì o no?? Se sì, allora bisogna organizzarsi per l'indipendenza assoluta senza se e senza ma, ora e non nel duemilaemai. Secessione.

  3. #3
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Rpl

    [QUOTE]In origine postato da GENYO
    [B]
    In origine postato da PINOCCHIO
    Da qualche giorno ascolto con una certa continuità RPL.
    Premesso che non l'ho mai ascoltata e quindi non posso far raffronti, la situazione mi sembra ancora più grave di quanto non mi aspettassi.

    E' chiaro che sostenere le scelte politiche di Berlusconi é esiziale per il nostro movimento, ci ripagherà questo sostegno?? Evidentemente no. La dirigenza ha paura di un ritorno al potere della sinistra e le relative drammatiche conseguenze che questo comporterebbe. E' pronto il nostro movimento a spazzare via la sinistra e i suoi padroni? Siamo sufficentemente strutturati per fare fronte all'organizzazione repressiva centralista condivisa dai due schieramenti (destra e sinistra)? Senza una forte organizzazione in grado di contrastare l'azione dello stato centralista nei nostri territori (leggi, prefetti, magistrati, poliziotti e forze politiche che li sostengono), non saremo mai liberi nè padroni a casa nostra. Vogliamo noi veramente essere liberi e padroni a casa nostra?? Sì o no?? Se sì, allora bisogna organizzarsi per l'indipendenza assoluta senza se e senza ma, ora e non nel duemilaemai. Secessione.
    Sarai anche un GENYIO (magari certificato ISO 9000...), ma io non compro le tue idee.
    Meglio 10 padani convinti che 100.000 padani finti.
    Meglio morire "in piedi" (così diceva il Capo quand'era forte) che mettersi tutti a 90° per un posticino nel partito romanizzato: che schifo!

  4. #4
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Rpl

    In origine postato da Orso Brrrrr
    Sarai anche un GENYIO (magari certificato ISO 9000...), ma io non compro le tue idee.
    Meglio 10 padani convinti che 100.000 padani finti.
    Meglio morire "in piedi" (così diceva il Capo quand'era forte) che mettersi tutti a 90° per un posticino nel partito romanizzato: che schifo!

    Senti ma hai capito il senso dello scritto o sei un pò tardo?
    Chi ti credi di essere Mussolini?
    Io sono secessionista da sempre; da ancora prima che ci fosse la Lega. Roma per me non esiste e il pericolo di romanizzazione del nostro movimento mi è ben chiaro.
    Ma a te è chiaro che questa "romanizzazione" è voluta dal capo?
    Ti è chiara la sua strategia?
    Ti sono chiari i suoi tempi?
    I nostri a roma seguono solo le indicazioni di Bossi. Ti è chiaro?
    Ma dove cazzo vivi te che ti schifi? Chi ti credi di essere?
    Io sono per la secessione cicciobello altro che pippe romane.
    Io non ho niente da vendere, esprimo opinioni, le metto in gioco e cerco di dargli una forma concreta, non mi piacciono le persone che contestano le idee di altri senza idee proprie, ma poggiandosi al Capo quando era forte. Tu ce l'hai una testa tua?

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ucci ucci sento odore di clonucci, "genyo" e tu chi saresti per adottare qiesto atteggiamento sgarbato e irrispettoso? vedi di darti SUBITO una regolata, altrimenti , clone o non clone, ti troverai altri posti ove scrivere.

  6. #6
    Iscritto
    Data Registrazione
    15 Sep 2004
    Località
    PDN
    Messaggi
    138
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE]In origine postato da Nanths
    ucci ucci sento odore di clonucci, "genyo" e tu chi saresti per adottare qiesto atteggiamento sgarbato e irrispettoso? vedi di darti SUBITO una regolata, altrimenti , clone o non clone, ti troverai altri posti ove scrivere. [/QUOTE

    Francamente non riesco a capire i motivi del contrasto.

    Genyo ha posto un problema serio: ci siamo preparati per una credibile alternativa politica, visto che in pista ci sono anche gli altri e non possiamo farli sparire? I nostri vecchi dicevano che prima di andare a fare la spesa bisogna vedere quanti soldi si hanno in tasca: l'errore di Bossi con la secessione è stato quello di lanciarci allo sbaraglio senza verificare se avevamo la forza per reggere, e qualcuno l'ha pagata cara (vedi Serenissimi e qualche altro amico mio che qui in Piemonte è finito davanti a un giudice per avere seguito le cariche all'arma spuntata di Borghezio). Il dubbio che fossimo un'armata Brancaleone all'epoca l'avevo, ma per fiducia nel Capo (e poi se sei spondato non vai ad attaccare i manifesti...) ho preso la cosa sul serio (e idealmente continua ad esserlo). Ma quando sono arrivati i guai, dove era il "soccorso rosso padano"? Mica si può scherzare su certe cose.

    Facciamo pure conto che il sottoscritto, Genyo, Nanths e Orso Brrrr siamo quattro dei dieci padani convinti (e a occhio direi di sì): che cosa possiamo fare insieme agli altri sei? Dio sa quanto sono idealista, ma se riusciamo ad incanalare il tutto in un'azione efficace non sarebbe meglio? Sul fatto di morire in piedi nessun problema: tanto dipende da noi fino ad un certo punto, e politicamente, per quel che mi riguarda, l'arsenico hanno cominciato a sciogliermelo nella minestra da un pezzo.

    Il problema è che forse abbiamo confuso il valore dell'indipendenza (non importa se federalismo, secessione, devolution o altro): l'abbiamo scambiata per un fine, mentre è un mezzo. La lega è stata una rivolta contro un certo modo di essere itagliani (mafiosi, voltagabbana, furbi, senza senso dello Stato, sfruttatori, e chi più ne ha più ne metta), e il secessionismo, anche in chiave antimeridionale, che era il vero spirito dei primi raduni a Pontida (e che poi è diventato Federalismo per pure ragioni tattiche) era la risposta al fatto di non sentirsi itagliani. Quindi "staccare" dalla società italiota era il fine; l'indipendenza, nelle sue varie forme più o meno forti, il mezzo. A cosa serve la libertà, altrimenti, se poi non sappiamo che cosa farcene?

    Poi ci siamo accorti che di padani meridionalizzati ce ne sono a pacchi, che comunque i paradisi in terra non esistono, e che l'indipendenza a farla è comunque un casino.

    E qui ci siamo incartati, soprattutto la Lega: perchè per un briciolo di devolution ci siamo dimenticati che la Lega era il Movimento antisistema per eccellenza, una cosa seria (mica come i Casarini & c.), che denunciava il malaffare e sapeva anche combatterlo, che ha creato le condizioni politiche per quello scippo che poi si è rivelato Mani pulite, ecc. ecc., che proponeva un modo nuovo di essere cittadini passando dalla riscoperta della propria identità, dove la parola d'ordine contro i palazzi era "sapere e fare sapere".

    Il fatto è che, ora, quelli che sono dentro i palazzi (vedi i consiglieri regionali piemontesi) ci si sono blindati dentro come tutti gli altri e qualche volta si comportano anche peggio e, diciamolo pure, anche nel male si dimostrano meno intelligenti degli altri, anche perchè il livello politico-culturale, rispetto a quello della sinistra che di fatto ha l'egemonia del paese, è a livelli da operetta (con tutto il rispetto per il genere teatrale).

    La questione Secessione, Federalismo e Devolution ed il oro grado di concretizzazione sarebbero un falso problema se la Lega sapesse fare casino sui problemi pratici e quotidiani come faceva una volta: si riuscirebbe così comunque a mentenere alta la tensione politica e morale in vista dell'obiettivo finale, anche se questo si allontana. E nel frattempo, nel piccolo, magari si riuscirebbe a cambiare qualcosa. E a quel punto avrebbero di nuovo senso anche le sedie, da quello di consigliere comunale (o anche di circoscrizione) in su, perchè sarebbero il ponte di lancio dei combattenti, non di gente che usa la Lega per incistarsi nel sistema.

    Il potere, per l'azione politica, può essere motivo di crescita o di rovina: per noi è stata una rovina. Cerchiamo piuttosto di capire dove abbiamo mancato (non sbagliato, perchè di mancanze si tratta, non di errori) per finire così.

  7. #7
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Nanths
    ucci ucci sento odore di clonucci, "genyo" e tu chi saresti per adottare qiesto atteggiamento sgarbato e irrispettoso? vedi di darti SUBITO una regolata, altrimenti , clone o non clone, ti troverai altri posti ove scrivere.
    E tu chi saresti che minacci la mia libera espressione di censura? Le affermazioni di Orso brrrr nei miei confronti erano ancora più irrispettose e se tu non l'hai capito, non hai nessuna intelligenza politico-filosofica, quindi le tue minacce rivolgile altrove perchè non cambierò il mio modo di esprimermi sotto le tue inutili e stupide minacce. Secessione.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da GENYO
    E tu chi saresti che minacci la mia libera espressione di censura? Le affermazioni di Orso brrrr nei miei confronti erano ancora più irrispettose e se tu non l'hai capito, non hai nessuna intelligenza politico-filosofica, quindi le tue minacce rivolgile altrove perchè non cambierò il mio modo di esprimermi sotto le tue inutili e stupide minacce. Secessione.
    io sono quello che deve tenere pulito questo forum.

    Se la capisci bene, se no vai a scrivere altrove.Ultimo avviso.

  9. #9
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Rpl

    In origine postato da GENYO
    Senti ma hai capito il senso dello scritto o sei un pò tardo?
    Chi ti credi di essere Mussolini?
    Io sono secessionista da sempre; da ancora prima che ci fosse la Lega. Roma per me non esiste e il pericolo di romanizzazione del nostro movimento mi è ben chiaro.
    Ma a te è chiaro che questa "romanizzazione" è voluta dal capo?
    Ti è chiara la sua strategia?
    Ti sono chiari i suoi tempi?
    I nostri a roma seguono solo le indicazioni di Bossi. Ti è chiaro?
    Ma dove cazzo vivi te che ti schifi? Chi ti credi di essere?
    Io sono per la secessione cicciobello altro che pippe romane.
    Io non ho niente da vendere, esprimo opinioni, le metto in gioco e cerco di dargli una forma concreta, non mi piacciono le persone che contestano le idee di altri senza idee proprie, ma poggiandosi al Capo quando era forte. Tu ce l'hai una testa tua?
    Ho visto ora questo capolavoro: sei proprio un GENYO...
    Di solito i veri padani sono meno fetenti.
    Se prima destavi forti dubbi, ora non esistono più.
    Ogni ulteriore commento è superfluo.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226