User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Nordest

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Sep 2005
    Messaggi
    1,008
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Nordest

    Avete letto "Nordest" di Massimo Carlotto e Marco Videtta? E' un giallo ambientato nel Veneto di oggi.
    Secondo voi rispecchia la realta' della gente del Nordest?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non credo esista la "gente del Nordest" (nordest
    di cosa?) Esistono i veneti, i furlani, ecc.
    Inizia a chiamarli col loro nome.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Sep 2005
    Messaggi
    1,008
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    Non credo esista la "gente del Nordest" (nordest
    di cosa?) Esistono i veneti, i furlani, ecc.
    Inizia a chiamarli col loro nome.
    Li chiamo molto spesso con il loro nome, piu' volte di quanto pensi.
    Il titolo al libro non gliel'ho certo dato io. E poi sono in molti a chiamarli cosi'. Comunque se puo' farti piacere il libro e' ambientato in Veneto.

    Inoltre io Veneti e Friulani lo scriverei con l'iniziale maiuscola.. per rispetto.

  4. #4
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' divertente vedere come ci siano persone che nel mare di problemi che ci sono in Padania...immigrazione,terronizzazione,scomparsa delle lingue regionali,eccecc...che trovino il tempo di litigare su cose ridicole come "non si dice Nordest",oppure "non si scrive "piemontesi,ma Piemontesi"...o anche "non si scrive Val di Susa o Val Sesia,ma Valsusa e Valsesia",ecceccc.

    Mi ricorda un pò una lettera letta su quel ridicolo giornalino "piemontese" chiamato è,in cui un lettore si incazzò moltissimo perchè una sua lettera venne stampata non nel dialetto vercellese(come l'aveva scritta lui) ma in "koinè" diciamo,perchè fosse più comprensibile a tutti.
    Il Piemontese sta scomparendo e c'è chi litiga per una lettera...i Padani stanno scomparendo e si litiga per una lettera minuscola o maiuscola o per una denominazione geografica.

    C'è sempre chi riesce a riconoscere i veri problemi della vita!
    Saluti Padani

  5. #5
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il cambiare i nomi geografici non e' una sciocchezza...
    quando invece di Piemonte verra' ribattezzato Nordovest
    forse ti incazzerai anche tu. Ricorda tutti i nomi piemontesi
    che Mussolini ha romanizzato per motivi ideologici.
    E' un modo per far dimenticare la storia e l'identita'
    di un popolo. Non a caso, quando le ex colonie francesi
    o inglesi sono diventate indipendenti, hanno ripreso
    nomi originari o comunque locali.

  6. #6
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    Il cambiare i nomi geografici non e' una sciocchezza...
    quando invece di Piemonte verra' ribattezzato Nordovest
    forse ti incazzerai anche tu. Ricorda tutti i nomi piemontesi
    che Mussolini ha romanizzato per motivi ideologici.
    E' un modo per far dimenticare la storia e l'identita'
    di un popolo. Non a caso, quando le ex colonie francesi
    o inglesi sono diventate indipendenti, hanno ripreso
    nomi originari o comunque locali.

    dipende.
    Un conto è se,come fanno oggi,parlare di Nordovest e di Nordest per indicare una zona geografica...una maniera per abbreviare il discorso,durante i tg ad esempio,previsioni meteo,ecc...i mass media usano sovente l'espressione Nordovest per indicare Piemonte-Val d'Aosta-Liguria...non hanno cancellato dalle cartine i nomi di queste tre regioni per sostituirli con "Nordovest".

    Poi,ripeto...ci sono problemi maggiori
    Saluti Padani

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    Il cambiare i nomi geografici non e' una sciocchezza...
    quando invece di Piemonte verra' ribattezzato Nordovest
    forse ti incazzerai anche tu. Ricorda tutti i nomi piemontesi
    che Mussolini ha romanizzato per motivi ideologici.
    E' un modo per far dimenticare la storia e l'identita'
    di un popolo. Non a caso, quando le ex colonie francesi
    o inglesi sono diventate indipendenti, hanno ripreso
    nomi originari o comunque locali.
    Concordo.
    Scrivere Nordest serve solo per decontestualizzare
    delle identità.
    Come dire italiani a dei padani.
    La faccenda delle maiuscole è puramente provocatoria
    e strumentale.
    Non a caso Nordest è utilizzato sopratutto dai media
    dei poteri forti.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    Non credo esista la "gente del Nordest" (nordest
    di cosa?) Esistono i veneti, i furlani, ecc.
    Inizia a chiamarli col loro nome.
    In effetti Nordest è il più infelice dei nomi dati a
    questo ambito regionale.
    Conosciuta come la terra dei Veneti dai Greci che però
    si limitavano a frequentare le coste, diventò
    la " decima regio Venetia et Histria " nella ripartizione
    augustea di I sec. a. Cnizi I d. C. ed era la " messa a punto
    di una intelaiatura di stampo ideologico propagandistico."
    Ovvero di un regime che stava strutturando le sue
    conquiste.
    All'interno della Venetia romana esistevano vari ambiti
    etnici: Cenomani, Reti, Veneti e Galli Carni.
    Non dimenticando gli Histri nella penisola che a preso
    da loro il nome.
    Verso la fine del regno longobardo l'ambito della Langobardia
    Major risulta tripartito: Austria, Neustria e Tuscia.
    Sotto gli Ottoni, ovvero i Sassoni questo territorio vien
    definito Marca Veronese-Trevigiana.
    Comunque con l'insediamento dei Longobardi si
    formarono e per sempre due Venetiae, una endolagunare
    e una di entroterra, la prima costituita da elementi
    della struttura amministrativa tardoromana rifugiatasi in
    laguna l'altra caratterizzata da una formazione di un
    popolo nuovo costituito dal mescolamento di Galli e Reti
    con forti inserimenti Germanici, sopratutto Goti e Longobardi.

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,408
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Verso la fine del regno longobardo l'ambito della Langobardia
    Major risulta tripartito: Austria, Neustria e Tuscia.
    Sotto gli Ottoni, ovvero i Sassoni questo territorio vien
    definito Marca Veronese-Trevigiana.
    Comunque con l'insediamento dei Longobardi si
    formarono e per sempre due Venetiae, una endolagunare
    e una di entroterra, la prima costituita da elementi
    della struttura amministrativa tardoromana rifugiatasi in
    laguna l'altra caratterizzata da una formazione di un
    popolo nuovo costituito dal mescolamento di Galli e Reti
    con forti inserimenti Germanici, sopratutto Goti e Longobardi.

    Da incorniciare.
    A beneficio di chi stigmatizza il termine "celtogermanico" e si pavoneggia con dotte citazioni tratte dall'armamentario pseudo culturale ereditato dalla roma dei cesari e da quella dei papi, che rappresentano lo stesso potere sotto diverse apparenze esteriori.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Sep 2005
    Messaggi
    1,008
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tutto molto interessante, ma il libro qualcuno lo ha letto?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 19-12-09, 01:18
  2. Progetto Nordest
    Di MirkoPNE nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-06-09, 23:17
  3. il dopocongresso...e il nordest?
    Di Palvesario nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 29-07-08, 09:55
  4. Progetto Nordest
    Di Autari nel forum Padania!
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 10-02-05, 23:45
  5. Nordest e Art 18
    Di yurj nel forum Padania!
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 23-01-03, 13:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226