User Tag List

Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23
Risultati da 21 a 24 di 24

Discussione: lunezia

  1. #21
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.A.Valsesia Visualizza Messaggio
    zena , io potrei anche dire di essere a digiuno delle vostre tematiche liguri , ma sinceramente quando si tenta la via dell'indipendenza e della libertà dei popoli e delle comunità , rifacendosi a regioni disegnate dal risorgimento e dal fascismo , ma anche da potenze comunali dittatoriali ( che come zena lo era anche la serenissima , che teneva a bada i comuni limitrofi e assoggettati non certo con un federalismo medioevale) e senza tener conto delle omogeneita del territorio ....be ..non è certamente un buon inizio , anzi ricorda molto il risorgimento al contrario...


    Ma contestualizzare storicamente in Val Sesia non si usa?

    La Repubblica Genova per i canoni dell'epoca, era una repubblica molto più liberale e meno opprrssiva di gran parte dei vecchi stati preunitari.
    Che per formare l'antica repubblica, sia avvenuto un processo accentrativo da parte di genova è chiaro. MA così è avvenuto ovunque, Milano, Fiirenze, Venezia. LA differenza è che Genova allora, quasi tutto il suo territorio, specialemtne a Levante, e salvo alcune eccezzioni, l' ha incamerato tramite il banco di San Giorgio in maniera del tutto pacifica.
    A Levante poi, il rapporto con il territorio, è stato quasi del tutto pacifico, non si ricordano rivolte contro il governo centrale. Anzi, Sarzana per es, era retta da un proprio statuto, e mai si ribellò a genova. Anzi, molte famiglie dle posto come per es, i "Federici" facevano parte, del minor consiglio (o come cavolo si chiamava) dell'aristocrazia.
    AI tempi della battaglia della meloria, per ricompensare gli abitanti delle 5 terre per le maestranze fornite, fu concesso al Parroco di Monterosso di tenere l'Omelia per il Te Deum nella Cattedrale di San Lorenzo. E fino all'Unità d'itaglia nell chiese dei borghi della Riviera c'erano pezzi della catena che cingeva la Meloria.

    Adesso siamo nel XXI secolo, siamo persone civili e fra simili possiamoa nche iorganizzarci secondo gli ordinamenti che ic piaciono su base federale. Per allora, c'erano tanti stati peggio dell Liguria. Che almeno ha raggruppato sotto di se genti simili, non certo come certi stato detti "nazionali" che dentro di se avevano di tutto.


    Sulla Lunezia (manco "Lunigiana" riescono a chiamarla) avrei parecchie obiezioni di carattere storico culturale, ma tanto mi diranno che sono nel torto perchè non c'è la pontremolese... (di cui sembra che siano stati sbloccati i finanziamenti tra l'altro..)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.A.Valsesia Visualizza Messaggio
    zena , io potrei anche dire di essere a digiuno delle vostre tematiche liguri , ma sinceramente quando si tenta la via dell'indipendenza e della libertà dei popoli e delle comunità , rifacendosi a regioni disegnate dal risorgimento e dal fascismo , ma anche da potenze comunali dittatoriali ( che come zena lo era anche la serenissima , che teneva a bada i comuni limitrofi e assoggettati non certo con un federalismo medioevale) e senza tener conto delle omogeneita del territorio ....be ..non è certamente un buon inizio , anzi ricorda molto il risorgimento al contrario...


    Ma contestualizzare storicamente in Val Sesia non si usa?

    La Repubblica Genova per i canoni dell'epoca, era una repubblica molto più liberale e meno opprressiva di gran parte dei vecchi stati preunitari.
    Che per formare l'antica repubblica, sia avvenuto un processo accentrativo da parte di Genova è chiaro. Ma così è avvenuto ovunque, Milano, Fiirenze, Venezia. LA differenza è che Genova allora, quasi tutto il suo territorio, specialemtne a Levante, e salvo alcune eccezzioni, l' ha incamerato tramite il banco di San Giorgio in maniera del tutto pacifica.
    A Levante poi, il rapporto con il territorio, è stato quasi del tutto pacifico, non si ricordano rivolte contro il governo centrale. Anzi, Sarzana per es, era retta da un proprio statuto, e mai si ribellò a genova. Anzi, molte famiglie del posto come per es, i "Federici" facevano parte, del minor consiglio (o come cavolo si chiamava) dell'aristocrazia.
    Ai tempi della battaglia della meloria, per ricompensare gli abitanti delle 5 terre per le maestranze fornite, fu concesso al Parroco di Monterosso di tenere l'Omelia per il Te Deum nella Cattedrale di San Lorenzo. E fino all'Unità d'itaglia nell chiese dei borghi della Riviera c'erano pezzi della catena che cingeva la Meloria.

    Adesso siamo nel XXI secolo, siamo persone civili e fra simili possiamo anche organizzarci secondo gli ordinamenti che ci piaciono su base federale. Per allora, c'erano tanti stati peggio dell Liguria. Che almeno ha raggruppato sotto di se genti simili, non certo come certi stato detti "nazionali" che dentro di se avevano di tutto.


    Sulla Lunezia (manco "Lunigiana" riescono a chiamarla) avrei parecchie obiezioni di carattere storico culturale, ma tanto mi diranno che sono nel torto perchè non c'è la pontremolese... (di cui sembra che siano stati sbloccati i finanziamenti tra l'altro..)

  3. #23
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.A.Valsesia Visualizza Messaggio
    zena , io potrei anche dire di essere a digiuno delle vostre tematiche liguri , ma sinceramente quando si tenta la via dell'indipendenza e della libertà dei popoli e delle comunità , rifacendosi a regioni disegnate dal risorgimento e dal fascismo , ma anche da potenze comunali dittatoriali ( che come zena lo era anche la serenissima , che teneva a bada i comuni limitrofi e assoggettati non certo con un federalismo medioevale) e senza tener conto delle omogeneita del territorio ....be ..non è certamente un buon inizio , anzi ricorda molto il risorgimento al contrario...

    Non fraintendermi, a me qualunque forma di autodeterminazione va bene. L'importante è non gettare fumo negli occhi piegando la storia ai propri interessi. Se poi mi devo esporre sull'idea di Lunezia, dico che si tratta di una moderna elaborazione che affonda le radici in una visioe geo-economica nonostante tutto coerente, ma nulla più.

    Un appunto sull'assoggettamento delle terre liguri a Genova: è vero, solo in pochi casi come Noli si può parlare di patto federale. Ma i veri nemici di Genova erano soprattutto le città interessate a sfruttare impunemente il proprio contado, le cui 'ville' spesso si rivolgevano al governo per dirimere le conflittualità. Sparare su Genova matrigna tirando fuori la storia del Pria mar di Savona è ormai uno sport, ma ricordiamo ad esempio l'autodeterminazione della Magnifica comunità degli otto luoghi, ville stanche di pagar tasse ai maggiori centri costieri che Genova pose sotto una tutela tanto discreta da avere le sembianze dell'indipendenza. Non intendo fare l'apologia della Repubblica di Genova, che fu un governo oligarchico esteso fino alle Riviere per ragioni di difesa da Pisa e dal Regno di Aragona e che ebbe mille difetti, tra cui quello di non impegnarsi mai nella costruzione di una nazione moderna.

    Ma questa è storia. Noi possiamo poi fare ciò che vogliamo e a proposito ho già detto altrove che preferisco il 'cantonalismo' al 'regionalismo': ma quando si vuole dire che la semplice creazione di un'altra Regione a statuto ordinario può risolvere problemi annosi mi sembra ingiusto nei confronti di popolazioni troppo aduse ad essere schernite.

  4. #24
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.A.Valsesia Visualizza Messaggio
    infatti avevo ragione , sono a digiuno di storicità ligure.
    grazie per aver capito ( cosa rara in questi tempi ) e per aver giustamente puntualizzato e confutato.

    ora mi faccia un piacere, lo spieghi anche a juvSP che a quanto pare a preso fiaschi per fischi....

    (for juvSP)
    PS , il fatto di scrivere Val Sesia all'itaGliana , non fa altro che intendere la sua itaglianità

    Chiedo umolmente scusa per il fatto di non essere valsesiano e non conoscere la toponomastica corretta in lingua locale.
    In mancanza di meglio cerco di usare il fiorantino in maniera corretta, ma sono sempre aperto a critiche costruttive.

 

 
Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226