User Tag List

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 910
Risultati da 91 a 98 di 98

Discussione: Roma Capitale

  1. #91
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico1987 Visualizza Messaggio
    FdV...Se fosse per me pure, l'Italia non ha piu senso, ogni entità nazionale presente dovrebbe essere indipendente. Però siamo pragmatici, non è possibile farlo...quindi pensiamo a fare fronte comune per creare un vero federalismo NON solidale.
    Ognuno per i cazzi proprio in tutto (compresa la giustizia) e in comune solo la gestione della poltiica militare, estera e di grandi questioni economiche.
    Poi, per il resto, 20 sistemi diversi, ognuno con la possibilità di fare ciò che vuole, chiaramente non toccando la nostra costituzione
    PS: che poi la politica estera, militare e le grandi questioni economiche si spera che entro 30 anni vengano delegate all'UE, al fine di svuotare lo Stato Italiano..poi può anche rimanere simbolicamente per i nostalgici , basta che lo si svuoti, lentamente ed inesorabilmente, di significato.
    Che non sia possibile farlo non ne sono così sicuro (e stai tranquillo che non sto di certo auspicando guerre civili, rivoluzioni armate e bombe in ogni luogo).
    Inoltre, la chimera della "costituzione intoccabile" è anche ora di superarla, a maggior ragione vedendo come è naufragato in soli 150 anni lo stato italico; prendiamo per esempio la Svizzera, stato confederale di certo esempio di funzionalità: nella costituzione c'è scritto che la stessa va rivista e corretta periodicamente, proprio per non essere anacronistica e per seguire le esigenze di una realtà sempre in perenne evoluzione.
    In ogni caso, io penso che tra federalisti e indipendentisti, come me, una parte della strada può essere fatta in comune, per uscire da questo vicolo chiuso in cui ci hanno cacciato. Federalisti veri, non le pantomime alla napolitano e soci che già parlano di federalismo fiscale solidale... l'ultimo aggettivo è farsesco, vuol dire ennesima rettoscopia a chi già oggi mantiene il carrozzone, in ogni caso il federalismo funzionante non ha bisogno di definirsi "fiscale", "sanitario" e altre stupidate: se è vero federalismo, racchiude in sè tutti questi aspetti.
    La UE, purtroppo, non è l'europa dei popoli a cui si aspirava, io compreso, bensì un concetto artificioso utile per far sì che le solite lobbies di comando possano gestirsi meglio la (loro) economia. Insomma, una versione più grande e più potente dell'italia. Ma egualmente inefficiente per i propri cittadini.

    Citazione Originariamente Scritto da Gherradori Visualizza Messaggio
    incredibile! uno della sinistra giovanile favorevole all'indipendenza delle varie entità etniche presenti nella penisola! E favorevole pure al federalismo.. ma tu guarda.. Mi risultava che quelli del tuo movimento fossero "niente indipendenza,siamo tutti italiani bla bla bla". E poi il centrosinistra era pure contrario al federalismo..
    Sarà forse perchè quando si ragiona sulle idee, tralasciando le bandiere politiche, si può trovare numerosi punti in comune? Io credo di trovare diverse volte punti in comune sia con l'ottica di chi si definisce di dx che di sx. Ma i paraocchi impediscono troppo spesso un dibattito concreto ed approfondito.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #92
    SatanFascista
    Data Registrazione
    19 Sep 2004
    Località
    Oltretomba
    Messaggi
    14,331
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ibleo Visualizza Messaggio
    è da + di 50 anni che anche noi qui giù chiediamo la stessa cosa..ma mi sa che finchè lo stato itagliano non ci avrà spolpati tutti fino all'osso e derubati, non ci lascerà andare...
    SICILIA LIBBERA E 'NDIPINNENTI !!!
    Retorica , nel 99% dei casi i siciliani sono derubati da altri siciliani , in primis quelli che siedono nel parlamento regionale a Palermo che si sono aumentati lo stipendio in una maniera scandalosa , alla facciazza dei precari che vivono di contratti giornalieri , come hanno potuto vedere milioni di spettatori dell'inchiesta di Iacona.


    Io negli ultimi tempi vedo molta retorica quando si parla di federalismo , non è la soluzione ai mali dell'Italia , il nodo è selezionare una classe dirigente più qualificata ed onesta , altrimenti cambia poco che il centro del potere sia a Roma o Milano o Vicenza...

  3. #93
    Cuore Sardo
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Ceraxus
    Messaggi
    105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'Italia é figlia dei massoni.......hanno creato uno Stato non una Nazione!. Senza loro, forse l'Italia sarebbe già una federazione.

  4. #94
    Cuore Sardo
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Ceraxus
    Messaggi
    105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Basta con questi finanziamenti a pioggia al sud!. Lavorare, lavorare....

  5. #95
    itaglia=paese miserabile
    Data Registrazione
    23 Aug 2006
    Località
    Tra le nebbie del Grande Fiume
    Messaggi
    939
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tartesso Visualizza Messaggio
    L'Italia é figlia dei massoni.......hanno creato uno Stato non una Nazione!. Senza loro, forse l'Italia sarebbe già una federazione.
    Quoto in pieno!

  6. #96
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    17,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gherradori Visualizza Messaggio
    incredibile! uno della sinistra giovanile favorevole all'indipendenza delle varie entità etniche presenti nella penisola! E favorevole pure al federalismo.. ma tu guarda.. Mi risultava che quelli del tuo movimento fossero "niente indipendenza,siamo tutti italiani bla bla bla". E poi il centrosinistra era pure contrario al federalismo..
    io sono enrico. i partiti sono strumenti e talvolta ci si deve adattare a quelli esistenti per combattere le proprie battaglie: politiche, sociali, culturali.

  7. #97
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    17,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77 Visualizza Messaggio
    Che non sia possibile farlo non ne sono così sicuro (e stai tranquillo che non sto di certo auspicando guerre civili, rivoluzioni armate e bombe in ogni luogo).
    Inoltre, la chimera della "costituzione intoccabile" è anche ora di superarla, a maggior ragione vedendo come è naufragato in soli 150 anni lo stato italico; prendiamo per esempio la Svizzera, stato confederale di certo esempio di funzionalità: nella costituzione c'è scritto che la stessa va rivista e corretta periodicamente, proprio per non essere anacronistica e per seguire le esigenze di una realtà sempre in perenne evoluzione.
    In ogni caso, io penso che tra federalisti e indipendentisti, come me, una parte della strada può essere fatta in comune, per uscire da questo vicolo chiuso in cui ci hanno cacciato. Federalisti veri, non le pantomime alla napolitano e soci che già parlano di federalismo fiscale solidale... l'ultimo aggettivo è farsesco, vuol dire ennesima rettoscopia a chi già oggi mantiene il carrozzone, in ogni caso il federalismo funzionante non ha bisogno di definirsi "fiscale", "sanitario" e altre stupidate: se è vero federalismo, racchiude in sè tutti questi aspetti.
    La UE, purtroppo, non è l'europa dei popoli a cui si aspirava, io compreso, bensì un concetto artificioso utile per far sì che le solite lobbies di comando possano gestirsi meglio la (loro) economia. Insomma, una versione più grande e più potente dell'italia. Ma egualmente inefficiente per i propri cittadini.
    .
    La metodologia d'azione è ciò che ci differenzia.
    So che non sei per terrorismo, guerre civili o simili però portami un solo esempio in Europa Occidentale che abbia dato l'INDIPENDENZA ad una nazione che la chiedesse.
    Ritengo la mia analisi sicuramente bloccata da alcune caratteristiche di poca democraticità interna della UE e da altri problemi.
    Che la costituzione sia intoccabile è una sega mentale di quei ragazzetti di 60 anni che comandano in tutti i partiti e che sono legati alla costituzione come un figlio è legato alla madre, senza vederne i limiti strutturali che con il tempo si stanno palesando.
    Anche nella riforma elettorale si vede la mancanza di lungimiranza politica; per fare una riforma elettorale si deve pensare anche da una riforma dell'architettura di questo Paese.
    A sua volta ciò è possibile con un sistema politico ORDINATO, con pochi partiti importanti che reciprocamente DIALOGANO e non si INSULTANO.
    Il fatto è che tutto ciò lo vedo assai arduo con l'attuale sistema sociopoliticoculturale di questo stato italiano.
    Per questo credo che sia fondamentale sperare, nonostante tutto, nell'Europa e nel federalismo, contemporaneamente...

  8. #98
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico1987 Visualizza Messaggio
    La metodologia d'azione è ciò che ci differenzia.
    So che non sei per terrorismo, guerre civili o simili però portami un solo esempio in Europa Occidentale che abbia dato l'INDIPENDENZA ad una nazione che la chiedesse.
    Ritengo la mia analisi sicuramente bloccata da alcune caratteristiche di poca democraticità interna della UE e da altri problemi.
    Che la costituzione sia intoccabile è una sega mentale di quei ragazzetti di 60 anni che comandano in tutti i partiti e che sono legati alla costituzione come un figlio è legato alla madre, senza vederne i limiti strutturali che con il tempo si stanno palesando.
    Anche nella riforma elettorale si vede la mancanza di lungimiranza politica; per fare una riforma elettorale si deve pensare anche da una riforma dell'architettura di questo Paese.
    A sua volta ciò è possibile con un sistema politico ORDINATO, con pochi partiti importanti che reciprocamente DIALOGANO e non si INSULTANO.
    Il fatto è che tutto ciò lo vedo assai arduo con l'attuale sistema sociopoliticoculturale di questo stato italiano.
    Per questo credo che sia fondamentale sperare, nonostante tutto, nell'Europa e nel federalismo, contemporaneamente...
    1) Repubblica Ceca, Montenegro, tanto per iniziare, inoltre la Catalunya è sulla buona strada. Tanto per essere chiari, non mi piacciono i metodi di ETA o IRA quando vanno a colpire le persone, spesso incolpevoli, ma piuttosto che aspettare la dossoluzione completa del sistema forse è meglio auspicare una sorta di sommossa tale da mettere in discussione gli odierni assi di potere. Se hai le capacità, e la gente l'ha dimostrato più volte nella storia, quando hai toccato il fondo devi necessariamente risalire, visto che non hai alternative; se resti in una situazione di stallo, cambiare le cose è immensamente più difficile.
    2) il sistema politico si autoprotegge e non sforna, volutamente, riforme; queste porterebbero inevitabilmente ad un suo depotenziamento, o meglio alla perdita di potere e privilegi alla classe politica, pertanto si assiste ad un trito teatrino infarcito di retorica, falsa morale e demagogia che da quando esiste questo stato non fa altro che autoalimentare sempre di più i parassiti per eccellenza, i politici. Mettersi sul loro stesso piano, entrare nel loro gioco e confrontarsi con le loro armi non fa altro che renderti uguale a loro (esempio lampante il naufragio del fu-movimento LN).

 

 
Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 910

Discussioni Simili

  1. Roma Capitale
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-09-10, 12:24
  2. Roma, capitale dei mendicanti
    Di DER KUNSTLER nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21-08-09, 20:10
  3. Da “Roma Ladrona” a “Roma Capitale”.
    Di antonioborghesi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 10:33
  4. Roma Uno. Televisione Capitale.
    Di Ruggero nel forum Roma e Lazio
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-09-06, 11:02
  5. Roma capitale...anzi no, Milano capitale...
    Di Autari nel forum Padania!
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 24-09-03, 00:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226