User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: diritto a casa

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Messaggi
    2,951
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito diritto a casa

    in questi giorni si susseguono le notizie di senzatetto che muoiono congelati per strada........
    ma è possibile che in un paese che si definisce civile, non sia garantito il diritto ad avere un tetto ?

    perchè la gente deve "vendere" la sua vita alle banche per comprarsi un posto dove ormai sta solo a dormire (visto che per lavorare si sta fuori di casa tutto il giorno !)....... ?
    non sarebbe ora di fare una battaglia per il diritto alla casa ?

    spero che mi diate dell'idiota xkè questa iniziativa c'è già e io non lo so...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    no, io ti do dell'idiota perchè non ritengo minimamente che lo stato debba provvedere con i soldi di tutti a regalare abitazioni a chi non può permettersele

  3. #3
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Da libertarian credo che non esista il diritto alla casa ma solo il diritto ad acquistare un immobile qualora vi sia qualcuno disposto a vendercelo.
    I responsabili di questa crisi sono i nemici del libero mercato. Qualora si vivesse in una società con un più alto indice di libertà economica sicuramente non saremmo chiamati a misurarci con le difficoltà che stiamo vivendo sulla nostra pelle.

  4. #4
    più unico che raro
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Udine
    Messaggi
    18,609
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buccia Visualizza Messaggio
    no, io ti do dell'idiota perchè non ritengo minimamente che lo stato debba provvedere con i soldi di tutti a regalare abitazioni a chi non può permettersele
    certo è facile dare dell'idiota (andando anche contro il regolamento del forum) e scrivere certe panzane quando si ha il culetto al calduccio...

  5. #5
    Aderisci a Radical
    Data Registrazione
    31 May 2008
    Località
    unità dei radicali su POL
    Messaggi
    5,979
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dru_na Visualizza Messaggio
    in questi giorni si susseguono le notizie di senzatetto che muoiono congelati per strada........
    ma è possibile che in un paese che si definisce civile, non sia garantito il diritto ad avere un tetto ?

    perchè la gente deve "vendere" la sua vita alle banche per comprarsi un posto dove ormai sta solo a dormire (visto che per lavorare si sta fuori di casa tutto il giorno !)....... ?
    non sarebbe ora di fare una battaglia per il diritto alla casa ?

    spero che mi diate dell'idiota xkè questa iniziativa c'è già e io non lo so...
    Fra l'altro, ci si mette anche l'idiozia burocratese degli addetti alle forze dell'ordine. Un senzatetto ci ha rimesso la pelle perché i vigili urbani gli hanno buttato le coperte, ritenendole antigieniche perché sporche (è un caso di cronaca di qualche giorno fa).
    Colgo l'occasione per dare il benvenuto alla bravissima Dru_Na, ottima forumista del "Nazionale".

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    Da libertarian credo che non esista il diritto alla casa ma solo il diritto ad acquistare un immobile qualora vi sia qualcuno disposto a vendercelo.
    I responsabili di questa crisi sono i nemici del libero mercato. Qualora si vivesse in una società con un più alto indice di libertà economica sicuramente non saremmo chiamati a misurarci con le difficoltà che stiamo vivendo sulla nostra pelle.
    Perfettamente d'accordo sulla parte riportata in grassetto.
    Quanto al diritto alla casa, massima libertà di pensiero per tutti, ma è esplicitato nella Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo (art.22) alla quale si richiama lo statuto del partito.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Liberalix Visualizza Messaggio
    certo è facile dare dell'idiota (andando anche contro il regolamento del forum) e scrivere certe panzane quando si ha il culetto al calduccio...
    ho dato dell'idiota all'utente dru_na perchè tale utente nel suo post ha detto:
    "spero che mi diate dell'idiota" per un determinato motivo mentre io riprendendo le sue parole le ho spiegato la mia ragione che comunque contrastava con le sue tesi. e comunque sicuramente è più facile e più piacevole scrivere questo sotto un tetto piuttosto che al freddo (questo è indubbio) ma non per questo ritengo giusto che chi non vuole (o non può) lavorare deve ricevere una casa quando ci sono persone che per una casa si fanno il culo tutta la vita

  7. #7
    più unico che raro
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Udine
    Messaggi
    18,609
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buccia Visualizza Messaggio
    ho dato dell'idiota all'utente dru_na perchè tale utente nel suo post ha detto:
    "spero che mi diate dell'idiota" per un determinato motivo mentre io riprendendo le sue parole le ho spiegato la mia ragione che comunque contrastava con le sue tesi. e comunque sicuramente è più facile e più piacevole scrivere questo sotto un tetto piuttosto che al freddo (questo è indubbio) ma non per questo ritengo giusto che chi non vuole (o non può) lavorare deve ricevere una casa quando ci sono persone che per una casa si fanno il culo tutta la vita
    si appunto per un determinato motivo...ovvero datemi dell'idiota se questa iniziativa già esiste....non datemi dell'idiota perchè la pensate diversamente da me...

    e cmq quando ti sarai fatto il culo per avere una casa e ciò nonostante starai sotto un ponte...allora potrai venire gongolante a dirci che la casa non cè l'hai e preferisci stare sotto un ponte piuttosto che ricevere un aiuto dall'odiato stato...

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    06 Oct 2007
    Messaggi
    197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buccia Visualizza Messaggio
    ma non per questo ritengo giusto che chi non vuole (o non può) lavorare deve ricevere una casa quando ci sono persone che per una casa si fanno il culo tutta la vita
    Però una persona che non può lavorare non è detto che sia responsabile, in tutto o in parte, delle sue condizioni.

    Se non vuole lavorare è un altro paio di maniche, compie delle scelte e deve accettare le conseguenze, idem se si ritrova nell'impossibilità di ottenere una casa perché, per esempio, ha dilapidato i suoi soldi al gioco. Ma se invece non può lavorare perché ha perso entrambe le gambe durante il suo ultimo giorno di lavoro, la ditta ha dichiarato fallimento e sono andati a rubargli in casa tutto il giorno prima della scadenza dell'affitto... beh... d'accordo che molti di questi problemi sarebbero evitati in una società più giusta, ma nel frattempo, con una soluzione se vogliamo provvisoria, secondo me uno stato dovrebbe provvedere. Magari offrire case o altro a tempo determinato, mentre la persona in questione si rimette in marcia, o indeterminato nel caso di cui sopra, utilizzando i soldi delle tasse che tutti i cittadini dovrebbero (il condizionale è d'obbligo) versare con il pensiero all'eventualità che una disgrazia simile capiti anche a loro e che quindi lo stato possa intervenire aiutando...

    Prevenendo un'obiezione abbastanza semplice, chiaramente uno che dichiara la propria secessione individuale sarebbe esonerato dal pagamento delle tasse, ma rifiuterebbe anche il sostegno dello stato qualora si trovasse in difficoltà.

    R.

  9. #9
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nicola bis Visualizza Messaggio
    Perfettamente d'accordo sulla parte riportata in grassetto.
    Quanto al diritto alla casa, massima libertà di pensiero per tutti, ma è esplicitato nella Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo (art.22) alla quale si richiama lo statuto del partito.
    Se, come mi fai notare, il diritto alla casa è esplicitato in un pezzo di carta che è parte integrante dello statuto del partito ti/vi chiedo di non essere più considerato membro di Radical. Vi chiedo inoltre di non considerare quella libertarian un'anima del vostro soggetto politico. E' impensabile per un anarcocapitalista appartenere ad un partito che si batte, più o meno esplicitamente, per diritti alla casa, al lavoro, all'assistenza sanitaria e via discorrendo.

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Messaggi
    2,951
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buccia Visualizza Messaggio
    ho dato dell'idiota all'utente dru_na perchè tale utente nel suo post ha detto:
    "spero che mi diate dell'idiota" per un determinato motivo mentre io riprendendo le sue parole le ho spiegato la mia ragione che comunque contrastava con le sue tesi. e comunque sicuramente è più facile e più piacevole scrivere questo sotto un tetto piuttosto che al freddo (questo è indubbio) ma non per questo ritengo giusto che chi non vuole (o non può) lavorare deve ricevere una casa quando ci sono persone che per una casa si fanno il culo tutta la vita
    non mi offendo certo per queste paroline su un forum....
    dato che anche a me piace usarle.

    Cmq vorrei chiarire il concetto:
    per me in una società civile NESSUNO dovrebbe essere costretto a farsi il culo per avere una casa MINIMA.

    Poi se vuoi una villa, padrone di sbatterti finchè vuoi, ma il diritto a uno spazio in cui poter abitare, secondo me, dovrebbe essere tra quelli garantiti da uno stato che si consideri civile, così come il diritto alle cure per tutti, il diritto all'istruzione, alla sicurezza ecc.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La casa è un diritto!
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-11-07, 18:26
  2. La casa (e la proprietà) sono un diritto
    Di capaneo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-01-07, 11:51
  3. La casa come diritto fondamentale
    Di Nelson nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 152
    Ultimo Messaggio: 26-11-06, 16:48
  4. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26-10-06, 09:24
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-03-06, 17:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226