User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
Like Tree1Likes

Discussione: Califfati

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Califfati

    http://www.repubblica.it/esteri/2014/06/30/news/iraq_scontri_tra_stato_islamico_e_rivali_al_confin e_siria-90353505/?ref=HREC1-6


     

     

    Iraq: scontri tra Stato Islamico e rivali confine Siria. Bagdad: "Califfato minaccia il mondo"

    Combattimenti al valico di Bukamal. Miliziani dell'Is hanno proclamato la nascita del califfato islamico da Aleppo a Diyala
    Hanno proclamato lo stato islamico.

    Proclamano che il potere dei Califati si svolga dalla Grecia, ai Balcani, alla Spagna all'Africa settentrionale e quella del centro Africa.


    Non vogliono l'italia e tanto meno la Sicilia. ( oppure con le Mafie il regno delle due Sicilie è già un Califato nascosto)

    Si vede che hanno capito che è una grana avere la Sicilia oppure fanno affidamento sui barconi.
    Inoltre con il petrolio avranno tanti soldi e possono comperarsi la classe politica italiana che adesso costa meno perché calano il numero dei parlamentari.
    Ultima modifica di Eridano; 25-09-14 alle 21:25
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,059
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Califati

    Sempre spiritoso (ma mica poi tanto).
    Comunque è opera anche questa dei nostri amati amici USA.
    Cos'avranno mai in mente?
    Comunque per la Grecia (Atene esclusa, che è ormai ridotta ad una casbah), ed alcune zone dei Balcani non la vedo così facile.
    Ultima modifica di ventunsettembre; 30-06-14 alle 16:56
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,059
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Califati

    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    Dei fondamenta del sistema politico-religioso moderno stanno cambiando prospettiva.
    Cristianesimo e l'Islam stanno cambiando i parametri fondamentali.

    Qualcuno a cui piace l'esoterismo potrebbe asserire che stiamo abbandonando l'era dei Pesci per entrare (o siamo già entrati) nell'era dell'Acquario.
    Forse le cose invece stanno solamente modificandosi perché le comunicazioni tra le genti sono istantanee, e lo spostamento delle persone è alla portata di tutti.

    Tutto verte sul concetto dei popoli, e che cosa si pensa oggi in funzione di questo argomento.
    Nasceva una volta un agglomerato di famiglie, queste si sentivano unite dal comportamento sociale.
    Nasceva la religione che guidava e racchiudeva gli usi e costumi dei popoli.

    I popoli però sempre avevano come collante la radice etnica.
    Poi succedette un caso anomalo che ha cambiato il mondo quando vi era ancora il periodo dell'era dell'Ariete.
    Il concetto che i popoli non si fanno in funzione genetica ma in funzione comportamentale.

    Quelli che si autodefinirono in seguito ebrei non erano un popolo, erano dei semiti che lavoravano per l'Egitto che in un momento di splendore economico aveva necessità di tanta mano d'opera.
    Finito il lavoro iniziò un periodo di crisi e un certo Mose (figura reale o mitica) trasse dalla schiavitù questi lavoratori, promettendo a loro il possesso di un territorio come residenza.
    Dato che, secondo il pensiero mesopotamico, un popolo doveva avere un dio, questo Mose indico un dio unico.
    Nella sua propaganda Mose dichiarò tutti gli altri dei falsi, ed in special modo quelli egiziani.

    Ossia nasceva il concetto di base,che un popolo non è proprietario della terra dove vive ma che la religione di appartenenza dava il diritto di avere un territorio alla faccia degli attuali abitanti.
    Questo pensiero è la formula base di quello che sta succedendo e che oggi copiata malamente ha preso una piega terribile.
     
    Ultima modifica di jotsecondo; 25-09-14 alle 20:56
    O si taglia o il caos

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    Il fatto che chi professa una specifica religione abbia il diritto di possedere un territorio nel medio oriente non ha creato finora grandi problemi mondiali.
    Una buona propaganda a livello mondiale ha risolto il tutto, e fatto passare il concetto.

    Gli ebrei hanno fatto solamente una mezza dozzina di guerre con i vicini, ma poi il tutto è sempre finito con una pace che aveva il compito di consolidare il diritto di possedere i territori occupati.
    Aiutava anche il fatto che gli Ebrei hanno tutto l'interesse a fermarsi in quanto il loro maggiore hobby è la conduzione delle banche mondiali, e per non danneggiarle non possono esagerare nel loro disegno religioso di occupazione territoriale.

    Le tre religioni monoteiste si sono comportate secondo i dettami degli ""illuminati"" in questi due ultimi secoli, hanno partecipato alle guerre quando il potere economico mondiale lo decideva e tutto finiva sempre in gloria.
    Ma a desso vi è un salto di qualità enorme, epocale, talmente grande da non poter neanche intuirne il finale.

    Da alcuni mesi una religione monoteista, l'ultima apparsa ossia l'Islam, si è impossessata della teoria ebraica.
    Un territorio appartiene alla religione.

    E' nato il califfato.
    Ossia il potere dell'Islam.
    Il quale non rappresenta più un popolo ma coloro che praticano in modo integralista la religione.

    E con un esercito vogliono possedere il territorio occupato dai fedeli.
    Non è più islamico solamente il semita generico, ma tutti coloro che praticano l'Islam possono partecipare alla occupazione del territorio.

    Inoltre oltre all'occupazione del territorio in nome del dio i nuovi islamisti hanno copiato un altro particolare dagli Ebrei.
    Questi circa tremila anni or sono, quando cercavano di fare dei lavoratori disoccupati egiziani un popolo, attraverso la religione, non potendo usare la genetica si forzò sulla religione e chi non aderiva a questo dio unico e se ne procurava uno fai da te veniva massacrato ( vedere Esodo 32 -28) 3000 semiti sgozzati in solo giorno.


    I nuovi islamici che occupano le terre, anche loro su mandato divino, fanno esattamente come Mose , chi non è è della loro confessione viene massacrato oppure scappa.

    E adesso è un bel problema.

    A fronte a questo integralismo migliaia di islamici del nuovo tipo accorrono sotto le insegne dell'islam. ( l'appartenenza genetica non è importante)

    Adoperano le tecniche dei pastori che quando macellano un capo gli tagliano la gola, medesimo sistema di Mose che fece uccidere gli adoratori del vitello d'oro con la spada.
    Mai niente di nuovo sotto il sole.


     
    O si taglia o il caos

  6. #6
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    Ci toccherà rispolverare i pali.
    sklöpp & kanù

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    Citazione Originariamente Scritto da Scarpon Visualizza Messaggio
    Ci toccherà rispolverare i pali.
    E' in atto il cambiamento delle religioni.

    Variano i punti di riferimento.
    Cose ferme da molti secoli che mutano così veloci da non poterle seguire.
    O si taglia o il caos

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,059
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    Citazione Originariamente Scritto da Scarpon Visualizza Messaggio
    Ci toccherà rispolverare i pali.
    No, non con il libro!
    Chi è Andrein?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    L'Islam muta aspetto ed assume i parametri dell'ebraismo nei rapporti della religione con ilterritorio.

    Ma la peculiarità del momento è che la Chiesa cattolica di roma sta cambiando il suo parametro principale fondamento da secoli.
    Entrando in qualsiasi chiesa cattolica che sia vecchia di almeno 100 anni (pertanto che non sia già pronta per effettuare le funzioni sincretiste) si nota che appare in tutte un particolare.


    L'invasione rappresentativa di neonati, di putti , di amorini sulle pitture, sulle stoffe arabescate e anche in qualche rappresentazioni statuarie.
    E' l'aspetto del trionfo figurativo della pedofilia che accompagna da secoli il Cristianesimo.
    La pedofilia asse portante delle religioni monoteistiche.

    L' Islam, l'Ebraismo, il Cristianesimo ortodosso e il Protestantesimo si sono parzialmente salvati sa questo flagello obbligando i loro ministri del culto a sposarsi.

    Il tutto nasce da una necessità dei popoli che si sono formati. Le caratteristiche etniche e genetiche venivano marcate dal fatto che le unioni a scopo di procreazione avvenivano tra persone che in qualche modo avevano delle consanguineità, il che determinava come alcuni neonati risultavano
    con difetti fisici.

    Nelle popolazioni camite vi era la consuetudine che i neonati con disgrazie evidenti venivano eliminati e questo compito veniva demandato al padre.
    Questo era determinato dal fatto che i camiti non sono attaccati ai propri figli in quanto la natura aiuta la sopravvivenza dei nuovi nati.

    Nei popoli semiti e specialmente quelli di pelle bianca, la natura in cui vivono è più arcigna e il padre è meno predisposto ad uccidere il proprio figlio.
    Pertanto le società antiche delegavano tale compito alla classe sacerdotale, che aveva il potere di togliere un figlio disgraziato alla madre per eliminarlo, operazione che veniva camuffata come sacrificio religioso.

    Il sacerdozio aveva anche questo compito.
    Infatti nella Bibbia per fare risaltare che Abramo aveva la potenzialità di essere non solo un patriarca, ma un uomo di Dio gli venne (secondo l'allegoria della Bibbia) ordinato, per metterlo alla prova, di uccidere il figlio.

    Lo stesso Dio dei cristiani per far vedere che segue la prassi ha immolato suo figlio attraverso la crocifissione,
    Con questa impostazione nella casta sacerdotale si intromettevano coloro che erano propensi a praticare la pedofilia in quanto con l'autorità di sacrificare bambini aveano la possibilità di poterli anche usare come oggetti sessuali.

    E da allora la pedofilia in modo sotterraneo ha sempre imbastardito le religioni monoteistiche fino a radicarsi nel Cattolicesimo.
    Ultima modifica di jotsecondo; 26-09-14 alle 14:00
    O si taglia o il caos

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Califfati

    Pertanto tra criminalità di occupazione di territori, tra sgozzamenti islamici e con la pedofila imperante nel cattolicesimo noi monoteisti siamo proprio ma proprio mal messi.
    O si taglia o il caos

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226