User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Efficientismo

  1. #1
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Efficientismo

    Spesso, leggendo i dibattiti tra marxisti, viene posta in essere l'accusa di efficientismo, equiparata quasi all'adesione ai principi della proprietà privata dei mezzi di produzione.
    Mi potreste spiegare che cosa si intende per "efficientismo", e in quale misura questo termine differisce dall'ottimizzazione tei modi di produzione?
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Efficientismo

    Chiarisco che la domanda non è assolutamente posta in chiave polemica, ma l'ho esposta in modo stringato solo perché ero stanco, data l'ora, e perché rischiavo di dimenticarmene.
    Ultima modifica di Defender; 21-12-10 alle 18:04
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  3. #3
    PIANIFICAZIONE TOTALE
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Messaggi
    3,787
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Efficientismo

    Per efficientismo si intende proprio l'adesione allo sviluppo delle forze di produzione all'interno del sistema di produzione capitalistico. Nella logica della trasformazione dei rapporti di produzione, dopo la rivoluzione e l'instaurazione dello Stato Socialista, lo sviluppo delle forze di produzione diventa il motore, nuovo e diversificato, dello Stato di tutto il Popolo, laddove l'antagonismo tra le classi è sostanzialmente risolto nella progressiva eliminazione delle diseguaglianze sociali.
    L'aumento della produzione (inteso sia quantitativamente sia qualitativamente) assume due caratteri diversi: uno reazionario e uno rivoluzionario. Nel primo caso, parleremmo di corporativismo dirigista e di uno scialbo nazional-capitalismo, nel secondo caso si parla invece di un sistema socialista a pianficazione centrale (o a prevalenza di pianificazione), laddove lo sviluppo delle forze produttive diventa fondamentale nella sfida internazionale tra Socialismo e Capitalismo.
    Oggi comunque tutto è più complicato, e c'è anche chi sostiene che lo sviluppo delle forza di produzione vada affrontato in principio per porre le basi della trasformazione dei rapporti produttivi.
    Io onestamente credo che lo sviluppo sia importante in ogni caso e sono assolutamente contrario al rivoluzionarismo estremista, all'anarchismo sociale e alle forme di conflittualità sociale libertarie. E' altrettanto errato però aderire allo sviluppo delle forze produttive all'interno di un sistema capitalistico a lungo termine.
    Per fare un esempio: se vogliamo una Nep, va bene, ma che duri appena il tempo necessario. Poi si ritorna ad una prevalenza di pianificazione socialistica.
    Ultima modifica di Stalinator; 21-12-10 alle 23:14

  4. #4
    PIANIFICAZIONE TOTALE
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Messaggi
    3,787
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Efficientismo

    Citazione Originariamente Scritto da Defender Visualizza Messaggio
    Chiarisco che la domanda non è assolutamente posta in chiave polemica, ma l'ho esposta in modo stringato solo perché ero stanco, data l'ora, e perché rischiavo di dimenticarmene.
    Nessun timore. Ci mancherebbe. iaociao:

  5. #5
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Efficientismo

    Credo di aver capito: in sostanza la differenza è nel modo e nei fini per cui si vuole produrre di più e meglio?
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  6. #6
    PIANIFICAZIONE TOTALE
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Messaggi
    3,787
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Efficientismo

    Citazione Originariamente Scritto da Defender Visualizza Messaggio
    Credo di aver capito: in sostanza la differenza è nel modo e nei fini per cui si vuole produrre di più e meglio?
    E' chiaro. E' il leit-motiv dello storicismo marxiano questo elemento: lo sviluppo e il progresso tecnico in sé sono neutrali, fanno parte del corso necessario della storia della società umana. Ed è positivo che nel corso dei secoli determinati eventi ne abbiano accelerato l'andamento (scoperte scientifiche, rivoluzioni culturali, cambiamenti sociali..). Marx definisce la funzione storica della borghesia, ad esempio, un veicolo "involontario e passivo" dello sviluppo di quegli stessi mezzi di produzione che poi saranno fondamentali nella successiva società socialista. E' chiaro però che sul piano politico ed etico, la borghesia abbia portato lo sfruttamento al massimo livello, e che dunque, l'utilizzo di quelle conquiste sia soltanto volto alla massimizzazione della produzione a vantaggio di una ristretta cerchia di capitalisti.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226