User Tag List

Pagina 3 di 6656 PrimaPrima ... 2341353103503 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 66554

Discussione: FOCUS SIRIA

  1. #21
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,330
     Likes dati
    437
     Like avuti
    4,358
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    33,695
     Likes dati
    16,851
     Like avuti
    5,128
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FOCUS SIRIA

    ahahaha un'altra inculata dopo il veto onu dell'anno scorso di Cina e Russia!

  3. #23
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Jul 2012
    Messaggi
    1,172
     Likes dati
    184
     Like avuti
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa

    Se non fosse in corso una tragedia che sta stritolando la gente di Siria, e che promette di rendere un inferno il suo futuro, ci sarebbe da ridere.

    Quello che colpisce è la sfrontatezza arrogante di quelli che hanno organizzato e che stanno sostenendo il regime change in Siria. Una sfrontatezza e una arroganza che i governi occidentali agiscono verso i loro cittadini (cosa normale per le petromonarchie dispotiche, cosa teoricamente non normale per regimi che si dicono democratici) grazie alla protezione mistificante del circo mediatico che costantemente li raggira e narcotizza le loro coscienze.

    I despoti "democratici" li chiamo: servi delle lobby, traditori del loro paese e dei loro concittadini.

    L'opposizone siriana sceglie il premier
    E' Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa
    La coalizione ha eletto il manager 50enne leader
    ad interim: saprà farsi accettare dai ribelli sul campo?

    ISTANBUL - L'opposizione siriana al regime di Bashar al-Assad, riunita nella Coalizione nazionale, ha indicato a Istanbul Ghassan Hitto quale proprio premier ad interim. Hitto è un tecnocrate 50enne, nato a Damasco ma vissuto per 25 anni negli Usa, in Texas, dove ha lavorato come manager nelle telecomunicazioni. Dall'autunno scorso si è trasferito in Turchia per dedicarsi totalmente alla causa dell'opposizione siriana. Hitto ha il passaporto Usa e ha sposato un'insegnante americana, da cui ha avuto quattro figli. Tra i quali il 25enne Obaida ha contribuito al coinvolgimento del padre da quando si è infiltrato in Siria unendosi ai ribelli, per consegnare aiuti e girare video in cui racconta la loro lotta.

    TRATTATIVE LABORIOSE - «Ghassan Hitto ha ottenuto 35 voti su 49», ha annunciato nella notte tra lunedì e martedì in un hotel di Istanbul Hicham Marwa, membro del direttivo della Coalizione. Hitto era considerato fra i tre favoriti in un lotto di una decina di candidati. Il suo nome - nelle laboriose trattative che hanno preceduto e ritardato la scelta - era stato contrapposto in particolare a quello di un altro tecnocrate, l'analista Osama al-Kadi, pure residente negli Usa, e a quello del più anziano Idleb Assad Mustapha, ex ministro dell'Agricoltura sotto Assad padre e Assad figlio prima della rottura con il regime e della fuga dalla Siria verso il Kuwait una decina d'anni fa.

    IL PARADOSSO DEL NUOVO LEADER - Da cittadino americano, Hitto sarà inevitabilmente bersaglio della propaganda del regime di Assad, che punta a dipingere i ribelli come un'entità manovrata dagli Usa. D'altra parte, il nuovo premier è descritto da alcuni membri della Coalizione come vicino alla Fratellanza musulmana. Di certo, dopo l'11 Settembre, Hitto ha fatto parte del Council on American-Islamic Relations e si è battuto per la tutela dei musulmani Usa. E le sue origini curde possono contribuire ad attenuare le preoccupazioni sulla debole presenza delle minoranze nella Coalizione anti-Assad.

    I DUBBI DEI RIBELLI - La designazione della Coalizione nazionale siriana - indicata negli ultimi mesi come unica rappresentante legittima della Siria da diversi Paesi occidentali e della Lega Araba - non obbliga tutte le formazioni armate ribelle impegnate nel conflitto siriano. In effetti, con l'avanzata nel Nord e nell'Est del Paese, numerosi gruppi di ribelli e consigli locali hanno cercato di riempire il vuoto creato dal ritiro delle forze governative, organizzando il pattugliamento del territorio, l'amministrazione di prigioni e tribunali e la riapertura dei forni. Che questi gruppi, dopo aver assunto il controllo delle loro città, accettino un'autorità esterna incarnata da un uomo che ha trascorso decenni all'estero è per lo meno dubbio. «Come può un civile venire e dire ai combattenti sul terreno "riponete le armi, ora tocca a me comandare"?» ha chiesto non a caso Adib Shishakly, rappresentante della Coalizione presso il Consiglio di cooperazione del Golfo, prima che i risultati fossero resi noti. La scelta della Coalizione, tuttavia, è stata riconosciuta in anticipo, poche ore prima dell'annuncio, dalle forze dell'Esercito libero siriano (Els), il cui comando si è detto pronto a sottomettersi alla guida politica del premier ad interim.

    Redazione Online19 marzo 2013 | 6:11©
    L'opposizone siriana sceglie il premier E' Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa - Corriere.it

  4. #24
    Dall'Inferno
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Cimitero
    Messaggi
    57,787
     Likes dati
    12,593
     Like avuti
    17,300
    Mentioned
    417 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa

    Non ci vedo niente di strano.....
    Primo Ministro di TPol...[MENTION]
    Proudly member of the Bilderberg Group-Chtulhu Section..

  5. #25
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    47,117
     Likes dati
    9,260
     Like avuti
    6,328
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa


    io se potessi fare scegliere dal congresso USA il premier italiano sarei d'accordo.


    ........ se non bestemmio oggi .......


  6. #26
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Jul 2012
    Messaggi
    1,172
     Likes dati
    184
     Like avuti
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Undertaker Visualizza Messaggio
    Non ci vedo niente di strano.....
    Né io vedo nulla di strano in questa tua risposta.

  7. #27
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Jul 2012
    Messaggi
    1,172
     Likes dati
    184
     Like avuti
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da dDuck Visualizza Messaggio

    io se potessi fare scegliere dal congresso USA il premier italiano sarei d'accordo.
    Ognuno è libero di mettersi al servizio di chi vuole. Fino a quando non ricopri cariche pubbliche, perché in tal caso si dovrebbe parlare di tradimento, per quanto mi riguarda puoi anche desiderare che il tuo Paese sia un protettorato dei Qatar e tu di essere suddito dell'emiro.

    Non sarò certo io a tentare di infonderti un minimo di coerenza tra i tuoi doveri di cittadino italiano e aspirante suddito di chi ti pare.
    Nè cercherò di trasmetterti cose come il giusto orgoglio nazionale e il desiderio di libertà: sono cose che se non le hai è difficile che tu possa acquisire in età non più verde.

    In linea di massima tendo a suggerire a chi preferisce altri paesi di non rimanere in questo ma di andare in quelli. Rimanere nuocerebbe all'uno e all'altro.

  8. #28
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,330
     Likes dati
    437
     Like avuti
    4,358
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da Undertaker Visualizza Messaggio
    Non ci vedo niente di strano.....
    Idem sapendo da chi è pilotata la rivolta.

  9. #29
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,330
     Likes dati
    437
     Like avuti
    4,358
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa


  10. #30
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    47,117
     Likes dati
    9,260
     Like avuti
    6,328
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L’opposizone siriana sceglie il premier E’ Hitto, tecnocrate vissuto negli Usa

    Citazione Originariamente Scritto da persio_flacco Visualizza Messaggio
    Ognuno è libero di mettersi al servizio di chi vuole. Fino a quando non ricopri cariche pubbliche, perché in tal caso si dovrebbe parlare di tradimento, per quanto mi riguarda puoi anche desiderare che il tuo Paese sia un protettorato dei Qatar e tu di essere suddito dell'emiro.

    Non sarò certo io a tentare di infonderti un minimo di coerenza tra i tuoi doveri di cittadino italiano e aspirante suddito di chi ti pare.
    Nè cercherò di trasmetterti cose come il giusto orgoglio nazionale e il desiderio di libertà: sono cose che se non le hai è difficile che tu possa acquisire in età non più verde.

    In linea di massima tendo a suggerire a chi preferisce altri paesi di non rimanere in questo ma di andare in quelli. Rimanere nuocerebbe all'uno e all'altro.
    Tra un signore vicino (un demagogo locale) e un signore lontano (presidente USA sorretto da lobbi sue) preferisco il secondo.


    ........ se non bestemmio oggi .......


 

 
Pagina 3 di 6656 PrimaPrima ... 2341353103503 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Focus Cina
    Di Spetaktor nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 14-03-13, 17:00
  2. Focus KPRF
    Di Stalinator nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-04-10, 12:47
  3. [Siria] Raid israeliano in Siria
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02-10-07, 20:37
  4. Focus Air
    Di Zanna1982 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-02-07, 19:55
  5. Focus Ambiente
    Di Gianmario nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-09-05, 19:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •