User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40
Like Tree1Likes

Discussione: FRIEDRICH NIETZSCHE

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito FRIEDRICH NIETZSCHE

    Cristianesimo come antichità. - Quando la domenica mattina sentiamo rimbombare le vecchie campane ci chiediamo: Ma è mai possibile! suonano per un ebreo crocifisso duemila anni fa, che diceva di essere figlio di Dio. La prova di una tale asserzione manca. - Certo per i nostri tempi la religione cristiana è un'antichità arrivata fino a noi da un lontano passato, e il fatto che si creda a quell'asserzione - mentre di solito si è così severi nella verifica di eventuali rivendicazioni - è forse la cosa più vecchia di questa erediti. Un dio che genera un figlio con una donna mortale, un saggio che invita a non lavorare più, a non giudicare, e a fare attenzione invece ai segni dell'imminente fine del mondo; una giustizia che accetta l'innocente come vittima vicaria; uno che ordina ai suoi discepoli di bere il suo sangue; preghiere di interventi miracolosi; peccati commessi contro un dio, espiati da un dio; paura di un Aldilà la cui porta è la morte; la figura della croce come simbolo, in un'epoca che non conosce più il significato e l'ignominia della croce - che vento di orrore soffia da tutto ciò, come dalla tomba di un passato antichissimo! Chi crederebbe che si creda ancora a cose simili? Umano, troppo umano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Io condanno il cristianesimo, io levo contro la chi
    esa cristiana la più terribile accusa che mai un accusatore abbia pronunciato. Essa è per me la più grande di tutte le corruzioni pensabili, essa ha voluto l'estrema corruzione possibile. La chiesa cristiana non ha lasciato intatto niente nel suo pervertimento, ha fatto di ogni valore un non-valore, di ogni verità una menzogna, di ogni onestà un'abiezione dell'anima.
    Questa eterna accusa contro il cristianesimo io voglio scriverla dovunque ci siano dei muri - ho dei caratteri che faranno vedere anche i ciechi... Io dichiaro il cristianesimo l'unica grande maledizione, l'unica grande e più intima depravazione, l'unico grande istinto di vendetta per cui nessun mezzo è abbastanza velenoso, segreto, sotterraneo, meschino; lo dichiaro l'unico immortale marchio d'infamia dell'umanità. L'Anticristo

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Il povero Friedrich fu perseguitato anche dal sistema comunista. La sua tomba e la sua casa natale erano rimasti nelle Germania dell'Est e fino alla caduta del muro di Berlino un viaggiatore attento non poteva ritrovare sui luoghi natali del grande filosofo nessuna traccia della sua vita e della sua morte. Vedi il testo di Massimo Fini.
    Tre sistemi opposti Cristianesimo, Comunismo e democrazia popolare che sono apertamente contro il pensiero di Nietzsche, le sue idee fanno ancora paura perchè mosse dal pensiero puro.
    Così va il mondo, ma speriamo in una sua evoluzione positiva.
    In ogni modo continuerò a postare frasi e concetti estrapolati dalle opere del grande filosofo.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    661
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Parole pesanti le sue, e come tali vanno a fondo nelle acque del pensiero. Ma senza pietre pesanti alla base un ponte, quello per l'Ubermesch, non può che traballare...

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Chiedo scusa per la mia ignoranza ma vorrei spiegassi il concetto di l'Ubermesch.
    Grazie

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    661
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    L'Ubermensch, variamente tradotto come superuomo, oltreuomo, sovrauomo eccetera, è un concetto che può essere facilmente frainteso, come in effetti è stato fatto. Dallo Zarathustra ho potuto evincere che l'Ubermensch non sia affatto un uomo superiore, migliore o più potente rispetto all'uomo comune. Esso potrebbe essere definito un concetto limite verso cui tendere ma che non può essere raggiunto dall'uomo, in quanto quest'ultimo deve coscientemente desiderare il proprio tramonto, la propria fine e la propria sconfitta affinché emerga l'Ubermensch. In senso meno misterioso, penso possa essere inteso come uno stato mentale e spirituale solo in parte raggiungibile, proprio di colui che, dopo aver compreso di dipendere per la sua stessa definizione da imposizioni esterne, agisce coscientemente contro i propri interessi legati a queste imposizioni, in modo da arrivare a un punto in cui egli può darsi da sé le proprie leggi, senza che queste vengano imposte dall'esterno.

    Per questo Nietzsche fa spesso riferimento alle tavole degli antichi valori, incentrati sul disprezzo per il mondo e sulla valorizzazione di un "mondo dietro al mondo", un mondo finto che serve a dare potere a chi è troppo meschino per essere sincero (il riferimento, anche qui, è al cristianesimo e non è neppure molto velato), tavole che chiede più volte di spezzare affinché vengano creati nuovi valori, e alla figura del bambino che dice "sì" alla vita, perché sceglie i valori della terra anziché quelli del cielo, ma solo dopo che il leone (la parte dello spirito che dice "no") ha sconfitto il drago Tu-devi, ovvero ha spezzato tutti i doveri e i precetti che negano la vita.

    Detto questo, penso però che esistano tante interpretazioni quanti sono gli appassionati di Nietzsche. Credo che l'Ubermensch più che una teoria filosofica andrebbe considerato come un mito. A mio parere, i passi più belli (sì, anche esteticamente) del "Così parlò Zarathustra" sull'argomento sono il Prologo, il primo dei discorsi (quello sulle "tre metamorfosi dello spirito") e il lungo brano "di antiche e nuove tavole", posto verso la fine della terza parte, che oltretutto è una specie di sunto della filosofia di Nietzsche. Ce ne sarebbero molti altri, chiaramente, ma a memoria non li ricordo...

    Spero di aver suscitato più domande di quante abbia dato risposta

    Resurgens

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,701
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Molto interessanti questi contributi,da leggere e meditare.

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Sarei felice di poter approfondire il pensiero di Nietzsche, e questo potrebbe essere un buon punto di partenza.
    Capire se l'avversione verso il cristianesimo, però da un punto di vista spirituale, sia stata mossa da un ideale Pagano.
    Molti lo accusano di esagerare che che la sua posizione siano mosse da una avversione preconcetta, in realtà è molto meditata e motivata.
    Il cristianesimo è una religione dai lati oscuri, sostenuta sempre dal potere in Europa e specialmente in Italia. Il cristianesimo in questi ultimi 15 secoli ha corrotto la civiltà, gli altri cinque gli conosciamo poco. L'occidente cristiano controlla il pianeta, ma altre civiltà con religioni ancora più intolleranti tentano il rovesciamento. E' solo una questione di convincersi di adorare la divinità "migliore".
    Il paganesimo è fuori dalla mischia, perché la religione è un fatto estremamente personale e legato all'evoluzione dell'uomo

  9. #9
    Baby Pensionato
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    41,163
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    80 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Io condanno il cristianesimo, io levo contro la chi
    esa cristiana la più terribile accusa che mai un accusatore abbia pronunciato. Essa è per me la più grande di tutte le corruzioni pensabili, essa ha voluto l'estrema corruzione possibile. La chiesa cristiana non ha lasciato intatto niente nel suo pervertimento, ha fatto di ogni valore un non-valore, di ogni verità una menzogna, di ogni onestà un'abiezione dell'anima.
    Questa eterna accusa contro il cristianesimo io voglio scriverla dovunque ci siano dei muri - ho dei caratteri che faranno vedere anche i ciechi... Io dichiaro il cristianesimo l'unica grande maledizione, l'unica grande e più intima depravazione, l'unico grande istinto di vendetta per cui nessun mezzo è abbastanza velenoso, segreto, sotterraneo, meschino; lo dichiaro l'unico immortale marchio d'infamia dell'umanità. L'Anticristo
    buonasera

  10. #10
    Can che abbaia morde
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    13,573
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: FRIEDRICH NIETZSCHE

    Sideros. Ho letto lo Zarathustra non meno di 25 volte. C'è ancora molto da estrarre.
    Devo ancora leggere il Nietzsche di Bataille. e quello di Heidegger.
    Chi li ha letti?

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Friedrich Nietzsche
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 01-10-10, 19:28
  2. Friedrich Wilhelm Nietzsche
    Di lupodellasila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 15-10-08, 20:39
  3. Friedrich Nietzsche
    Di Commissario Basettoni nel forum Destra Radicale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 14-06-08, 10:37
  4. Friedrich Wilhelm Nietzsche
    Di il Sig.Carosi nel forum Destra Radicale
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 28-04-08, 16:36
  5. Friedrich Wilhelm Nietzsche
    Di lupodellasila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-08-07, 10:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226