User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Garibaldi

  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Garibaldi

    Che idea vi siete fatti del personaggio?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Maestrina Lisergica
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    37,573
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ettepareva che arrivasse la leghishta a fare il thread...

  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da azerty Visualizza Messaggio
    la leghishta

    riconnettiti...ciò non toglie che ne penso tutto il male possibile





  4. #4
    Maestrina Lisergica
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    37,573
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensiero Visualizza Messaggio
    riconnettiti...ciò non toglie che ne penso tutto il male possibile




    Seh... vabbbuò, o Serenissima...

  5. #5
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un maiale?

  6. #6
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mah.
    Secondo me è stato molto usato da Cavour e dai Savoia per i loro scopi,celebre infatti l'incontro con Vittorio Emanuele II a Teano in cui Garibaldi ebbe a dire "obbedisco" al re,rinunciando ai suoi propositi fin troppo rivoluzionari e piegandosi ai voleri della casa sabauda.
    Era un avventuriero che andò a combattere anche in Uruguay,un uomo d'azione...apprezzabile per lo spirito d'intraprendenza, ma sostanzialmente si prestò ad un'opera di colonizzazione quando sbarcò in Sicilia,dove la gente era stanca del malgoverno borbonico di Napoli,ma non chiedeva certo di essere annessa al regno di Piemonte.
    L'Italia è nata male,è un bene che sia nata,ma la fase risorgimentale doveva essere gestita meglio,così fu soltanto un'annessione da parte dei piemontesi,dalla quale nacque il brigantaggio ecc ecc...
    Esprimo un giudizio sostanzialmente negativo su Garibaldi,pur essendoci cose in lui che apprezzo.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fino a qualche anno addietro Garibaldi mi appariva un essere quasi demoniaco, adesso ho parzialmente modificato (in positivo) il giudizio.

    Non certo eroe immacolato e sempre a cavallo però uomo d'azione e di grande fegato, non ignorante come dapprima credevo, compì un'impresa certo molto facilitata dalla massoneria internazionale e dai relativi quattrini e che fu tutt'altro che esente da ombre e contraddizioni... Un esempio per tutti l'eccidio di Bronte, dove moti di spirito sostanzialmente garibaldino furono repressi nel sangue dai garibaldini stessi... il tutto per fare gradita cortesia agli inglesi.

    Rimane il fatto che l'Italia, nel 1860, non poteva più restare divisa e che, bene o male (più male che bene), un certo obiettivo fu raggiunto anche con il suo intervento.

    Massone e anticlericale convintissimo, rimase coerente con le proprie idee fino in fondo... Nel testamento ha avuto perfino cura di citarmi: ""E che solo in stato di pazzia o di ben crassa ignoranza, io credo possa un individuo raccomandarsi ad un discendente di Torquemada"...

  8. #8
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tomás de Torquemada Visualizza Messaggio
    Fino a qualche anno addietro Garibaldi mi appariva un essere quasi demoniaco, adesso ho parzialmente modificato (in positivo) il giudizio.

    Non certo eroe immacolato e sempre a cavallo però uomo d'azione e di grande fegato, non ignorante come dapprima credevo, compì un'impresa certo molto facilitata dalla massoneria internazionale e dai relativi quattrini e che fu tutt'altro che esente da ombre e contraddizioni... Un esempio per tutti l'eccidio di Bronte, dove moti di spirito sostanzialmente garibaldino furono repressi nel sangue dai garibaldini stessi... il tutto per fare gradita cortesia agli inglesi.

    Rimane il fatto che l'Italia, nel 1860, non poteva più restare divisa e che, bene o male (più male che bene), un certo obiettivo fu raggiunto anche con il suo intervento.

    Massone e anticlericale convintissimo, rimase coerente con le proprie idee fino in fondo... Nel testamento ha avuto perfino cura di citarmi: ""E che solo in stato di pazzia o di ben crassa ignoranza, io credo possa un individuo raccomandarsi ad un discendente di Torquemada"...
    Avevo dimenticato i fatti di Bronte e di Nino Bixio...
    Comunque la storia risorgimentale in stile zuccheroso "alla Ciampi" è pura propaganda.
    Sono ben lieto che sia nata l'Italia,che era stato il luogo da cui partì il grande impero romano che arrivò fin quasi in Scozia(il muro di Adriano) ,ma è nata molto male e ancora oggi scontiamo questo fatto.
    Comunque meglio essere italiani che dipendere dai napulitani,questo lo dico per noi siculi, non c'è popolo peggiore dei napoletani,mi spiace se c'è chi si risentirà,non facco di tutta l'erba un fascio,ma la maggioranza dei napoletani mi trasmette l'idea di gente buona a nulla e che ha la truffa nel sangue.
    E poi che una regione ricca di storia e cultura come la nostra, potesse dipendere da quelli che vendono l'aria in scatola è una bestemmia.

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Secondo me i Borbone erano comunque migliori di come li ha dipinti la storiografia "ufficiale" successiva ma peggiori di come li ha mostrati quella, appunto, filoborbonica... Di sicuro erano ormai inadeguati a un certo ruolo, la figura di Francesco II è emblematica a tal proposito.

    La Sicilia manifestò sempre forti spinte centrifughe (contrapposte alla vocazione campanocentrica della Corte), che poi furono la vera radice dei moti del '48 e dell'effimero "Regno di Sicilia".

    Ma sospetto che qualcuno, di fronte alla leva obbligatoria e agli altri capolavori del periodo unitario, abbia finito per rimpiangere Napoli.

  10. #10
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tomás de Torquemada Visualizza Messaggio
    Secondo me i Borbone erano comunque migliori di come li ha dipinti la storiografia "ufficiale" successiva ma peggiori di come li ha mostrati quella, appunto, filoborbonica... Di sicuro erano ormai inadeguati a un certo ruolo, la figura di Francesco II è emblematica a tal proposito.

    La Sicilia manifestò sempre forti spinte centrifughe (contrapposte alla vocazione campanocentrica della Corte), che poi furono la vera radice dei moti del '48 e dell'effimero "Regno di Sicilia".

    Ma sospetto che qualcuno, di fronte alla leva obbligatoria e agli altri capolavori del periodo unitario, abbia finito per rimpiangere Napoli.
    Orrenda la figura di Franceschiello o're e napule...
    Emblema dell'inefficenza borbonica,che anche quelle poche cose buone fatte(tipo la ferrovia Napoli-Portici),le faceva ,appunto,in Campania.
    Comunque sul quel periodo io ho letto e ho visto la celebre opera di Tomasi di Lampedusa,il Gattopardo.
    Credo che descrive abbastanza bene i sentimenti del popolo siciliano sia nel disprezzo verso Napoli sia tutto nello scetticismo verso i nuovi arrivati sabaudi,ai quali l'aristocrazia locale,filoborbonica,s'adattò subito al fine di evitare ogni cambiamento.
    Tutto cambia affinchè nulla cambi...
    Forse l'unico cambiamento fu proprio la leva obbligatoria che spediva i figli dei contadini al nord...
    Un cambiamento del quale si sarebbe fatto volentieri a meno.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Garibaldi si o no?
    Di Mauam nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 27-04-10, 13:40
  2. Mazzini e Garibaldi
    Di agaragar nel forum Repubblicani
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 26-01-09, 13:16
  3. Garibaldi
    Di maurie nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 09-07-07, 16:39
  4. Garibaldi......
    Di Orso Brrrrr nel forum Padania!
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 17-11-04, 15:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226