User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Artù

  1. #1
    Forumista junior
    Data Registrazione
    09 May 2008
    Messaggi
    92
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Artù

    scusatemi...non so sei sia il posto giusto per aprire questa discussione...ma volevo chiedere a voi che siete sicuramente più informati di me ...cosa ne pensate del film:
    http://filmup.leonardo.it/curiosita/20031208a.shtml
    trovato in internet dopo che ieri mi son vista rai 3 sulla storia che Artù sarebbe un romano...che la spada nella roccia sarebbe romana...ecc.
    Non vi sembra un tentativo di appropriarsi ancora una volta di leggende o storie che non appartengono ai romani?..io l'ho vista come una contro cultura celtica...data la paura dei tanti che si stanno interessando a questa.
    scusate la mia ignoranza...mi piacerebbe capire.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
    Mentioned
    205 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da edhelwen Visualizza Messaggio
    scusatemi...non so sei sia il posto giusto per aprire questa discussione...ma volevo chiedere a voi che siete sicuramente più informati di me ...cosa ne pensate del film:
    http://filmup.leonardo.it/curiosita/20031208a.shtml
    trovato in internet dopo che ieri mi son vista rai 3 sulla storia che Artù sarebbe un romano...che la spada nella roccia sarebbe romana...ecc.
    Non vi sembra un tentativo di appropriarsi ancora una volta di leggende o storie che non appartengono ai romani?..io l'ho vista come una contro cultura celtica...data la paura dei tanti che si stanno interessando a questa.
    scusate la mia ignoranza...mi piacerebbe capire.

    Il film l'ho visto, e secondo me non è un granché. Cmq non c'entra niente col ciclo letterario.
    Riguardo alla storicità di Artù per quel che ne so pare ormai accettata. Tradizionalmente si pensa che Artù fosse un capo romano-britanno, che agli inizi del VI secolo difese con successo la sua terra dalle invasioni sassoni. La storia della spada nella roccia a cui fai riferimento è stata ripresa da un romanzo di Manfredi ("L'ultima legione"), ed ovviamente non ha alcuna base scientifica.
    In tutto questo la cultura della popolazione contadina non romanizzata della Britannia c'entra decisamente poco.

  3. #3
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da edhelwen Visualizza Messaggio
    scusatemi...non so sei sia il posto giusto per aprire questa discussione...ma volevo chiedere a voi che siete sicuramente più informati di me ...cosa ne pensate del film:
    http://filmup.leonardo.it/curiosita/20031208a.shtml
    trovato in internet dopo che ieri mi son vista rai 3 sulla storia che Artù sarebbe un romano...che la spada nella roccia sarebbe romana...ecc.
    Non vi sembra un tentativo di appropriarsi ancora una volta di leggende o storie che non appartengono ai romani?..io l'ho vista come una contro cultura celtica...data la paura dei tanti che si stanno interessando a questa.
    scusate la mia ignoranza...mi piacerebbe capire.
    ho visto dei frammenti di ulisse ... roma te la picchiano dentro in tutte le salse
    ... se lasci fare a loro ti dicono che anche la muraglia cinese è stata fatta dai romani

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Il film è un racconto nato da leggende ed invenzioni. Tuttavia non fornisce una bella immagine all’Inghilterra.

    Perché insinua che tale nazione sia nata attraverso i romani che sono a sua volta un popolo nato da una concentrazione di delinquenti rifiuti delle popolazioni delle zone limitrofe.

    Con questa leggenda si giustifica la tendenza del popolo inglese di appoggiare sovente dei predatori con le famose patenti di corsa.
    Vizio che non hanno mai perso neanche recentemente con Garibaldi, trasformando un amante della guerra in un grande avventuriero indispensabile per l’unità d’italia.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    22 Aug 2006
    Messaggi
    471
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito artorius

    Citazione Originariamente Scritto da edhelwen Visualizza Messaggio
    scusatemi...non so sei sia il posto giusto per aprire questa discussione...ma volevo chiedere a voi che siete sicuramente più informati di me ...cosa ne pensate del film:
    http://filmup.leonardo.it/curiosita/20031208a.shtml
    trovato in internet dopo che ieri mi son vista rai 3 sulla storia che Artù sarebbe un romano...che la spada nella roccia sarebbe romana...ecc.
    Non vi sembra un tentativo di appropriarsi ancora una volta di leggende o storie che non appartengono ai romani?..io l'ho vista come una contro cultura celtica...data la paura dei tanti che si stanno interessando a questa.
    scusate la mia ignoranza...mi piacerebbe capire.
    Artù è l'abbreviazione di "artorius", un vocabolo celtico latinizzato che vorrebbe significare "orso" oppure "selvatico".
    Come il nome Cesare divenne poi titolo onorifico degli imperatori romani, ma inizialmente fu nome proprio, così "Hartr" (più o meno) era nome proprio diventato titolo onorifico latinizzato in Artorius.
    Artorius dunque corrisponderebbe al nostro moderno "cavaliere" oppure "commendatore", oppure "ingegnere" ecc...
    Fu dunque titolo onorifico di "comandante" delle truppe celtiche romanizzate.
    Quell'Artù che noi conosciamo nelle leggende è un Artorius, generale romano (console) nella decadenza dell'impero che guidò forse i Sassoni dopo la caduta dei Romani (quasi come ricostruisce il film!).
    Tuttavia il collegamento tra Artù, Mago Merlino, Lancillotto ecc. è di epoca più tarda.
    In sostanza il film ha mescolato temporalmente più "Artù", riducendoli ad uno solo ed ha anticipato taluni fatti relativi alla tavola rotonda.
    Diremmo in lingua nostra...ha fatto un "mescolòn"!!

    Quanto all spada nella roccia, ci si riferisce a Galgano che incastonò una spada in una fessura di una pietra nell'Italia Centrale (non ricordo il posto).
    Galgano er aun cavaliere del nord Europa sceso nella penisola...ma la sua storia non è nota ...è solamente inventata.
    ciao
    vb

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2008
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ...esattamente a san galgano in provincia di siena... non lontano dai resti della famosa abbazia si trova la rotonda di montesiepi al cui interno si può vedere una spada infissa nella roccia... effettivamente (per quello che vale) il nome galgano può essere accostato a quello di uno dei cavalieri di artù (galvano)...

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    11,521
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Che fosse alleato o meno dei romani è innegabile che Artù fosse un indigeno britannico che ha dedicato la propria vita a combattere i sassoni anglosassi omosassuali e che quindi il popolo inglese non ha nulla a che fare con lui.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,624
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da edhelwen Visualizza Messaggio
    scusatemi...non so sei sia il posto giusto per aprire questa discussione...ma volevo chiedere a voi che siete sicuramente più informati di me ...cosa ne pensate del film:
    http://filmup.leonardo.it/curiosita/20031208a.shtml
    trovato in internet dopo che ieri mi son vista rai 3 sulla storia che Artù sarebbe un romano...che la spada nella roccia sarebbe romana...ecc.
    Non vi sembra un tentativo di appropriarsi ancora una volta di leggende o storie che non appartengono ai romani?..io l'ho vista come una contro cultura celtica...data la paura dei tanti che si stanno interessando a questa.
    scusate la mia ignoranza...mi piacerebbe capire.

    Mi pare di capire che il film in questione si propone di fare una ricostruzione storica della figura mitica di re Artù, depurandola da tutte le leggende e i miti di stampo celtico e bretone che sono connessi alla sua storia...ma bisogna vedere se la ricostruzione storica fatta è plausibile, su che fonti si basa ecc...
    Che io sappia la storicità o meno di re Artù è una questione ancora dibattuta: molti suppongono che Artù fosse un capo romano-britanno, dunque un britanno che aveva subito l'influenza della cultura romana (molto probabile); ma anche se così fosse bisogna tener presente che la Britannia era stata la provincia romana che in assoluto era stata meno romanizzata, quella dove i romani si limitarono ad esercitare un controllo militare senza però esportare in modo massiccio le loro istituzioni e i loro costumi, quella in cui le ribellioni dei britanni nei confronti dell'impero non cessarono mai, e anche quella che venne abbandonata per prima al suo destino dalle legioni romane, proprio quando i britanni iniziarono a richiedere la protezione di Roma nei confronti delle incursioni anglosassoni (e Roma non poteva più fornire una simile protezione militare).
    Quindi dipingere un capo romano-britanno come un campione della romanità sarebbe sbagliato: già nel 400 d. C. i capi romano-britanni erano signori locali indipendenti e abbandonati a sè stessi ...e da quanto ne so, la figura di Artù, se mai è esistita, sarebbe vissuta almeno un secolo dopo la caduta ufficiale dell'Impero romano (caduta che però, di fatto, in Britannia era avvenuta un secolo prima).

    Quanto alle leggende che circondano la figura mitica di re Artù, non c'è dubbio che si tratti di leggende celtiche e bretoni; ma questo dei miti e delle leggende è un terreno che non può essere delimitato nettamente , in quanto molti miti si ripetono quasi uguali in culture molto distanti tra loro sia storicamente che geograficamente, come per es. la cultura celtica e quella greca, quella sassone e quella indiana...
    Es. nel racconto prettamente celtico di Tristano e Isotta di parla di un mito irlandese, quello di un gigante a cui si dovevano sacrificare ogni anno delle vite umane, che è del tutto analogo al mito greco del Minotauro.
    Nella stessa storia di re Artù si parla delle "9 dame bianche" non umane, che sono analoghe alle 9 muse greche, ecc...ecc...
    Tutta la letteratura del ciclo bretone poggia su questi miti antichissimi che si ripercorrono nelle culture di popoli diversissimi di tutta Europa e non soltanto in Europa.
    Ad ogni modo mi pare che la cultura romana non fosse molto sensibile ai miti e alle leggende, a differenza di culture più antiche come quella greca e più recenti come quella celtica, che invece ne hanno fatto una fonte di ispirazione.

  9. #9
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il film stravolge la visione romantica del ciclo medievale (quello illustrato benissimo in Excalibur), tuttavia è una discreta ricostruzione storica alla luce degli ultimi studi.
    C'è un ottimo libro in tal proposito che ho letto anni fa. Molto accurato che lega la toponomastica, i rinvenimenti archeologici i fatti storici e la leggenda.
    Appena recupero il titolo ve lo posto

  10. #10
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La caduta di Artù
    Di Parsifal Corda nel forum Cattolici
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-11-13, 23:00
  2. Re Artù era un eroe dell’antica Grecia?
    Di Arthur I nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-09-07, 21:51
  3. Re Artù
    Di Paolo82 nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-04-07, 13:52
  4. 11 - Re Artù : la leggenda e la realtà
    Di Dark Knight nel forum Monarchia
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 26-03-07, 17:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226