User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27
Like Tree15Likes

Discussione: 27 gemnnaio 2016

  1. #1
    utente cancellato
    Data Registrazione
    03 Oct 2013
    Località
    Perugia. Umbria
    Messaggi
    6,085
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito 27 gemnnaio 2016

    Ancora una volta siamo al 27 gennaio, giorno della memoria dell'Olocausto. Quel 27 gennaio 1945 si aprirono i cancelli del campo di “lavoro” di Auschwitz, davati agli occhi increduli ed inorriditi dele forze americane... e poi davanti al mondO intero.

    C'è gente che continua ad oltraggiare la memoria delle vittime di questo orrore disquisendo sul numero dei morti, come se l'importante fosse il “quanti “ furono coloro che furono eliminati e non il come e il perché... La loro malafede li condanna davanti al mondo, ma la banalità del male purtroppo non è facilmente estirpabile. Insieme agli ebrei furono deportati zingari, omosessuali, oppositori politici di varia nazionalità, tutti ugualmente senza alcun motivo, né alcuna colpa, se non quella di essere facile bersaglio di un odio pazzesco, feroce e vigliacco che il mondo non deve solo aborrire. Vorrei ricordare che anche una principessa di casa Savoia, rea di non appoggiare le istanze amichevoli di Mussolini verso il nazismo condivise progionia e morte con altre vittime.

    Il mio pensiero corre a quanti, io non conobbi mai, strappati dalle loro case cui non fecero mai più ritorno, gente comune, famiglie intere come tante, che non avevano fatto del male a nessuno, ma la cui esistenza sulla faccia della terra doveva essere cancellata per le teorie di un pazzo criminale che aveva soggiogato, con la persuasione rrima e con la paura delle rappresaglie poi, un'intera nazione.

    Il giorno della memoria non ha altro scopo che quello di evitare, tramite la conoscenza di quanto accadde, il ripetersi di fatti simili, con il risorgere dell'antisemitismo e dell'odio razziale e per tutti i diversi, che alimentato dalla menzogna e dalla mistificazione storica, corre per la rete, cercando consensi per infiammare giovani deboli menti, fuorviate ed allontanate da inoppugnabili verità.

    Il numero dei sopravvisssuti al campi di sterminio è ogni anno più esiguo, per ovvie ragioni cronologiche, ma non per questo non si devono ricordare coloro che non hanno avuto la stessa ventura del ritorno, che sono purtroppo la più parte. I giovani devono sapere cose è avvenuto nel segreto di quelle baracche in Germania e in Polonia e altrove, nel secolo scorso, senza che nessuno avesse modo di sapere e di impedirlo. Quel silenzio di allora va riscattato con le porole di oggi: MAI PIU... le sole parole che voglio personalmente dedicare a queste vittime innocenti dell'odio di razza, il più vile dei sentimenti che un essere possa concepire, e che definire umano è solo un eufemismo.

    Pace ai morti ed ai vivi, ma a questi ultimi solo se capiranno l'accaduto e lo ricorderanno. SHALOM.
    Triangolo nero likes this.
    Non bisogna mai farsi ricattare dalla stupidità altrui.
    (Umberto Eco)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Feb 2015
    Messaggi
    467
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Xenia888 Visualizza Messaggio
    Ancora una volta siamo al 27 gennaio, giorno della memoria dell'Olocausto. Quel 27 gennaio 1945 si aprirono i cancelli del campo di “lavoro” di Auschwitz, davati agli occhi increduli ed inorriditi dele forze americane... e poi davanti al mondO intero.

    C'è gente che continua ad oltraggiare la memoria delle vittime di questo orrore disquisendo sul numero dei morti, come se l'importante fosse il “quanti “ furono coloro che furono eliminati e non il come e il perché... La loro malafede li condanna davanti al mondo, ma la banalità del male purtroppo non è facilmente estirpabile. Insieme agli ebrei furono deportati zingari, omosessuali, oppositori politici di varia nazionalità, tutti ugualmente senza alcun motivo, né alcuna colpa, se non quella di essere facile bersaglio di un odio pazzesco, feroce e vigliacco che il mondo non deve solo aborrire. Vorrei ricordare che anche una principessa di casa Savoia, rea di non appoggiare le istanze amichevoli di Mussolini verso il nazismo condivise progionia e morte con altre vittime.

    Il mio pensiero corre a quanti, io non conobbi mai, strappati dalle loro case cui non fecero mai più ritorno, gente comune, famiglie intere come tante, che non avevano fatto del male a nessuno, ma la cui esistenza sulla faccia della terra doveva essere cancellata per le teorie di un pazzo criminale che aveva soggiogato, con la persuasione rrima e con la paura delle rappresaglie poi, un'intera nazione.

    Il giorno della memoria non ha altro scopo che quello di evitare, tramite la conoscenza di quanto accadde, il ripetersi di fatti simili, con il risorgere dell'antisemitismo e dell'odio razziale e per tutti i diversi, che alimentato dalla menzogna e dalla mistificazione storica, corre per la rete, cercando consensi per infiammare giovani deboli menti, fuorviate ed allontanate da inoppugnabili verità.

    Il numero dei sopravvisssuti al campi di sterminio è ogni anno più esiguo, per ovvie ragioni cronologiche, ma non per questo non si devono ricordare coloro che non hanno avuto la stessa ventura del ritorno, che sono purtroppo la più parte. I giovani devono sapere cose è avvenuto nel segreto di quelle baracche in Germania e in Polonia e altrove, nel secolo scorso, senza che nessuno avesse modo di sapere e di impedirlo. Quel silenzio di allora va riscattato con le porole di oggi: MAI PIU... le sole parole che voglio personalmente dedicare a queste vittime innocenti dell'odio di razza, il più vile dei sentimenti che un essere possa concepire, e che definire umano è solo un eufemismo.

    Pace ai morti ed ai vivi, ma a questi ultimi solo se capiranno l'accaduto e lo ricorderanno. SHALOM.
    Come spesso accade nella storia umana, che capovolge le parti, oggi sono i carnefici a chiedere le prove di quanto avvenuto alle vittime.
    E debbono essere prove convincenti perchè, se uno non sa esattamente dire quante persone ci stavano in una camera a gas è sicuramente in malafede ... a dire dei seguaci di olodogma.
    Xenia888 and Triangolo nero like this.

  3. #3
    utente cancellato
    Data Registrazione
    03 Oct 2013
    Località
    Perugia. Umbria
    Messaggi
    6,085
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da guybrush Visualizza Messaggio
    Come spesso accade nella storia umana, che capovolge le parti, oggi sono i carnefici a chiedere le prove di quanto avvenuto alle vittime.
    E debbono essere prove convincenti perchè, se uno non sa esattamente dire quante persone ci stavano in una camera a gas è sicuramente in malafede ... a dire dei seguaci di olodogma.
    Queste persone non fanno che aumentare il dolore immane di quanto tutti putroppo conosciamo. Il negare è un ulteriore insulto alle vittime, nella difesa dei loro carnefici.

    Cè un altro genocidio di cui ci sio dovrebbe occuare e che invece è pressoché sconosciuto: l'eccidio degli armeni all'inizio del Novecento, da parte dell'impero ottomano. Nessuno si chiede perché nello nostre città europee compaiono spesso nomi di chiara ascendenza Armena... Sono quelli di coloro che da quel massacro riuscirono a fuggire.

    Nel 2015 ricorreva il centenario dell'olocausto armeno, fose dovremmo tutti crcare di sapere ciò che la polvere del tempo ha ricoperto...

    http://www.internazionale.it/notizie...ause-riassunto

    Accomuno in questo giorno della memoria le vittime del popolo armeno a quelle della Shoah.

    Non bisogna mai farsi ricattare dalla stupidità altrui.
    (Umberto Eco)

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    17 Apr 2014
    Messaggi
    577
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Ma ci sarà un anno in cui smetterete di rompere i coglioni con questo presunto Olocausto? Ci sono stati tantissimi genocidi nel mondo e in Europa eppure si ricorda fino alla nausea solo questo.
    Ucci Do and Rachel Walling like this.

  5. #5
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,490
    Mentioned
    1015 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da El Pampuri Visualizza Messaggio
    Ma ci sarà un anno in cui smetterete di rompere i coglioni con questo presunto Olocausto? Ci sono stati tantissimi genocidi nel mondo e in Europa eppure si ricorda fino alla nausea solo questo.
    in galera!!!! subito!!!!

  6. #6
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,490
    Mentioned
    1015 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da guybrush Visualizza Messaggio
    Come spesso accade nella storia umana, che capovolge le parti, oggi sono i carnefici a chiedere le prove di quanto avvenuto alle vittime.
    E debbono essere prove convincenti perchè, se uno non sa esattamente dire quante persone ci stavano in una camera a gas è sicuramente in malafede ... a dire dei seguaci di olodogma.

  7. #7
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,490
    Mentioned
    1015 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Xenia888 Visualizza Messaggio
    (...)
    Accomuno in questo giorno della memoria le vittime del popolo armeno a quelle della Shoah.

    curiosamente Israele non ha mai riconosciuto ufficialmente il genocidio armeno (e mai lo farà!!!)... la Shoah deve restare un "unicum" nella storia, tutti gli altri "genocidi" - per "lorsignori" - non contano un cazzo.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Genoci...internazionale
    Ucci Do likes this.

  8. #8
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,490
    Mentioned
    1015 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da guybrush Visualizza Messaggio
    Come spesso accade nella storia umana, che capovolge le parti, oggi sono i carnefici a chiedere le prove di quanto avvenuto alle vittime.
    E debbono essere prove convincenti (...)
    magari mi sbaglio, ma di solito non funziona così in un caso di omicidio???
    ......prima di condannare il "carnefice" le prove devono essere convincenti, in alternativa su che basi lo si condanna??? hai una prova convincente dell'esistenza di una camera a gas omicida installata in un KL nazionalsocialista??? me la mostri per piacere??? ...anzi... andiamo oltre... hai una prova convincente - documentale o materiale - che un solo ebreo sia stato "gasato" ad Auschwitz??? mi faresti il nome di quell'ebreo??? secondo Xenia tale verità è "inoppugnabile"... quindi non sarà difficile rispondere... grazie!

  9. #9
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    24,860
    Mentioned
    585 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Una domanda ai ricordanti.

    È concesso avere dubbi storici sull'olocausto senza allinearsi di default alle ricostruzioni che uscirono da norimberga?
    Non mi schiero e non nego, vorrei solo sapere se per voi è legittimo avere questi dubbi o meno.
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  10. #10
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    34,490
    Mentioned
    1015 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 27 gemnnaio 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    Una domanda ai ricordanti.

    È concesso avere dubbi storici sull'olocausto senza allinearsi di default alle ricostruzioni che uscirono da norimberga?
    Non mi schiero e non nego, vorrei solo sapere se per voi è legittimo avere questi dubbi o meno.
    concesso??? chi "nega" è assimilabile agli "sterminatori".


 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Omicidi 2016
    Di Pellicano1 nel forum Cronaca
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-02-16, 13:01
  2. Gaeta 2016
    Di largodipalazzo nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-02-16, 23:54
  3. Amministrative 2016
    Di Rotwang nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-11-15, 10:28
  4. Elezioni 2016
    Di SteCompagno nel forum FantaTermometro
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 14-10-10, 02:50
  5. 2016
    Di EURIDICE nel forum FantaTermometro
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 11-10-09, 23:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226