User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Pino...

  1. #1
    Ospite

    Predefinito Pino...

    Si dice che i "libertarians" americani ed i cosiddetti "chicago boys" furono a favore della dittatura di Augusto Pinochet. Voi come la vedete?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Straborghese
    Data Registrazione
    06 Sep 2004
    Messaggi
    396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Pino...

    Originally posted by 7iperboreo7
    Si dice che i "libertarians" americani ed i cosiddetti "chicago boys" furono a favore della dittatura di Augusto Pinochet. Voi come la vedete?
    Mah, è una questione controversa. Di certo i libertarians non hanno simpatizzato (almeno, a quanto io sappia) mai con Pinochet. Una dittatura, per noi anarco-individualisti, è pur sempre una dittatura (di che colore è poco importante). Quindi, dal punto di vista formale, nessun libertario appoggerebbe mai una dittatura come quella di Pinochet ma.....c'è un ma, storico, sostanziale se vogliamo: Pinochet ha fermato l'avanzata comunista di Allende e ha permesso l'affermazione di una riforma delle pensioni come quella di Pinera, che non è il massimo del liberismo, ma è meglio del sistema attuale. Poi, che le violenze vi siano state è indubbio e sono da condannare, ma, come ho detto, queste questioni appartengono a un piano più formale, almeno secondo me.

    Dei "chicago boys" simpatizzanti del regime di Pinochet non so molto, anche perchè friedmaniani e monetaristi vari non mi stanno granchè simpatici.

    Ciao

  3. #3
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Straquoto BNF.

  4. #4
    Classical Liberal
    Data Registrazione
    26 Jan 2004
    Località
    GEORGE: Ringraziate zio Silvio, vi rimanda a casa e ve la detassa pure
    Messaggi
    21,674
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ci furono contatti tra collaboratori di pinochet e i chicago boys e Friedman in persona tentò di convincere il regime militare cileno di essere meno indeciso e immobilista in economia e prendere decisioni serie nella direzione suggerita dalla scuola di chicago. Dopo il viaggio in cile di Friedman, nel tentativo di convincere lo stesso pinochet a seguire i suoi consigli in politica economica, Pinochet accettò di perseguire le politiche della scuola di chicago.

    In sintesi Friedman e i chicago boys si preoccuparono solo dell'aspetto economico che a dir la verità era la loro sfera di competenza. Erano economisti non dirigenti di Amnesty International.

    Questo ovviamente potrebbe innescare un dibattito sulla complicità o meno ma io credo che ognuno debba fare il suo mestiere. Di fronte ad una crisi come quella lasciata dalle pessime politiche economiche di Allende che portarono il cile quasi alla bancarotta non credo ci sia nulla di male se un economista "si sia permesso" di suggerire una politica economica da perseguire per risolvere i problemi economici di un paese.

  5. #5
    Straborghese
    Data Registrazione
    06 Sep 2004
    Messaggi
    396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by LIBERAL_
    Ci furono contatti tra collaboratori di pinochet e i chicago boys e Friedman in persona tentò di convincere il regime militare cileno di essere meno indeciso e immobilista in economia e prendere decisioni serie nella direzione suggerita dalla scuola di chicago. Dopo il viaggio in cile di Friedman, nel tentativo di convincere lo stesso pinochet a seguire i suoi consigli in politica economica, Pinochet accettò di perseguire le politiche della scuola di chicago.

    In sintesi Friedman e i chicago boys si preoccuparono solo dell'aspetto economico che a dir la verità era la loro sfera di competenza. Erano economisti non dirigenti di Amnesty International.

    Questo ovviamente potrebbe innescare un dibattito sulla complicità o meno ma io credo che ognuno debba fare il suo mestiere. Di fronte ad una crisi come quella lasciata dalle pessime politiche economiche di Allende che portarono il cile quasi alla bancarotta non credo ci sia nulla di male se un economista "si sia permesso" di suggerire una politica economica da perseguire per risolvere i problemi economici di un paese.
    Nulla da aggiungere, semplicemente QUOTO.

    Ciao

 

 

Discussioni Simili

  1. Pino
    Di Neva nel forum Sicilia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-05-08, 00:01
  2. A Pino...
    Di ifoglioitaliano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-01-06, 22:57
  3. pino...del pino???
    Di onnisoit nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 27-11-04, 17:54
  4. 10 anni fa, don Pino...
    Di Colombo da Priverno nel forum Cattolici
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-09-03, 10:03
  5. 10 anni fa, don Pino...
    Di Colombo da Priverno nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-09-03, 21:15

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226