User Tag List

Pagina 1 di 14 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 138

Discussione: Salario minimo

  1. #1
    Libertarian
    Data Registrazione
    20 Mar 2008
    Messaggi
    3,882
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Salario minimo

    Che ne pensate? Personalmente definirei una legge sul salario minimo come Walter Block ha osservato una "unemployment law" al posto di una "employment law".
    Oltre a essere una legge estremamente coercitiva e ostile alla libertà individuale, ha - come qualunque intervento dello stato - effetti negativi.
    Il salario minimo è infatti una norma che apparentemente favorisce i lavoratori. Citando Bastiat con il minimo salariale abbiamo "ciò che si vede" ma anche "ciò che non si vede": a prima vista si potrebbe considerarla una legge in favore dei lavoratori sottopagati. Ma appunto pensando a Bastiat bisogna pensare a ciò "che non si vede": è evidente che il salario minimo altera la domanda e l'offerta di lavoro.

    Ad esempio consideriamo un proprietario di un ristorante. Per rimanere sul mercato deve avere dei profitti in modo tale da poter sostenere la sua famiglia.
    Mettiamo che assume un ragazzo per preparare 10 panini all'ora da vendere ai clienti 2 euro l'uno. Se per rimanere sul mercato deve avere un profitto di 1 euro al panino può pagare al massimo 10 euro all'ora il cameriere. Ora il parlamento fissa il salario minimo a 15 euro all'ora per sostenere i lavoratori meno qualificati. Ciò significa che il proprietario perderà 5 euro all'ora e sarà costretto a licenziare il ragazzo assunto. Analogamente altri imprenditori saranno costretti ad abbandonare un intero settore produttivo o trasferirsi in un altro paese.


    Si hanno palesi esempi degli effetti negativi di tale legge come l'Australia (fu la prima ad implementarlo) o gli Stati Uniti.


    Negli ultimi tempi celebri economisti come Joseph Stiglitz si sono espressi in favore del salario minimo. Questa è una dimostrazione di come molti economisti siano diventati servi della politica: il professor Stiglitz ad esempio era sempre stato contrario ad una legge per il salario minimo, improvvisamente quando fu chiamato da Clinton come consigliere economico cambiò idea. Come ho già detto il salario minimo è una proposta populista che gioca su "ciò che non si vede"

    Auspico su quest'argomento un intervento dei socialisti sostenitori di siffatta legge.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    C'è anche un'altra questione però. Ametiamo che nonostante il salario minimo si possa restare sul mercato. Ametiamo cioè che il ristoratore, riesca, pagando il salario minimo, a restare sul mercato e guadagnare suficientemente da poter essere contento.

    Il salario minimo è pagato in Dollari, moneta cartacea. Se il salario minimo resta sempre lo stesso per dieci anni, mentre l'inflazione monetaria la scarsezza di risorse fa aumentare i prezzi, e di conseguenza anche quello dei panini, e quindi l'incasso del ristoratore, si avrebbe un aumento della richezza del ristoratore, mentre i suoi ragazzi continuerebbero con ilsalario minimo e perderebbero potre d'acquisto.

    Tirando le somme, il ristoratore non si arrichirebbe, semplicemente rimarrebbe invariato il suo potere d'acquisto. Mentre i dipendenti lo perderebbero.
    Ciò a cui voglio arrivare è che alla fin fine il salario minimo è controproducente anche per i dipendenti: perdono potere d'acquisto. Se veramente volessero un salario minimo vantaggioso dovrebberochiedere di essere pagati a peso d'oro, o a pes d'argento, o a barile di petrolio. Ad esempio un salario minimo di 10 barili di petrolio, 1300 dollari circa. Il rischio è che il prezzo del barile si abassi, quindi tenderanno a voler sempre moneta cartacea non pensando che invece la moenta cartacea perde sempre valore col tempo, contrariamenteai picchi e ai bassi dei metalli prezioni che col tempo però tendono sempre comuque a salire. Senza contare che un salario minimo porterebbe comunque ad un inflazione monetaria costante che produrrebbe un certo inalzamento dei prezzi al consumo, causando danni a investitori, a produttori, ad operatori, a consumatori.

    Amio parere, in definitiva il salario minimo va a vantaggio degli imprenditori detentori di capitale, se esso non viene ritocato costantemente. Ritocarlo costantemente significa inflazione monetria e scala mobile, anche se poi l'inflazione reale è ben diversa da quella che ci spiatellano sul naso gli economisti pianificatori del cazzo.

    Insomma, io consiglio: Gold Standard (ma anche Silver Standard o Energie Standard), e nessun intervento sui salari. Si oterrebbero meno inganni ai lavoratori dipendenti (io li chiamo collaboratori perchè non li considero dei coglioni ma dei lavoratori che investono sul proprio lavoro), perchè sarebbe più giusto pagarli a peso d'oro e non in moneta cartacea, e lasciare che sia il libero scambio a decretare per mano invisibile quale sia il salario minimo più oportuno a seconda dei casi e per ogni individuo, in base alle proprie caratteristiche e allle proprie capacità.

    L'unico modo che il collaboratore dipendente ha per arrichirsi e guadagnare di più è solo uno in teoria: partecipare agli utili. Ma questo si può già fare: basta licenziarsi e aprire un cooperativa assieme a degli amici ed entrare così nel mercato se si suppne o di farcela.
    Ce ne sarebbe anche un altro veramente: quando il collaboratore non è più contento dello stipendio, rompe il contratto, risarcisce il confirmatario (il detentore di capitale) con qualcosa posta in clausola, e cerca un altro raporto di collaborazione, cercando di vendere meglio se stesso e il proprio lavoro.


  3. #3
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,868
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    una legge sul salario minimo è il miglior metodo per aumentare disoccupazione e lavoro in nero.

  4. #4
    Libertarian
    Data Registrazione
    20 Mar 2008
    Messaggi
    3,882
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JohnPollock Visualizza Messaggio
    C'è anche un'altra questione però. Ametiamo che nonostante il salario minimo si possa restare sul mercato. Ametiamo cioè che il ristoratore, riesca, pagando il salario minimo, a restare sul mercato e guadagnare suficientemente da poter essere contento.

    Il salario minimo è pagato in Dollari, moneta cartacea. Se il salario minimo resta sempre lo stesso per dieci anni, mentre l'inflazione monetaria la scarsezza di risorse fa aumentare i prezzi, e di conseguenza anche quello dei panini, e quindi l'incasso del ristoratore, si avrebbe un aumento della richezza del ristoratore, mentre i suoi ragazzi continuerebbero con ilsalario minimo e perderebbero potre d'acquisto.

    Tirando le somme, il ristoratore non si arrichirebbe, semplicemente rimarrebbe invariato il suo potere d'acquisto. Mentre i dipendenti lo perderebbero.
    Ciò a cui voglio arrivare è che alla fin fine il salario minimo è controproducente anche per i dipendenti: perdono potere d'acquisto. Se veramente volessero un salario minimo vantaggioso dovrebberochiedere di essere pagati a peso d'oro, o a pes d'argento, o a barile di petrolio. Ad esempio un salario minimo di 10 barili di petrolio, 1300 dollari circa. Il rischio è che il prezzo del barile si abassi, quindi tenderanno a voler sempre moneta cartacea non pensando che invece la moenta cartacea perde sempre valore col tempo, contrariamenteai picchi e ai bassi dei metalli prezioni che col tempo però tendono sempre comuque a salire. Senza contare che un salario minimo porterebbe comunque ad un inflazione monetaria costante che produrrebbe un certo inalzamento dei prezzi al consumo, causando danni a investitori, a produttori, ad operatori, a consumatori.



    Sì infatti credo che molti sostenitori del salario minimo chiedano che sia legato all'inflazione, o comunque un suo aumento ogni tot. anni.

    Non c'è nessuno che difende tali legge interventiste su questo forum?? Tamburello te che ne pensi?

  5. #5
    Critico
    Data Registrazione
    14 Jun 2006
    Messaggi
    1,424
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da (Controcorrente Visualizza Messaggio
    Sì infatti credo che molti sostenitori del salario minimo chiedano che sia legato all'inflazione, o comunque un suo aumento ogni tot. anni.

    Non c'è nessuno che difende tali legge interventiste su questo forum?? Tamburello te che ne pensi?
    Io non sono ciecamente contrario al salario minimo, ma credo che alcune delle critiche da voi qui enunciate siano corrette. Chiunque abbia fatto un po' di microeconomia conosce gli effetti del salario minimo in termini di discoccupazione ed efficienza.
    Io sostengo apertamente, invece, un'altra ipotesi, cioè: il reddito minimo garantito. Quello che Van Parijs chiama reddito minimo universale.

  6. #6
    Libertarian
    Data Registrazione
    20 Mar 2008
    Messaggi
    3,882
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tambourine Visualizza Messaggio
    Io non sono ciecamente contrario al salario minimo, ma credo che alcune delle critiche da voi qui enunciate siano corrette. Chiunque abbia fatto un po' di microeconomia conosce gli effetti del salario minimo in termini di discoccupazione ed efficienza.
    Chiunque abbia fatto un po' di microeconomia dovrebbe...invece persino premi nobel sono arrivati a sostenerlo apertamente.
    Citazione Originariamente Scritto da Tambourine Visualizza Messaggio
    Io sostengo apertamente, invece, un'altra ipotesi, cioè: il reddito minimo garantito. Quello che Van Parijs chiama reddito minimo universale.
    Questo sempre nell'ottica della libertà positiva immagino...ma lo vuoi capire che è una cazzata??

  7. #7
    Critico
    Data Registrazione
    14 Jun 2006
    Messaggi
    1,424
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da (Controcorrente Visualizza Messaggio
    Chiunque abbia fatto un po' di microeconomia dovrebbe...invece persino premi nobel sono arrivati a sostenerlo apertamente.

    Questo sempre nell'ottica della libertà positiva immagino...ma lo vuoi capire che è una cazzata??
    Beh, Stiglitz l'ha scritta la microeconomia, quindi credo che sostenga il salario minimo pur conoscendo i suoi costi. Non la ritengo una cazzata, sennò non la sosterrei.

  8. #8
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tambourine Visualizza Messaggio
    Io non sono ciecamente contrario al salario minimo, ma credo che alcune delle critiche da voi qui enunciate siano corrette. Chiunque abbia fatto un po' di microeconomia conosce gli effetti del salario minimo in termini di discoccupazione ed efficienza.
    Io sostengo apertamente, invece, un'altra ipotesi, cioè: il reddito minimo garantito. Quello che Van Parijs chiama reddito minimo universale.
    Scusami se ti sfotto Tamburè, davvero, lo faccio con un po' di compassione e un misto di rispetto e simpatia a un laureato in economia, ma con tutta l'umiltà di un povero disgraziato semplicemente appassionato di economia e filosofia, ti chiedo questo (tralascio le motivazione filosofiche che ti oscurerebbero in partenza): a cosa dovrebbe essere legato il salario minimo?? A un metallo, a una fonte energetica, a un barile d'acqua, alla moneta cartacea, all'andamento del PIL...a cosa??? Cosa è sto reddito minimo universale??? Un afantasia ugualitaria che implica lo schiavismo di alcune figure che sganciano moneta per mantenere qualche sfigato poltrone o qualche storpio senza gambe?? Fami un po' capire, non ci arrivo proprio...sarà che non sono economista....


  9. #9
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da (Controcorrente Visualizza Messaggio
    Sì infatti credo che molti sostenitori del salario minimo chiedano che sia legato all'inflazione, o comunque un suo aumento ogni tot. anni.

    Non c'è nessuno che difende tali legge interventiste su questo forum?? Tamburello te che ne pensi?
    Tamburello??????????


  10. #10
    Critico
    Data Registrazione
    14 Jun 2006
    Messaggi
    1,424
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JohnPollock Visualizza Messaggio
    Scusami se ti sfotto Tamburè, davvero, lo faccio con un po' di compassione e un misto di rispetto e simpatia a un laureato in economia, ma con tutta l'umiltà di un povero disgraziato semplicemente appassionato di economia e filosofia, ti chiedo questo (tralascio le motivazione filosofiche che ti oscurerebbero in partenza): a cosa dovrebbe essere legato il salario minimo?? A un metallo, a una fonte energetica, a un barile d'acqua, alla moneta cartacea, all'andamento del PIL...a cosa??? Cosa è sto reddito minimo universale??? Un afantasia ugualitaria che implica lo schiavismo di alcune figure che sganciano moneta per mantenere qualche sfigato poltrone o qualche storpio senza gambe?? Fami un po' capire, non ci arrivo proprio...sarà che non sono economista....

    Non ho parlato di salario minimo, ma di reddito minimo.
    Ci sono libri sull'argomento. Se ti interessa puoi consultarli. Ho già citato uno delgi autori più affermati sull'argomento. Questa proposta ha trovato molti sostenitori illustri come A. Sen.
    Ps: se credete che due battutine possano irritarmi o scoraggiarmi mi sa che avete capito ben poco di me

 

 
Pagina 1 di 14 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Salario minimo in California
    Di Ringhio nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-01-14, 12:31
  2. Salario minimo a Dacca.
    Di Maxadhego nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-09-13, 16:16
  3. salario minimo garantito
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-10-07, 15:25
  4. Salario minimo?
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 111
    Ultimo Messaggio: 16-07-06, 19:28
  5. Salario minimo
    Di Mitteleuropeo nel forum Padania!
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 30-04-05, 10:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226